Materasseria Italiana Zampetti Noleggio Pensato Stampato CRC Store Gino & Genny Gino & Genny Primi Anni Raia Immobiliare Edil Appia Mercatino Streghe Mercatino Streghe Amplifon

Samnites Gens fortissima Italiae

Il Sannita.it

direttore Antonio De Cristofaro

Rugby, entrano nel vivo i Campionati Studenteschi

Scritto da il 27 marzo 2019 alle 12:50 e archiviato sotto la voce Foto, Rugby, Sport. Qualsiasi risposta puo´ essere seguita tramite RSS 2.0. Puoi rispondere o tracciare questa voce

Rugby, entrano nel vivo i Campionati Studenteschi

Anche nel 2019 si rinnova l’appuntamento con i Campionati Studenteschi in Campania. È iniziata in questi giorni la lunga corsa verso le finali di Alba Adriatica che si terranno dal 20 al 25 maggio: una settimana in cui tutte le migliori scuole d’Italia si incontreranno dando vita ad un momento di aggregazione giovanile molto sentito con la palla ovale che farà da protagonista.

Lunedì 25 il Villaggio del Rugby di Napoli ha ospitato la prima delle due giornate della fase provinciale di Napoli del torneo promosso dal MIUR. Circa un centinaio gli studenti delle scuole secondarie di primo grado scesi in campo, che animando una soleggiata mattinata partenopea con entusiasmo coinvolgente, hanno reso la giornata una vera e propria festa. Sul manto sintetico dell’impianto di Bagnoli le sfide tra le ragazze ed i ragazzi di prima e seconda media degli Istituti Augusto, Guarano, Italico, Mallardo, Monti, Pergolesi e Pirandello hanno sancito i vincitori di giornata, ovvero le scuole Italico e Pergolesi per il torneo cadetto maschile e gli istituti Monti e Pirandello per la competizione cadetta femminile.

Ieri martedì 26 invece, la seconda giornata di gare si è disputata allo stadio “Liguori” di Torre del Greco: entusiasmo alle stelle ed elevata partecipazione anche nella città del corallo, dove cinque scuole hanno portato i propri studenti a competere nel torneo maschile e femminile per un totale di oltre dieci partite disputate sotto gli occhi di entusiasti docenti. Hanno preso parte alla giornata gli istituti Don Bosco, Giordano, Moscati, Pacinotti e Romano. Nel girone maschile accedono alle finali provinciali il Moscati ed il Pacinotti, mentre nel raggruppamento femminile ad avere la meglio sono stati Don Bosco e Moscati.

In entrambe le giornate c’è stato spazio anche per un torneo di propaganda dedicato agli studenti più giovani, quelli delle prime classi. Per loro gare senza classifica ma tanto divertimento e sano agonismo per un approccio al rugby che quasi nella totalità dei casi è stato sorprendente sul fronte del coinvolgimento emotivo degli studenti.

Chiusa la fase provinciale preliminare, appuntamento a Napoli venerdì 29 nuovamente al Villaggio del Rugby per le finali 1°/4° posto maschili e femminili. Il turno conclusivo del torneo dedicato alla provincia partenopea decreterà gli istituti che avranno accesso alla finalissima regionale.

Domani 28 marzo sarà poi il turno degli studenti sanniti. Lo storico stadio del rugby “Pacevecchia” di Benevento ospiterà sette scuole, che divise in due gironi lotteranno per conquistare la finale provinciale di giovedì 4 aprile che si disputerà sempre nello stadio ovale cittadino. Prenderanno parte alla fase provinciale del Sannio le rappresentative maschili e femminili degli istituti: Convitto Nazionale, Foglianise, Montalcini, Moscati, Pascoli, S. Angelo a Sasso e Torre.

Infine, con la provincia di Salerno che parteciperà direttamente alle finali regionali con una compagine studentesca, la provincia di Caserta eleggerà la propria scuola campionessa provinciale il prossimo lunedì 1 aprile.

Fermento dunque nel movimento scolastico ovale regionale, che si è dato già appuntamento per il 7 maggio a Santa Maria Capua Vetere per stabilire la formazione maschile e quella femminile che approderanno alle finali nazionali di Alba Adriatica.

Rispondi

Stampa Stampa
Associazione IL SANNITA - Via San Gaetano, 22 - 82100 Benevento - P.IVA e C.F. 01755500624