Raia Immobiliare Edil Appia Edil Flex Mercatino Streghe Mercatino Streghe Amplifon

Samnites Gens fortissima Italiae

Il Sannita.it

direttore Antonio De Cristofaro

Serie B, Benevento-Pescara 2-1: Strega al “Massimo”: decidono Coda e Volta

Scritto da il 26 febbraio 2019 alle 18:48 e archiviato sotto la voce Calcio, Testata. Qualsiasi risposta puo´ essere seguita tramite RSS 2.0. Puoi rispondere o tracciare questa voce

Al Ciro Vigorito, questo pomeriggio, si affronteranno la quarta e la terza forza del campionato. Benevento e Pescara anticipano il resto del programma della settima giornata di ritorno di Serie B che va di scena nel mezzo della settimana. Uno scontro diretto quello tra sanniti e umbri che potrebbe dare maggior linfa alla vincente in vista della volata promozione. Inoltre, se i giallorossi dovessero battere i biancazzurri, li scavalcherebbero nuovamente in classifica.

CosĂŹ in campo
BENEVENTO (3-5-2): Montipò; Tuia, Volta, Caldirola; Maggio (K), Bandinelli (32’st Asencio), Crisetig, Buonaiuto (15’st Viola), Letizia; R. Insigne, Coda (43’st Del Pinto).
A disposizione: Gori, Zagari, Antei, Costa, Gyamfi, Goddard, F. Ricci, Armenteros, Vokic.
Allenatore: Cristian Bucchi
PESCARA (4-3-3): Fiorillo; M. Ciofani (32’st Melegoni), Gravillon, Scognamiglio, Balzano; Crecco, Brugman (K), Memushaj; Marras (10’st Capone); Mancuso, Monachello (26’st Campagnaro)
A disposizione: Kastrati, Bellini, Pinto, Bettella, Bruno, Perrotta, Antonucci, Del Sole, Sottil.
Allenatore: Giuseppe Pillon
Arbitro: Valerio Marini di Roma
Assistenti: Michele Grossi di Frosinone e Vito Mastrodonato di Molfetta
Quarto Ufficiale: Luca Massimi di Termoli
RETI: 43’pt Coda (B); 22’st Mancuso (P); 41’st Volta (B)
Ammoniti: 15’st Crisetig (B); 35’st Campagnaro (P); 48’st Caldirola (B)
Angoli: 7-1
Fuorigioco: 1-2
Recupero: 2’pt; 4‘st
Espulso: 22’st il tecnico del Benevento Cristian Bucchi; 40’st il tecnico del Pescara Giuseppe Pillon
Spettatori: 10298

CRONACA DELLE EMOZIONI
PRIMO TEMPO
Al 2’ Primo tiro del match. Insigne prova il tiro a giro dal limite: palla sul fondo.
Al 20’ E’ ancora a provarci dalla distanza, ma non inquadra lo specchio.
Al 24’ Rigore per il Benevento. L’arbitro Marini vede un fallo di mano di Ciofani e assegna la massima punizione. Ma Coda fallisce la trasformazione dal dischetto, spedendo fuori.
Al 41’ Azione manovrata del Benevento con Coda che serve Letizia, il cui tiro sul secondo palo termina di poco sul fondo alla sinistra di Fiorillo.
Al 43’ Benevento in vantaggio. Bandinelli intercetta palla a centrocampo e serve Coda che, dai 20 metri, trova l’angolo basso alla sinistra del portiere ospite.
Al 45’ concessi 2 minuti di recupero.
Termina qui il primo tempo. Benevento meritatamente in vantaggio.

SECONDO TEMPO
Al 4’ Una conclusione di Insigne è deviata in angolo da un difensore del Pescara.
Al 5’ Da sviluppi di corner, palla a Letizia che pesca la testa di Buonaiuto che, in avvitamento, colpisce la traversa.
All’8 Fiorillo blocca senza affanni un conclusione debole di Buonaiuto dai 20 metri.
Al 12’ Pescara pericoloso con Mancuso che entra in area, sterza mettendo fuori causa Tuia e calcia in porta: Montipò è attento e blocca
Al 22’ Pareggio del Pescara. Azione confusa in area giallorossa con Mancuso che scambia con Capone all’interno dell’area e calcia nell’angolo sinistro. Non può nulla Montipò.
Al 24’ Benevento vicino al nuovo vantaggio. Ma Fiorillo mette in corner un colpo di testa ben indirizzato di Coda. L’attaccante di Cava de Tirreni sfiora la doppietta personale.
Al 36’ Ancora Benevento pericoloso. Sull’assist di Insigne, Coda colpisce in pieno il palo a Fiorillo battuto
Al 39’ Tuia prova una botta dalla lunga distanza, riprendendo una ribattuta della difesa ospite.
Al 41’ Benevento nuovamente in vantaggio. Dall’angolo di Viola, irrompe di testa, indisturbato Massimo Volta che mette alle spalle di Fiorillo.
Al 43’ Punizione pericolosa di Memushaj da posizione defilata indirizzata in porta: blocca Montipò.
Al 45’ Concessi 4 minuti di recupero.
Terminata. Il Benevento vince una gara difficile che si stava complicando. Con questo risultato il Benevento coglie il decimo risultato utile consecutivo e scavalca anche il Pescara al terzo posto.

Rispondi

Stampa Stampa
Associazione SANNITAMANIA - Via San Gaetano, 22 - 82100 Benevento - P.IVA e C.F. 01581310628