Materasseria Italiana Zampetti Noleggio Pensato Stampato CRC Store Gino & Genny Gino & Genny Primi Anni Raia Immobiliare Edil Appia Mercatino Streghe Mercatino Streghe Amplifon

Samnites Gens fortissima Italiae

Il Sannita.it

direttore Antonio De Cristofaro

Di Maria alla riunione per la gestione del ciclo rifiuti nel SAnnio

Scritto da il 18 ottobre 2019 alle 11:25 e archiviato sotto la voce Attualità, Politica. Qualsiasi risposta puo´ essere seguita tramite RSS 2.0. Puoi rispondere o tracciare questa voce

Il Presidente della Provincia di Benevento Antonio Di Maria ha presieduto ieri pomeriggio presso la Rocca dei Rettori una riunione con tutti gli attori istituzionali che intervengono nella gestione del ciclo dei rifiuti del Sannio nelle sue complesse articolazioni (vertenza lavoratori Samte, lavori allo Stir di Casalduni, etc.).

Hanno partecipato: l’Amministratore Unico della Samte Carmine Agostinelli, con il tecnico Nazzareno Scocca; il Direttore dei lavori Roberto Iantosca; l’advisor legale della Samte Antonio Pio Morcone; i Responsabili di Servizio della Provincia Gennaro Fusco, Raffaele Rabuano e Serafino De Bellis e il Capo staff Renato Parente.

Oggetto dell’incontro: il monitoraggio dei problemi e delle criticità della gestione al fine di mettere un punto fermo. A tale proposito il Presidente Di Maria ha chiesto agli Uffici e ai Responsabili dei procedimenti e dei lavori una relazione dettagliata sul cronoprogramma degli interventi pianificati e sulle tempistiche degli adempimenti connessi. Di Maria ha quindi chiesto di utilizzare tutte le forme e gli strumenti previsti dalla legge al fine di completare i compiti in capo ai diversi Soggetti nei tempi previsti.

Nel corso del Tavolo si è anche preso atto che, dopo le intense interlocuzioni dello stesso Di Maria della giornata di ieri avute con i vari Soggetti istituzionali interessati, l’advisor legale Antonio Pio Morcone ha comunicato l’avvenuta ultimazione delle procedure del Piano concordatario Samte relative alle spettanze dell’anno 2016 dovute ai dipendenti e che è ormai imminente (al massimo entro i primi giorni della prossima settimana) il pagamento delle relative somme.

Il Presidente Di Maria ha quindi comunicato che, in occasione del Tavolo delle aree interne svoltosi nella mattinata di ieri ad Avellino, ha chiesto al suo omologo della Provincia irpina la disponibilità per il distacco di operai della Samte, ricevendone ampie assicurazioni: Di Maria, a questo proposito, ha espresso l’auspicio che la disponibilità del Collega si concretizzi presso il Tavolo convocato in Regione per il prossimo lunedì dall’assessore all’ambiente Fulvio Bonavitacola.

Al termine dei lavori infine sono emerse, ancora una volta, la necessità e l’urgenza della non più prorogabile definizione e relativo riconoscimento alla Provincia di Benevento delle somme dovute, ex legge regionale, per la perequazione dei costi di gestione delle discariche post mortem. Trattasi, secondo una valutazione di massima degli stessi Uffici regionali, dunque attendibile, di una somma pari a circa 3 milioni di Euro. Tale importo, com’è del tutto evidente, darebbe una boccata d’ossigeno per la gestione del ciclo rifiuti nel Sannio.

Rispondi

Stampa Stampa
Associazione SANNITAMANIA - Via San Gaetano, 22 - 82100 Benevento - P.IVA e C.F. 01581310628