Primi Anni Primi Anni Raia Immobiliare Edil Appia Mercatino Streghe Mercatino Streghe Amplifon

Samnites Gens fortissima Italiae

Il Sannita.it

direttore Antonio De Cristofaro

Benevento Calcio, presentata la stagione 2019-2020

Scritto da il 6 luglio 2019 alle 19:13 e archiviato sotto la voce Calcio, Testata. Qualsiasi risposta puo´ essere seguita tramite RSS 2.0. Puoi rispondere o tracciare questa voce

Presentata questo pomeriggio la nuova stagione del Benevento Calcio. Location d’eccezione Palazzo Paolo V, nel cuore della città. E’ da qui che squadra, allenatore e staff tecnico partiranno per questa nuova avventura. Nel corso dell’evento mostrate anche le maglie ufficiali della nuova stagione, belle e suggestive, con il simbolo dei novant’anni, prodotte da Robe di Kappa. Oltre alla prima e seconda maglia, più tradizionale, particolarmente apprezzata la terza divisa da gioco di colore azzurro, il colore degli albori, prima che si virasse verso il giallo del sole e il rosso del papavero.

Queste le parole dei protagonisti.
“L’inizio di una stagione è come l’inizio di un bel sogno – ha esordito il presidente Oreste Vigorito – spero che quest’anno sia diverso dalla passata stagione perché l’anno scorso ci stavamo ancora leccando le ferite della retrocessione dalla Serie A. Le sconfitte per uomini forti sono un’occasione per ripartire. E noi, nonostante tutto, l’abbiamo fatto, facendo un campionato sempre nelle prime posizioni. E’ bello esibirsi davanti a un pubblico forte e anche davanti ai bambini che portano gioia e non lacrime.”
Poi due parole le ha spese anche sulla scelta del tecnico. “Ho scelto Inzaghi – ha detto il numero uno giallorosso – perché anche da allenatore è stato capace di trasferire quella stessa forza di vincere che trasmetteva quando era giocatore. Quest’anno voglio attraversare l’arco di trionfo da vincitore.”
L’ultimo pensiero è stato per i tifosi, ai quali ha chiesto di aderire in massa alla campagna abbonamenti “perché – ha concluso – c’è bisogno anche del loro sostegno in campo”.

Così il tecnico Filippo Inzaghi.
“Sono molto orgoglioso di essere qui a Benevento. Il corteggiamento del presidente Vigorito e del ds Pasquale Foggia ha fatto scattare in me la scintilla. Mi hanno fatto una corte serrata e questo mi ha fatto sentire apprezzato e voluto. Il presidente non mi ha chiesto la A ma di rendere orgoglioso una città. Ma io la A la voglio e sono ripartito per conquistarmela sul campo.
di Edoardo Porcaro

Rispondi

Stampa Stampa
Associazione SANNITAMANIA - Via San Gaetano, 22 - 82100 Benevento - P.IVA e C.F. 01581310628