Materasseria Italiana Zampetti Noleggio Pensato Stampato CRC Store Gino & Genny Gino & Genny Primi Anni Raia Immobiliare Edil Appia Mercatino Streghe Mercatino Streghe Amplifon

Samnites Gens fortissima Italiae

Il Sannita.it

direttore Antonio De Cristofaro

Benevento Calcio, presentata la stagione 2019-2020

Scritto da il 6 luglio 2019 alle 19:13 e archiviato sotto la voce Calcio, Testata. Qualsiasi risposta puo´ essere seguita tramite RSS 2.0. Puoi rispondere o tracciare questa voce

Presentata questo pomeriggio la nuova stagione del Benevento Calcio. Location d’eccezione Palazzo Paolo V, nel cuore della città. E’ da qui che squadra, allenatore e staff tecnico partiranno per questa nuova avventura. Nel corso dell’evento mostrate anche le maglie ufficiali della nuova stagione, belle e suggestive, con il simbolo dei novant’anni, prodotte da Robe di Kappa. Oltre alla prima e seconda maglia, più tradizionale, particolarmente apprezzata la terza divisa da gioco di colore azzurro, il colore degli albori, prima che si virasse verso il giallo del sole e il rosso del papavero.

Queste le parole dei protagonisti.
“L’inizio di una stagione è come l’inizio di un bel sogno – ha esordito il presidente Oreste Vigorito – spero che quest’anno sia diverso dalla passata stagione perchĂ© l’anno scorso ci stavamo ancora leccando le ferite della retrocessione dalla Serie A. Le sconfitte per uomini forti sono un’occasione per ripartire. E noi, nonostante tutto, l’abbiamo fatto, facendo un campionato sempre nelle prime posizioni. E’ bello esibirsi davanti a un pubblico forte e anche davanti ai bambini che portano gioia e non lacrime.”
Poi due parole le ha spese anche sulla scelta del tecnico. “Ho scelto Inzaghi – ha detto il numero uno giallorosso – perché anche da allenatore è stato capace di trasferire quella stessa forza di vincere che trasmetteva quando era giocatore. Quest’anno voglio attraversare l’arco di trionfo da vincitore.”
L’ultimo pensiero è stato per i tifosi, ai quali ha chiesto di aderire in massa alla campagna abbonamenti “perché – ha concluso – c’è bisogno anche del loro sostegno in campo”.

Così il tecnico Filippo Inzaghi.
“Sono molto orgoglioso di essere qui a Benevento. Il corteggiamento del presidente Vigorito e del ds Pasquale Foggia ha fatto scattare in me la scintilla. Mi hanno fatto una corte serrata e questo mi ha fatto sentire apprezzato e voluto. Il presidente non mi ha chiesto la A ma di rendere orgoglioso una città. Ma io la A la voglio e sono ripartito per conquistarmela sul campo.
di Edoardo Porcaro

Rispondi

Stampa Stampa
Associazione IL SANNITA - Via San Gaetano, 22 - 82100 Benevento - P.IVA e C.F. 01755500624