Raia Immobiliare Edil Appia Edil Flex Mercatino Streghe Mercatino Streghe Amplifon

Samnites Gens fortissima Italiae

Il Sannita.it

direttore Antonio De Cristofaro

Serie B, derby Salernitana-Benevento 0-1: un autogol di Micai consente ai sanniti di espugnare l’Arechi

Scritto da il 8 febbraio 2019 alle 21:03 e archiviato sotto la voce Calcio, Testata. Qualsiasi risposta puo´ essere seguita tramite RSS 2.0. Puoi rispondere o tracciare questa voce

Tutto pronto all’Arechi di Salerno per il derby longobardo tra Salernitana e Benevento. I sanniti non vincono a Salerno da 43 anni. L’ultima volta era in serie C allo stadio Vestuti.
FORMAZIONI – Due i cambi di mister Bucchi rispetto alla gara interna col Venezia. In difesa il terzo di sinistra è Calderola, anziché Di Chiara, e in mediana c’è Del Pinto dal primo minuto, fuori Bandinelli. Ancora partenza dalla panchina per il colombiano Tello. Nella Salernitana, invece, il tecnico granata Gregucci si affida ancora alla mediana muscolare, con Minala al posto di Di Gennaro a far coppia con Di Tacchio. Sulla fascia sinistra debutto per il neo acquisto ed ex Benevento, Walter Lopez. In attacco c’è Jallow, in panchina Calaiò.

Così in campo:
SALERNITANA (3-4-2-1): Micai; Perticone (12’st Rosina), Gigliotti, Migliorini; Casasola, Di Tacchio, Minala (30’st Di Gennaro), Lopez; A. Anderson (33’st Calaiò), D. Anderson; Jallow
A disposizione: Vannucchi, Pucino, Bernardini, Mantovani, Vuletich, Memolla, Schiavi, Orlando, Mazzarani
Allenatore: Angelo Gregucci
BENEVENTO (3-5-2): Montipò; Volta, Antei, Caldirola (40’st Tuia); Letizia (K), Del Pinto (35’st Viola), Crisetig, Buonaiuto; Improta; R. Insigne, Coda (41’st Armenteros)
A disposizione: Gori, Zagari, Di Chiara, Tello, Maggio, Gyamfi, Goddard, F. Ricci, Asencio
Allenatore: Cristian Bucchi
Arbitro: Eugenio Abbattista di Molfetta
Assistenti: Alessandro Cipressa di Lecce e Valerio Colarossi di Roma 2.
RETI: 3’st aut. Micai (S)
Ammoniti: 22’pt Coda (B); 25’pt Lopez (S); 39’pt Minala (S); 30’st Volta (B);
Angoli: 9-6
Fuorigioco: 6-4
Recupero: 0‘pt; 5‘st

CRONACA DELLE EMOZIONI
PRIMO TEMPO
Iniziato il derby longobardo tra Salernitana e Benevento.
Al 10’ Buona giocata del Benevento. Filtrante di Insigne dalla sinistra per il taglio di Improta che allarga troppo il sinistro e la sfera termina abbondantemente oltre il palo più lontano della porta di Micai.
Al 12’ Replica della Salernitana. Sul traversone dalla sinistra di Lopez, testa di Casasola e sfera che termina di un soffio alta sopra la traversa.
Al 14’ Ci prova Jallow, blocca Montipò.
Al 21’ Buona trama del Benevento con Insigne che dà palla a Improta il quale serve Coda al limite. Il bomber ex Salernitana si aggiusta la palla e calcia in porta: blocca Micai aiutato anche da Gigliotti che attenua il tiro.
Al 23’ D. Anderson scappa sulla destra e mette in mezzo per l’accorrente A Anderson. Il suo colpo di testa è bloccato da Montipò
Al 24’ Benevento pericoloso. Coda finta il tiro e serve Buonaiuto al limite, ma la sua conclusione è deviata in angolo da Micai.
Al 26’ Punizione in area di Letizia per lo stacco di Coda. Il suo colpo di testa termina di poco alto sopra la traversa.
Al 40’ Punizione di Coda sulla barriera, riprende Letizia ma il suo destro indirizzato all’angolo più lontano è messo in corner da Micai.
Al 45’ Termina senza recupero la prima frazione. 0-0 il parziale Al 45’ Termina senza recupero la prima frazione. 0-0 il parziale dell’Arechi.

SECONDO TEMPO
Al 3’ Benevento in vantaggio. Su un cross di Insigne, Micai esce male e, anziché respingere lontano, spedisce il pallone nella propria porta.
Al 17’ Benevento pericoloso in ripartenza. Improta serve Insigne, il quale dà una gran palla a Coda che, solo davanti a Micai, si fa respingere con un piede la conclusione. L’attaccante giallorosso si divora un gol clamoroso.
Al 25’ Ci prova Letizia dai 25 metri: palla alta.
Al 38’ Salernitana in gol con Calaiò, ma il secondo assistente aveva alzato la bandierina.
Al 41’ Debutto in serie B per Armenteros, esce Coda.
Al 45’ Concessi 5 minuti di recupero.
Al 48’ Casasola mette giù Insigne in area di rigore, l’arbitro lascia proseguire.
Al 51’ Termina qui. Il Benevento espugna l’Arechi e continua la sua corsa promozione.
di Edoardo Porcaro

Rispondi

Stampa Stampa
Associazione SANNITAMANIA - Via San Gaetano, 22 - 82100 Benevento - P.IVA e C.F. 01581310628