Materasseria Italiana Zampetti Noleggio Pensato Stampato CRC Store Gino & Genny Gino & Genny Primi Anni Raia Immobiliare Edil Appia Mercatino Streghe Mercatino Streghe Amplifon

Samnites Gens fortissima Italiae

Il Sannita.it

direttore Antonio De Cristofaro

Dermatite atopica, al San Pio visite gratuite

Scritto da il 5 novembre 2019 alle 11:20 e archiviato sotto la voce AttualitĂ , Sociale. Qualsiasi risposta puo´ essere seguita tramite RSS 2.0. Puoi rispondere o tracciare questa voce

L’A.O.R.N. “San Pio” di Benevento, guidata dal Direttore Generale, Dott. Mario Nicola Vittorio Ferrante, aderendo alla campagna nazionale di sensibilizzazione sulla dermatite atopica nell’adulto <>, giovedì 7 novembre apre le porte ai pazienti affetti da questa patologia per visite dermatologiche gratuite e consulti presso la U.O.C. di Dermatologia del Presidio Ospedaliero “G. Rummo” del capoluogo sannita, diretta dal Dott. Francesco Cusano.
Per usufruire di questa possibilità, per ovvie ragioni organizzative, è necessario prenotarsi telefonando dalle ore 9,00 alle ore 15,00 al numero 3457686815.
La Campagna <> è promossa dalla SIDeMaST – “SocietĂ  Italiana di Dermatologia medica, chirurgica, estetica e delle Malattie Sessualmente Trasmesse”, col patrocinio della ADOI – “Associazione Dermatologi – Venereologi Ospedalieri Italiani e della SanitĂ  Pubblica” e della ANDEA – “Associazione Nazionale Dermatite Atopica”, e realizzata grazie al contributo incondizionato di Sanofi Genzyme.
La dermatite atopica è una malattia infiammatoria cronica non contagiosa, che si caratterizza per prurito intenso e costante, forte secchezza della cute, comparsa di rossore diffuso e vescicole su diverse aree del corpo.
La patologia, scatenata, oltre che dalla predisposizione genetica, da fattori ambientali, allergeni alimentari o da contatto, ha un forte impatto sulla qualità della vita dei pazienti. Colpisce tra il 10 ed il 20% in età pediatrica e circa il 4,9% in età adulta. In Italia, purtroppo, si registra un’alta incidenza negli adulti, pari a più dell’8%.
In etĂ  adulta interessa principalmente mani e piedi, pieghe dei gomiti e delle ginocchia, polsi e caviglie, collo, viso e torace.
Il decorso è cronico e recidivante, con alternanza di periodi di remissione parziale e periodi di peggioramento.
Esiste una quota significativa di adulti con forme gravi e persistenti, che spesso si associano ad altre manifestazioni come asma, rinocongiuntivite allergica, rino-sinusite con polipi nasali ed allergie alimentari.
Grazie alla ricerca sono stati individuati i meccanismi attraverso cui la malattia si sviluppa e sono state messe a punto terapie innovative.
La possibilitĂ  di utilizzare farmaci di nuova generazione consente di fare una terapia personalizzata per ogni paziente e soprattutto grazie agli anticorpi monoclonali si riescono a guarire anche le forme piĂš gravi e piĂš resistenti alle terapie precedenti.

Rispondi

Stampa Stampa
Associazione SANNITAMANIA - Via San Gaetano, 22 - 82100 Benevento - P.IVA e C.F. 01581310628