Primi Anni Primi Anni Raia Immobiliare Edil Appia Mercatino Streghe Mercatino Streghe Amplifon

Samnites Gens fortissima Italiae

Il Sannita.it

direttore Antonio De Cristofaro

Cardiologia, al Fatebenefratelli applicato lo shockwave

Scritto da il 30 maggio 2019 alle 12:13 e archiviato sotto la voce Cronaca, Foto, Salute. Qualsiasi risposta puo´ essere seguita tramite RSS 2.0. Puoi rispondere o tracciare questa voce

Cardiologia, al Fatebenefratelli applicato lo shockwave

Applicato per la prima volta a Benevento all’Ospedale Sacro Cuore di Gesù Fatebenefratelli, e tra le prime volte in Italia meridionale, il nuovo sistema shockwave che utilizza onde d’urto per frantumare il calcio vascolare in eccesso e permettere l’esecuzione di angioplastiche altrimenti non effettuabili.

Il sistema è stato recentemente premiato con il “Best Innovation Award”all’ultimo Congresso Nazionale del GISE.

Si tratta di  una nuova metodica che utilizza onde d’urto simili a quelle in uso per frantumare i calcoli renali – ha dichiarato il Prof. Bruno Villari che ha coordinato l’equipe di cardiologi interventisti composta da Bruno Petruzziello ed Eugenio Laurenzano.

 

Oggi con l’allungamento della vita media è sempre più frequente trovare delle arterie molto calcificate che non permettono ai normali palloncini per angioplastica di ridurre la stenosi ed impiantare lo stent: addirittura spesso si ha la rottura del palloncino durante i gonfiaggi con rischio di problemi per il paziente.

Per questi pazienti l’indurimento delle arterie non consente nemmeno l’opzione chirurgica.

La scorsa settimana sono stati operati con questa nuova metodica 4 pazienti: 3 sulle coronarie ed 1 sull’arteria femorale superficiale.

Tutti gli interventi sono andati a buon fine ed i pazienti sono stati dimessi il giorno successivo all’intervento.

La metodica è molto efficace ed estremamente sicura

Rispondi

Stampa Stampa
Associazione SANNITAMANIA - Via San Gaetano, 22 - 82100 Benevento - P.IVA e C.F. 01581310628