Materasseria Italiana Zampetti Noleggio Pensato Stampato CRC Store Gino & Genny Gino & Genny Primi Anni Raia Immobiliare Edil Appia Mercatino Streghe Mercatino Streghe Amplifon

Samnites Gens fortissima Italiae

Il Sannita.it

direttore Antonio De Cristofaro

Serie B, Pisa-Benevento 0-0: Montipò para un rigore a Marconi nel finale ed evita la beffa

Scritto da il 23 agosto 2019 alle 20:52 e archiviato sotto la voce Calcio, Testata. Qualsiasi risposta puo´ essere seguita tramite RSS 2.0. Puoi rispondere o tracciare questa voce

Attesa terminata. Tutto pronto per Pisa-Benevento, gara inaugurale della novantesima edizione del campionato di Serie B.
I giallorossi di mister Filippo Inzaghi sono chiamati a dare già le prime risposte dopo la sconfitta interna nella gara di Coppa Italia contro il Monza: 3-4 lo score finale.
Di fronte, però, c’è una neopromossa che non ci sta a recitare la parte della comprimaria. I ragazzi di mister Luca D’Angelo se la giocheranno a viso aperto, così come fatto nelle precedenti due gare di Coppa Italia contro Potenza e Bologna, nonostante contro i felsinei sia arrivata l’eliminazione dalla manifestazione tricolore.

Così in campo:
PISA (3-5-2): Gori; Benedetti, De Vitis, Aya; Belli (15’st Birindelli), Marin, Gucher (K), Verna (29’st Pinato), Lisi; Masucci (24’st Asencio), Marconi
A disposizione: D’Egidio, Perilli, Izzillo, Minesso, Giani, Pesenti, Fischer
Allenatore: Luca D’Angelo
BENEVENTO (4-4-2): Montipò; Gyamfi, Volta, Caldirola, Letizia; Tello, Viola (K), Schiattarella (45’st Del Pinto), Improta (29’st R. Insigne); Coda, Sau (35’st Armenteros)
A disposizione: Manfredini, Gori, Rillo, Sanogo, Kragl, Maggio, Di Serio, Antei, Vokic
Allenatore: Filippo Inzaghi
Arbitro: Francesco FOURNEAU di Roma.
Assistenti: Christian Rossi di La Spezia e Vito Mastrodonato di Molfetta
Quarto Ufficiale: Giovanni Ayroldi di Molfetta
RETI:
Ammoniti: 36’pt Lisi (P); 43’pt Benedetti (P); 45’pt Volta (B); 12’st De Vitis (P); 15’st Belli (P);
Angoli: 7-1
Fuorigioco: 1-2
Recupero: 1‘pt; 4‘st

CRONACA DELLE EMOZIONI
PRIMO TEMPO
All’11 Prima conclusione del match. Sul cross morbido di Viola in area, il colpo di testa di Coda termina di poco a lato alla sinistra di Gori.
Al 18’ Ripartenza Pisa. Aya serve lungo Masucci che scarica per Marconi: sinistro poco preciso e palla sul fondo.
Al 25’ Scambio in velocità tra Sau e Improta, il quale tenta il tiro dal limite: Gori è sulla traiettoria e blocca agilmente.
Al 32’ Viola prova la conclusione dalla lunga distanza, ma non inquadra lo specchio.
Al 34’ Prova ad alzare il ritmo il Benevento. Coda serve Viola al limite, ma il tiro di prima intenzione del play calabrese è centrale: blocca Gori.
Al 35’ Benevento in gol con Improta pescato in area da Schiattarella, ma la posizione dell’esterno giallorosso era nettamente in fuorigioco: annulla l’arbitro.
Al 37’ Punizione tagliata di Viola in area, non ci arriva di un soffio Tello e la sfera si spegne di un soffio sul fondo.
Al 38’ Cross sul secondo palo di Lisi, Verna trova la deviazione di testa, ma è bravo Montipò a non farsi superare. La sfera arriva poi a Marconi che non imprime la giusta forza al pallone e Volta può allontanare la minaccia.
Al 45’ Concesso un minuto di recupero.
Al 46’ Termina qui il primo tempo: 0-0 il parziale.

SECONDO TEMPO
Al 3’ Occasione per il Benevento. Coda controlla bene una corta respinta della difesa del Pisa, ma calcia alto da ottima posizione.
Al 14’ Tiro a giro su punizione di Viola: la sfera scavalca la barriera e sfiora l’incrocio dei pali alla sinistra di Gori.
Al 17’ Sull’angolo di Gucher Aya è il più lesto di tutti, ma la sua zuccata termina alta.
Al 21’ Altro corner battuto da Gucher, questa volta per la testa di Marconi: palla alta sopra la traversa.
Al 23’ Sul cross di Gyamfi, ci arriva Sau che, al volo, di destro, spara alto.
Al 24’ Benevento pericoloso. Sul cross tagliato in area di Letizia, svetta Coda che, di testa, manda di poco alto sopra la traversa.
Al 27’ Opportunità per Tello che, sul traversone di Improta, colpisce male di testa e manda sul fondo da pochi metri.
Al 40’ Errore in disimpegno di Coda a centrocampo, Gucher prova sorprendere Montipò con un pallonetto dai 50 metri, ma la palla termina alta.
Al 45’ Concessi 4 minuti di recupero.
Al 49’ Rigore per il Pisa. Del Pinto colpisce la gamba di Marconi che va giù in area: non ha dubbi l’arbitro.
Al 50’ Sul dischetto va lo stesso Marconi, ma Montipò non si lascia ingannare dalla finta dell’attaccante, indovina la traiettoria e neutralizzao in due tempi il tiro dagli undici metri.
Termina qui. All’Arena Garibaldi-Romeo Anconetani termina 0-0, ma i giallorossi hanno sofferto troppo nel finale. Molti gli errori in fase di impostazione che ne hanno pregiudicato la prestazione non permettendo alla compagine di Inzaghi di apportare pericoli seri alla porta dei nerazzurri.
Di Edoardo Porcaro

Rispondi

Stampa Stampa
Associazione SANNITAMANIA - Via San Gaetano, 22 - 82100 Benevento - P.IVA e C.F. 01581310628