Samnites Gens fortissima Italiae

Il Sannita.it

direttore Antonio De Cristofaro

Serie B, Frosinone-Benevento 2-0: i sanniti si fanno male da soli.

Scritto da il 19 marzo 2022 alle 18:13 e archiviato sotto la voce Calcio, Testata. Qualsiasi risposta puo´ essere seguita tramite RSS 2.0. Puoi rispondere o tracciare questa voce

Il Benevento è reduce dal pari prezioso contro il Brescia allo stadio “Rigamonti”. I sanniti sono in serie positiva da sei turni: 4 vittorie e 2 pareggi. Il Frosinone invece viene dalla sconfitta allo Scida contro il Crotone, ma allo Stirpe non perde da più di un mese.
Il tecnico Fabio Caserta recupera quasi tutti i calciatori eccetto il lungodegente Viviani e lo squalificato Tello. Rientrano dal primo minuto Letizia e Ionita, partono dalla panchina Barba e Lapadula. Nel Frosinone non recupera Cicerelli, ma c’è Ciano.

Così in campo:
FROSINONE: Minelli; Zampano (45’st Brighenti), Gatti, Szyminski, Cotali; M. Ricci, Boloca, Lulic (33’st Rohden); Canotto (39’st Tribuzzi), Ciano (33’st Novakovich), Zerbin.
A disposizione: Ravaglia, Marcianò, Yono, Kalaj, Haoudi, Barisic, Stampete, Manzari
Allenatore. Fabio Grosso
BENEVENTO (4-3-1-2): Paleari; Letizia, Vogliacco, Glik, Foulon (40’st Masciangelo); Ionita, Acampora, Improta (15’st Elia); R. Insigne (15’st Lapadula); Moncini (35’st Brignola), Forte.
A disposizione: Manfredini, Gyamfi, Calò, Farias, Petriccione, Sau, Pastina, Barba
Allenatore: Fabio Caserta
Arbitro: Davide Ghersini di Genova.
Assistenti: Mattia Scarpa di Reggio Emilia e Dario Garzelli di Livorno
Quarto Ufficiale: Luigi Carella di Bari.
Var: Daniele Doveri di Roma 1
Avar: Francesco Fiore di Barletta.
RETI: 15’pt su rig. M. Ricci (F); 11’st aut. Vogliacco (B)
Ammoniti: 12’pt Paleari (B); 31’pt Glik (B); 26’st Canotto (F); 46’st Szyminski (F)
Angoli: 9-3
Fuorigioco: 2-3
Recupero: 1‘pt; 5‘st

CRONACA DELLE EMOZIONI
PRIMO TEMPO
Al 1’ Parte forte il Benevento. Moncini supera Gatti ma la conclusione è alta.
Al 12’ Rigore per il Frosinone: Canotto fa una gran giocata ma viene atterrato da Paleari che viene pure ammonito.
Al 13’ Batte Matteo Ricci: palla sul palo! Ma l’arbitro ne ordina la ripetizione perché Letizia era entrato in area prima della battuta del penalty.
Al 15’ Questa colta Ricci non sbaglia: Frosinone in vantaggio. Gara in salita per i giallorossi.
Al 22’ Sul cross di Acampora, va al tiro Moncini ma Minelli blocca.
Al 33’ finisce a fondo campo la punizione di Ciano.
Al 37’ Il tiro di Foulon non impensierisce Minelli.
Al 45’ Concesso un minuto di recupero
Al 46’ Termina qui il primo tempo: Frosinone in vantaggio grazie al penalty segnato da Ricci.

SECONDO TEMPO
Al 3’ Sul cross di Lulic per Balaca, respinge Paleari.
All’11’ Raddoppio del Frosinone: autorete di Vogliacco sul cross di Lulic. Il centrale del Benevento la mette nella propria porta con un colpo di testa.
Al 17’ Forte calcia da distanza ravvicinata, Minelli si tuffa e devia la sfera.
Al 23’ Botta da fuori di Canotto, mette in angolo Paleari.
Al 45’ Concessi 5 minuti di recupero
Al 45’ Numero in area di Zerbin e tiro sul secondo palo, ci arriva in qualche modo Paleari che evita il terzo gol.
Al 50’ Terminata allo Stirpe. Frosinone batte Benevento 2-0.
Male il Benevento oggi. La squadra di Caserta non si è resa mai pericolosa: sconfitta meritata.

di Edoardo Porcaro

Rispondi

Stampa Stampa
Annunci


Commenti recenti

Associazione IL SANNITA - Via San Gaetano, 22 - 82100 Benevento - P.IVA e C.F. 01755500624