Samnites Gens fortissima Italiae

Il Sannita.it

direttore Antonio De Cristofaro

Parma, Roberto D’Aversa: “Meritavamo di vincere”

Scritto da il 3 aprile 2021 alle 18:49 e archiviato sotto la voce Calcio, Testata. Qualsiasi risposta puo´ essere seguita tramite RSS 2.0. Puoi rispondere o tracciare questa voce

C’è delusione nelle parole di Roberto D’Aversa, il tecnico del Parma, per il 2-2 finale. La strada per la salvezza resta ancora lunga ma per raggiungerla occorre non sprecare più occasioni. A nove gare dal termine i ducali hanno necessità di fare punti.

Siamo arrabbiati – dice D’Aversa – Per quello visto in campo, nonostante un primo tempo non fatto bene, nel secondo meritavamo di vincere. Siamo andati sotto due volte ma siamo stati bravi a recuperare lo svantaggio e abbiamo avuto anche un’occasione clamorosa per fare risultato pieno. Per non parlare del gol che ci è stato annullato e che ci avrebbe portato in vantaggio in un momento in cui il Benevento era in difficoltà.
Di cose positive ce ne sono diverse, ma siamo in una posizione in classifica in cui non possiamo commettere certi errori. In Serie A dobbiamo evitare di subire troppi gol e di realizzare le occasioni create.

Il tecnico però è soddisfatto dell’atteggiamento avuto dai suoi ragazzi nella ripresa.
Per raggiungere il nostro obiettivo è fondamentale il supporto di tutto, anche di chi subentra. Oggi chi è subentrato ha fatto bene. Nel primo tempo eravamo troppo lenti e ho voluto cambiare qualcosa e nella ripresa abbiamo fatto bene.
Anche sul 2-1 del Benevento non ci siamo arresi un’altra squadra si sarebbe demoralizzata. I ragazzi stanno dimostrando di non voler mollare.
Rimpianti per il primo tempo giocato sotto ritmo? Loro nel primo tempo non hanno concesso molti spazi e noi siamo stati troppo lenti nel giro palla e poco ordinati nell’occupare le posizioni e nel costruire il gioco. Nella ripresa siamo entrati in campo con un piglio diverso, con maggior determinazione e abbiamo portato la gara dalla nostra parte. Il rammarico c’è più nel secondo tempo.
Aspettiamo il Torino per dare un giudizio sulla classifica. Al momento abbiamo guadagnato un punto sulle altre e c’è il rammarico per non aver conquistato i tre punti. La prestazione fatta oggi però ci deve far lavorare tranquilli durante la settimana. Dobbiamo essere consapevoli che se andiamo in campo con la determinazione giusta possiamo mettere in difficoltà tutti. I nuovi si stanno integrando bene e crescendo molto. Mancano ancora 9 partite e le dobbiamo affrontare col piglio giusto. Dobbiamo stare attenti ai particolari perché non possiamo permetterci più di buttare via punti per mancanza di attenzione.

di Edoardo Porcaro

Rispondi

Stampa Stampa
Annunci


Commenti recenti

Associazione IL SANNITA - Via San Gaetano, 22 - 82100 Benevento - P.IVA e C.F. 01755500624