Materasseria Italiana Zampetti Noleggio Pensato Stampato CRC Store Gino & Genny Gino & Genny Primi Anni Raia Immobiliare Edil Appia Mercatino Streghe Mercatino Streghe Amplifon

Samnites Gens fortissima Italiae

Il Sannita.it

direttore Antonio De Cristofaro

Serie B, Benevento-Pescara 4-0: poker della Strega agli abruzzesi

Scritto da il 8 marzo 2020 alle 22:12 e archiviato sotto la voce Calcio, Testata. Qualsiasi risposta puo´ essere seguita tramite RSS 2.0. Puoi rispondere o tracciare questa voce

Match a porte chiuse questa sera al Vigorito tra Benevento e Pescara. Situazione inedita, ma utile per combattere l’emergenza coronavirus.
FORMAZIONI – Turnover per i giallorossi. Inzaghi lascia in panchina Caldirola, Kragl, Hetemaj, Viola e Coda. In campo ci sono dal primo minuto Tuia, Volta, Del Pinto e Improta.
Nel Pescara, Legrottaglie deve rinunciare a Scognamiglio, Busellato e Palmiero.
Così in campo:
BENEVENTO (4-4-2): Montipò; Maggio (K), Tuia, Volta, Barba; R. Insigne (28’st Kragl), Del Pinto (39’st Basit), Schiattarella, Improta; Sau (20’st Hetemaj), Moncini
A disposizione: Manfredini, Gori, Rillo, Caldirola, Coda, Pastina, Di Serio
Allenatore: Filippo Inzaghi
PESCARA (3-5-2): Forillo (K); Bettella, Campagnaro, Marafini (37’st Diambo); Masciangelo, Memushaj, Bruno (14’st Melegoni), Clemenza, Crecco; Galano, Borrelli (25’st Maniero)
A disposizione: Alastra, Farelli, Pavone, Bojinov, Forte
Allenatore: Nicola Legrottaglie
Arbitro: Antonio RAPUANO di Rimini.
Assistenti: Christian Rossi di La Spezia e Pietro Dei Giudici di Latina
Quarto Ufficiale: Fabio Natilla di Molfetta
RETI: 17’pt R. Insigne (B); 20’pt Sau (B); 33’pt Moncini (B); 26’st Improta (B);
Ammoniti: 10’pt Volta (B); 44’st Maggio (B);
Angoli: 1-6
Fuorigioco: 0-1
Recupero: 0‘pt; 1‘st

CRONACA DELLE EMOZIONI
PRIMO TEMPO
Al 9’ Tiro di Galano dal limite: blocca a terra Montipò.
Al 11′ La punizione di Memushaj esce di un soffio alla destra di Montipò.
Al 17’ Benevento in vantaggio. Moncini tocca per Sau che controlla bene in area, poi scarica per Insigne che trova l’angolo più lontano: battuto Fiorillo
Al 20’ Raddoppio del Benevento. Il Pescara perde palla sulla propria trequarti con Bettella, la sfera arriva a Insigne che ricambia il favore, servendo a Sau la palla del 2-0.
Al 22’ Altra chance per il Benevento, ancora sul sinistro di Insigne: blocca Fiorillo.
Al 24’ Tracciante dalla destra di Maggio sull’out sinistro per Insigne che prova la conclusione al volo: tiro centrale blocca Fiorillo.
Al 27’ Bettella ci prova da buona posizione, respinge Montipò.
Al 29′ Slalom in area di Memushaj, ma Montipò esce e respinge il pericolo.
Al 33’ Tris del Benevento. Improta pennella un cross preciso per la testa di Moncini che deve solo spingere in fondo al sacco.
Al 36’ Il tiro dalla distanza di Moncini è centrale, la tiene Fiorillo.
Al 38’ Memushaj ci prova ancora su punizione. Ma la conclusione dai 25 metri arriva morbida fra i guantoni di Montipò.
Al 45’ Termina qui la prima frazione. Giallorossi meritatamente avanti per 3-0.

SECONDO TEMPO
Al 4’ La punizione di Memushaj da posizione defilata non inquadra lo specchio.
Al 9’ Moncini verticalizza per Sau che nel cuore dell’area spedisce clamorosamente fuori.
Al 15’ Schiattarella allarga sulla sinistra per Sau che tutto solo trova i guantoni di Fiorillo che mette in angolo.
Al 17’ Discesa di Sau dalla sinistra che mette in mezzo per l’accorrente Improta, la cui conclusione è murata da Marafini.
Al 23’ Discesa di Maggio sulla destra che serve al centro dell’area Moncini che tenta la rovesciata, sfera a lato di un soffio.
Al 26’ Poker del Benevento. Triangolo Improta-Insigne con Improta che riceve il passaggio di ritorno solo davanti a Fiorillo: semplice per l’esterno partenopeo bucarlo.
Al 30’ Tiro potente di Kragl, respinge Fiorillo.
Al 34’ Il tiro dalla distanza di Del Pinto termina di poco a lato alla destra di Fiorillo.
Al 40′ Schiattarella serve una gran palla a Moncini che si divora il gol del 5-0.
Al 45’ Concesso un minuto di recupero.
Al 46’ Spara alto Memushaj il calcio di punizione dal limite concesso per un fallo di Maggio su Clemenza.
Terminata. Il Benevento si impone al Vigorito con lo stesso punteggio con cui aveva perso all’Adriatico nella gara d’andata.

di Edoardo Porcaro

Rispondi

Stampa Stampa
Associazione SANNITAMANIA - Via San Gaetano, 22 - 82100 Benevento - P.IVA e C.F. 01581310628