Materasseria Italiana Zampetti Noleggio Pensato Stampato CRC Store Gino & Genny Gino & Genny Primi Anni Raia Immobiliare Edil Appia Mercatino Streghe Mercatino Streghe Amplifon

Samnites Gens fortissima Italiae

Il Sannita.it

direttore Antonio De Cristofaro

Benevento, Inzaghi: “Abbiamo vinto una gara difficile e questo crea entusiasmo”

Scritto da il 19 ottobre 2019 alle 23:07 e archiviato sotto la voce Calcio, Testata. Qualsiasi risposta puo´ essere seguita tramite RSS 2.0. Puoi rispondere o tracciare questa voce

Soddisfatto a fine gara il tecnico del Benevento Filippo Inzaghi. I suoi calciatori sono riusciti a portare a casa un match reso difficile dall’inferioritĂ  numerica e dall’eccessivo nervosismo in campo scaturito da alcune decisioni arbitrali.
“Oggi non posso nascondermi, la squadra ha fatto qualcosa di straordinario. Abbiamo giocato in dieci per 45 minuti, subendo un solo tiro in porta. Posso solo fare i complimenti ai miei ragazzi. Non credevo riuscissimo a vincere. Addirittura siamo riusciti a creare l’occasione per il 2-0.
Nell’occasione dell’espulsione siamo stati ingenui perchĂŠ, nonostante Armenteros abbia dovuto mettere i punti, non dovevamo fare quel fallo. Il gioco doveva essere fermato, noi però ci siamo innervositi e siamo rimasti in dieci. L’espulsione mi ha costretto a cambiare proprio Armenteros che stava giocando bene. Dobbiamo continuare su questa strada. I ragazzi hanno dato tutto.
Non so se ci siamo abbassati troppo in dieci contro dieci. Avevamo comunque speso tanto in precedenza.
Antei terzino? LĂŹ può giocare. Vi chiedo di vederla in maniera positiva . Abbiamo fatto bene, vinto la gara e siamo primi. E non parlerei di bocciatura di Gyamfi. In fondo in panchina c’erano pure Kragl, Schiattarella e Sau.
DIFESA – La linea difensiva ha lavorato molto bene, come il portiere e gli esterni di centrocampo che si sono sacrificati quando eravamo in dieci. Abbiamo vinto una gara difficile e questo crea entusiasmo, sebbene dobbiamo stare coi piedi per terra.
La prova di Insigne? Ci ha fatto fare il gol di Armenteros e ha avuto l’occasione per il 2-0. Sta facendo bene in quel ruolo. Mi piace però che cerchi piĂš la porta che i cross.
Le espulsioni dalla panchina? C’è stato un pò di nervosismo.
Del Pinto si è fatto trovare pronto, ma anche Kragl e Improta hanno dato molto. Entrare in corsa non è mai facile.”
di Edoardo Porcaro

Rispondi

Stampa Stampa
Associazione SANNITAMANIA - Via San Gaetano, 22 - 82100 Benevento - P.IVA e C.F. 01581310628