Materasseria Italiana Zampetti Noleggio Pensato Stampato CRC Store Gino & Genny Gino & Genny Primi Anni Raia Immobiliare Edil Appia Mercatino Streghe Mercatino Streghe Amplifon

Samnites Gens fortissima Italiae

Il Sannita.it

direttore Antonio De Cristofaro

Olio evo sannita, Coldiretti: ‘Successo per l’edizione zero ‘Cerro D’Oro’

Scritto da il 25 novembre 2019 alle 16:47 e archiviato sotto la voce Attualità, Foto, Lavoro. Qualsiasi risposta puo´ essere seguita tramite RSS 2.0. Puoi rispondere o tracciare questa voce

Olio evo sannita, Coldiretti: ‘Successo per l’edizione zero ‘Cerro D’Oro’

Vince l’edizione zero del Premio “Il Cerro d’Oro”, dedicato agli oli extravergine del Sannio beneventano, l’azienda agricola Masseria Frangiosa di Torrecuso. Diciotto le imprese olivicole in gara, con un meccanismo di valutazione sperimentale, volutamente non tecnico. La giuria era composta dagli stessi concorrenti, che hanno valutato gli oli extravergine – compreso il proprio – in campioni anonimi. Un esperimento voluto da Coldiretti Benevento e Comune di Cerreto Sannita, in collaborazione con Aprol Campania e Cna Benevento, per evidenziare la necessità di un lavoro oggettivo sulla qualità. Infatti quasi nessun concorrente ha riconosciuto il proprio olio. Il premio, un piatto in ceramica decorato a mano, è stato realizzato dal maestro artigiano cerretese Piero Marcuccio. L’iniziativa ha concluso l’ultima giornata delle Domeniche dell’Olio 2019 ed ha ricevuto il patrocinio morale del Gal Titerno e del comitato promotore di Distretto del Cibo della provincia di Benevento.

Il livello degli oli extravergine partecipanti – spiega Coldiretti Benevento – è stato molto alto e a tutti andrà un meritatissimo attestato di partecipazione. L’edizione zero è stata sperimentale, pertanto si è scelto un vincitore unico, senza classifica e senza distinzioni, ma già dal prossimo anno si potranno immaginare quattro categorie: fruttato leggero, medio, intenso e bio. Inoltre sarà introdotta una pre-valutazione scientifica con una giuria di assaggiatori professionisti.

Hanno partecipato con successo all’edizione zero del premio “Il Cerro d’Oro”: l’azienda agricola Fontanareale di Benevento, l’azienda agricola Masseria Fracasso di Campolattaro, l’azienda agricola Antonio Santillo di Castelvenere, il Frantoio Oleario Sannita di Cerreto Sannita, l’azienda agricola Masserie Masella di Cerreto Sannita, l’Oleificio Sant’Anna di Cerreto Sannita, l’azienda agricola Vincenzo Zamparelli di Cerreto Sannita, l’azienda agricola Cantinaro di Guardia Sanframondi, l’azienda agricola Torre del Pagus di Paupisi, la società agricola Rinaldi di Pontelandolfo, l’azienda agricola Assunta Zillante di San Giorgio la Molara, l’azienda agricola Pasquale Longo di San Lorenzello, l’Olivicola del Titerno di San Lorenzello, il Frantoio Uliveto di San Lorenzo Maggiore, l’azienda agricola Lucia Ciaglia di San Lupo, il Frantoio Zampelli di San Nicola Manfredi, l’azienda agricola Giacomo Cassetta di Telese Terme, l’azienda agricola Masseria Frangiosa di Torrecuso.

Il Premio “Il Cerro d’Oro” è stato preceduto dal convegno sul tema “Olio Evo: la sfida della qualità”. Dopo i saluti di Giovanni Parente, sindaco di Cerreto Sannita e di Antonio Di Maria, presidente della Provincia di Benevento, hanno relazionato Maria Luisa Ambrosino, capo panel, Pasquale Calabrese, entomologo e capogruppo consiliare, Danila Carlucci, Accademia Italiana della Cucina, Roberto Mazzei, coordinatore Aprol Campania. Hanno concluso i lavori Erasmo Mortaruolo, vicepresidente Commissione Agricoltura Regione Campania, Annarita De Blasio, direttore CNA Campania Nord – Area Benevento, e Gennarino Masiello, vicepresidente nazionale della Coldiretti.

Rispondi

Stampa Stampa
Associazione IL SANNITA - Via San Gaetano, 22 - 82100 Benevento - P.IVA e C.F. 01755500624