Materasseria Italiana Zampetti Noleggio Pensato Stampato CRC Store Gino & Genny Gino & Genny Primi Anni Raia Immobiliare Edil Appia Mercatino Streghe Mercatino Streghe Amplifon

Samnites Gens fortissima Italiae

Il Sannita.it

direttore Antonio De Cristofaro

Ceppaloni, abbandono rifiuti: carabinieri forestali in azione

Scritto da il 11 ottobre 2019 alle 18:49 e archiviato sotto la voce Cronaca. Qualsiasi risposta puo´ essere seguita tramite RSS 2.0. Puoi rispondere o tracciare questa voce

Con la collaborazione del Comune di Ceppaloni, nell’ultimo periodo i militari del Gruppo Carabinieri Forestale di Benevento e, più precisamente, della Stazione CC F.le di Montesarchio, hanno svolto, con l’ausilio di telecamere nascoste, una mirata azione di vigilanza su alcune zone periferiche del territorio interessate dal triste fenomeno dell’abbandono di rifiuti. Il bilancio all’attualità è di 10 contestazioni amministrative, notificate per violazione degli artt. 192 e 255 del T.U. Ambiente, per un totale di circa € 6.000 di sanzioni elevate. Le condotte sanzionate sono tutte riconducibili all’abbandono di rifiuti domestici praticato da privati cittadini che, senza alcuna giustificazione, approfittano della “discrezione” offerta da zone periferiche e poco frequentate. Sebbenenei casi considerati l’illecito comportamento assume una rilevanza meramente amministrativa, le ripercussioni sul degrado del territorio sono particolarmente evidenti. Senza considerare il conseguente aggravio di spese a carico del Comune, costretto ad operare periodiche pulizie straordinarie di rifiuti indifferenziati. Per tali motivi i trasgressori, immortalati dalle telecamere dei Carabinieri Forestali, oltre al pagamento della sanzione prevista, dovranno anche procedere al recupero e al corretto smaltimento dei rifiuti.
L’operazione condotta sul Comune di Ceppaloni si inserisce in una piĂš ampia attivitĂ  di vigilanza svolta dalla Stazione Carabinieri Forestale di Montesarchio nella circoscrizione territoriale di competenza, che abbraccia i limitrofi Comuni di Apollosa, Arpaise, Bonea, Ceppaloni, Montesarchio, Pannarano e San Leucio del Sannio e che, nell’anno in corso, ha portato alla denuncia all’AutoritĂ  Giudiziaria di ben 20 reati in danno alle matrici ambientali e 40 contestazioni di illeciti amministrativi, per un totale di circa € 27.000 di sanzioni elevate. L’attivitĂ  di monitoraggio sulle zone interessate dal fenomeno è finalizzata a contrastare e ad estirpare le incivili abitudini di una minoranza, dagli effetti devastanti sul decoro del territorio e sulla salubritĂ  dell’ambiente.

Rispondi

Stampa Stampa
Associazione SANNITAMANIA - Via San Gaetano, 22 - 82100 Benevento - P.IVA e C.F. 01581310628