Materasseria Italiana Zampetti Noleggio Pensato Stampato CRC Store Gino & Genny Gino & Genny Primi Anni Raia Immobiliare Edil Appia Mercatino Streghe Mercatino Streghe Amplifon

Samnites Gens fortissima Italiae

Il Sannita.it

direttore Antonio De Cristofaro

Serie B, Benevento-Cittadella 4-1: prova da schiacciasassi della Strega

Scritto da il 31 agosto 2019 alle 17:35 e archiviato sotto la voce Calcio, Testata. Qualsiasi risposta puo´ essere seguita tramite RSS 2.0. Puoi rispondere o tracciare questa voce

Dopo il pareggio all’Arena Garibaldi di Pisa, debutto al ‘Ciro Vigorito’ per i giallorossi di Pippo Inzaghi che, questa sera, se la vedranno con il Cittadella di Roberto Venturato.
FORMAZIONI: Brutta tegola per Pippo Inzaghi che deve rinunciare in mezzo al campo a Schiattarella, pare per un infortunio che dovrebbe tenerlo fuori per un po’ di tempo: al suo posto Lollo Del Pinto. Rientra anche il capitano Christian Maggio.
Nel Cittadella mister Venturato ne cambia tre: fuori Benedetti, Drudi, Vita e Gargiulo; dentro Mora, Camigliano, Proia, Vrioni

Così in campo:
BENEVENTO (4-4-2): Montipò; Maggio (K), Volta, Caldirola, Letizia; R. Insigne (34’st Kragl), Viola, Del Pinto (23’pt Improta), Tello; Coda, Sau (21’st Armenteros)
A disposizione: Manfredini, Gori, Rillo, Sanogo, Tuia, Gyamfi, Di Serio, Antei, Vokic
Allenatore: Filippo Inzaghi
CITTADELLA (4-3-1-2): Paleari; Mora, Adorni, Camigliano, Ghiringhelli; Proia (16’st D’Urso), Iori (K), Branca; Panico (16’st De Marchi); Diaw, Vrioni (1’st Luppi)
A disposizione: Maniero, Benedetti, Drudi, Gargiulo, Pavan, Celar.
Allenatore: Roberto Venturato
Arbitro: Gianluca AURELIANO di Bologna
Assistenti: Pietro Dei Giudici di Latina e Pasquale Cangiano di Napoli
Quarto Ufficiale: Manuel Robilotta di Sala Consilina
RETI: 28’pt aut. Ghiringhelli (C); 6′st Maggio (B); 12’st R. Insigne (B); 35’st Diaw (C); 38’st Coda (B)
Ammoniti: 36’pt Diaw (C); 24’pt Volta (B)
Angoli: 7-5
Fuorigioco: 3-3
Recupero: 2‘pt; 3‘st
Spettattori: 9284

CRONACA DELLE EMOZIONI
PRIMO TEMPO
Al 6’ Cross dalla linea di fondocampo di Maggio, Mora anticipa di un soffio Tello ben appostato sul secondo palo.
Al 8’ Benevento pericoloso con una botta da fuori di Viola che Paleari respinge con un gran tuffo all sua destra,
Al 14’ Si fa vedere anche il Cittadlla con una conclusione dalla lunga distanza di Diaw, toccata in angolo da una maglia giallorossa.
Al 15’ Ancora un tiro dalla distanza del Cittadella: ci prova Iori, ma la conclusione è centrale, blocca senza patemi Montipò
Al 23’ Inzaghi costretto alla prima sostituzione: si fa male Del Pinto, probabilmente uno strappo, dentro Improta. Tello passa centralmente.
Al 25’ Traversone di Improta sul secondo palo, spizza di testa Coda, ma non inquadra lo specchio.
Al 28’ Benevento in vantaggio. Autogol di Ghiringhelli. Azione di ripartenza di Improta che serve Sau sulla corsa. L’attaccante sardo entra in area e prova a servire Insigne sul secondo palo, ma sulla traiettoria interviene il difensore granata che la spedisce alle spalle del suo portiere.
Al 30’ Altra opportunità per il Benevento. La conclusione da pochi metri di Sau è rimpallata da un difensore.
Al 40’ Benevento ancora pericoloso. Slalom sulla destra di Maggio che entra in area e calcia, respinge la difesa, la sfera arriva a Insigne che calcia da fuori: si distende in tuffo e para a terra Paleari.
Al 45’ Concessi 2 minuti di recupero
Benevento in vantaggio al termine del primo tempo. Sanniti padroni del campo. Diverse le occasioni da gol create dai giallorossi. Come previsto il Cittadella ha badato a difendersi, provando a innescare il contropiede, ma la squadra di Inzaghi è stata brava a spegnere sul nascere qualunque iniziativa in tal senso.

SECONDO TEMPO
Al 6’ Raddoppio del Benevento. Dall’angolo di Viola, allontana la difesa, palla sui piedi di Maggio che gonfia la rete.
All’8’ Benevento vicino al tris. Improta dalla sinistra verticalizza per Sau, il quale serve una gran palla a Coda sul secondo paloche calcia al volo, sulla respinta di Paleani gran bordata di Tello messa in angolo dall’intervento di un difensore.
All’11 Ripartenza del Benevento con Viola che serve una gran palla a Insigne che si invola in area, ma il suo diagonale sul secondo palo termina largo.
Al 12’ Tris del Benevento. Questa volta Insigne non fallisce: palla di Coda in verticale per Sau che serve Insigne tutto solo sul secondo palo.
Al 14’ Azione di ripartenza del Benevento con Coda che riceve palla sulla trequarti, si invola in porta, ma Paleari in uscita devia in angolo la sua conclusione
Al 22’ Insigne prova la soluzione a giro dai 20 metri: palla alta.
Al 23’ Show in area di Armenteros. Il cubano irride con una serie di finte due difensori avversari, poi il secondo ritorna e scaraventa in angolo. Ma scrosciano forti gli applausi del Vigorito
Al 30’ Cittadella pericoloso con un tiro all’incrocio di Luppi. Montipò ci arriva e alza sopra la traversa.
Al 32’ Su sviluppi d’angolo. Azione confusa in area giallorossa, la sfera arriva a Carmigliano che, complice una deviazione, termina sul palo e poi in angolo alla destra di Montipò
Al 35’ Accorcia il Cittadella. Su un errore di Tello, Diaw si trova solo davanti a Montipò che riesce a ribattere la prima conclusione dell’attaccante granata, ma non può nulla sulla seconda.
Al 38’ Quarto gol del Benevento. La firma è di Coda che non fallisce il perfetto assist di Viola su un calcio piazzato dalla trequarti avversaria.
Al 40’ Altra ripartenza Benevento. Kragl apparecchia per Tello. Il tiro è teso e potente, Paleari costretto alla deviazione in angolo.
Al 43’ Ci prova Luppi che raccoglie in area una palla sporcata da Maggio: blocca Montipò
Al 45’ Concessi 3 minuti di recupero.
Prova da schiacciasassi della Strega questa sera contro il Cittadella. Sanniti sempre in partita. Tantissime le occasioni pericolose costruite dagli uomini di Inzaghi. Una sola sbavatura in occasione del gol ospite, prontamente rimediata dal bel gol di Massimo Coda.
di Edoardo Porcaro

Rispondi

Stampa Stampa
Associazione IL SANNITA - Via San Gaetano, 22 - 82100 Benevento - P.IVA e C.F. 01755500624