Materasseria Italiana Zampetti Noleggio Pensato Stampato CRC Store Gino & Genny Gino & Genny Primi Anni Raia Immobiliare Edil Appia Mercatino Streghe Mercatino Streghe Amplifon

Samnites Gens fortissima Italiae

Il Sannita.it

direttore Antonio De Cristofaro

Serie B, Benevento-Trapani 5-0: la Strega rifila una cinquina al Trapani

Scritto da il 6 dicembre 2019 alle 20:45 e archiviato sotto la voce Calcio, Testata. Qualsiasi risposta puo´ essere seguita tramite RSS 2.0. Puoi rispondere o tracciare questa voce

Per l’anticipo del quindicesimo turno al ‘Ciro Vigorito’ si affrontano Benevento e Trapani.
I padroni di casa guidano la graduatoria del torneo e sono in serie positiva da 5 turni (4 vittorie e un pareggio). Il Trapani grazie alla pesante vittoria in casa ai danni del Chievo ha abbandonato l’ultima posizione in classifica. I siciliani sono in un ottimo periodo di forma avendo totalizzato 7 punti (2 vittorie e un pareggio) nelle ultime tre gare.
FORMAZIONI – Nel Benevento, mister Inzaghi conferma l’undici andato in scena in laguna. Un solo cambio per il tecnico del Trapani: in attacco non c’è Biabiany, neppure in panchina, ma Ferretti.

Così in campo:
BENEVENTO (4-3-2-1): Montipò; Maggio (K), Antei, Caldirola, Letizia; Hetemaj (16’st Improta), Schiattarella, Viola; Kragl (27’st Tello), Sau (36’st R. Insigne); Coda
A disposizione: Manfredini, Gori, Del Pinto, Tuia, Gyamfi, Di Serio, Solimeno, Vokic, Armenteros.
Allenatore: Filippo Inzaghi
TRAPANI (4-3-3): Carnesecchi; Del Prete (23’st Candela), Fornasier, Scognamillo, Grillo; Moscati, Taugourdeau, Corapi (22’st Tulli); Evacuo (K), Pettinari Ferretti (1’st Colpani)
A disposizione: Dini, Stancampiano, Pagliarulo, Aloi, Minelli, Luperini, Cauz, Scaglia, Canino
Allenatore: Francesco Baldini
Arbitro: Daniele MINELLI di Varese
Assistenti: Fabrizio Lombardo di Cinisello Balsamo e Gianluca Sechi di Sassari
Quarto Ufficiale: Fabio Natilla di Molfetta.
RETI: 9’pt Coda (B); 32’pt su rig., 36’st e 43’st Viola (B); 35’st Sau (B)
Ammoniti: 20’pt Ferretti (T); 22’pt Scognamillo (T); 8’st Hetemaj (B)
Angoli: 11-3
Fuorigioco: 2-1
Recupero: 1‘pt; ‘st
Spettatori: 9155

CRONACA DELLE EMOZIONI
PRIMO TEMPO
Al 2’ Kragl ci prova subito. Ma la botta dalla lunga distanza si perde alta.
Al 9’ Cross di Maggio, Viola ci prova di testa ma non inquadra lo specchio.
Al 9’ Benevento in vantaggio. Cross dalla sinistra di Sau, stacco imperioso di Coda e palla nel sacco.
Al 12’ Da uno schema su punizione battuta da Taugourdeau, dopo un batti e ribatti in area la palla finisce alle spalle di Montipò, ma la posizione di Grillo al momento del tap-in era irregolare.
Al 28’ Deve smanacciare Carnesecchi su un tiro cross insidioso di Kragl dalla destra.
Al 30’ Rigore per il Benevento: atterrato Maggio da Fornasier.
Al 32’ Sul dischetto si presenta Viola: spiazzato Carnesecchi.
Al 35’ Si fa vedere il Trapani con una conclusione centrale di Del Prete che Montipò blocca agilmente.
Al 37’ Tiro potente di Kragl dai 20 metri: in due tempi Carnesecchi.
Al 45’ Concesso un minuto di recupero.
Al 46’ Si va al riposo. Benevento avanti per 2-0.

SECONDO TEMPO
Al 3’ Occasionissima Trapani su una disattenzione del Benevento. Moscati serve Pettinari che si gira in area eludendo sia Maggio che Caldirola e calcia in porta da due passi. Montipò compie un miracolo, bloccando addirittura la conclusione angolata, ma debole, dell’attaccante granata.
Al 7’ Tiro potente di Viola, respinge in angolo Carnesecchi.
Al 14’ Cross di Maggio dalla destra sul secondo palo, conclusione al volo di Sau, ci arriva e mette in angolo Carnesecchi.
Al 17’ Azione insistita sulla sinistra del neo entrato Improta che vince un rimpallo in area e calcia in porta: il diagonale si perde sul fondo.
Al 18’ Slalom di Kragl e palla sulla destra per Coda, ma il tiro a giro dell’Ispanico è respinto coi pugni da Carnesecchi.
Al 29’ Improta serve Sau al limite: tiro alto sopra la traversa.
Al 30’ Altra conclusione dal limite di Sau: tiro morbido e centrale, blocca facile Carnesecchi.
Al 31’ Per il Trapani ci prova Candela: attento Montipò che blocca.
Al 35’ Pennellata di Viola per Coda, sul cui piazzato respinge Carnesecchi, ma Sau è lì e mette dentro per il 3-0
Al 36’ Poker Benevento. Viola vede Carnesecchi fuori dai pali e calcia direttamente in porta la punizione dai 50 metri: la sfera scavalca Carnesecchi e termina in fondo al sacco.
Al 43’ Cinquina Benevento. Gran gol di Viola che dai 20 metri la piazza sotto l’incrocio alla destra di Carnesecchi.
Al 45’ Triplice fischio di Minelli. Finisce qui. Cinquina del Benevento al Trapani.

Di Edoardo Porcaro

Rispondi

Stampa Stampa
Associazione SANNITAMANIA - Via San Gaetano, 22 - 82100 Benevento - P.IVA e C.F. 01581310628