Raia Immobiliare Edil Appia Edil Flex Mercatino Streghe Mercatino Streghe Amplifon

Samnites Gens fortissima Italiae

Il Sannita.it

direttore Antonio De Cristofaro

Telese Terme, domani le “Novelle artigiane” con Vincenzo Moretti

Scritto da il 5 febbraio 2019 alle 17:07 e archiviato sotto la voce Cultura & Spettacoli, Foto, Territorio. Qualsiasi risposta puo´ essere seguita tramite RSS 2.0. Puoi rispondere o tracciare questa voce

Telese Terme, domani le “Novelle artigiane” con Vincenzo Moretti

Mercoledì 6 febbraio, alle ore 18.30, la Fondazione Gerardino Romano, presso la sede sociale di Piazzetta G. Romano 15, Telese Terme (BN), ospita il dott. Vincenzo Moretti. All’incontro coordinato da Felice Casucci e da Maria D’Ambrosio, si presenta il libro Novelle artigiane, Lavorobenfatto, 2018. L’uomo che aggiustava le cose, Il sogno di Sofia e Le miniature di Luigino. Tre novelle, cinque protagonisti e cento personaggi per raccontare sogni che diventano possibilità. Storie senza tempo tra fantasia e verità. La magia che ti cambia la vita e diventa realtà. Perché Luigino scrive racconti invece di giocare con gli amici? Come fa mastro Giuseppe ad aggiustare la navicella spazio – tempo? Perché donna Sofia decide di attraversare l’universo di Mem per andare a Cip e incontrare Jonas? Riusciranno i nostri eroi a realizzare la blockchain del lavoro ben fatto? Le risposte in Novelle Artigiane, un viaggio lungo le vie della bellezza e del lavoro ben fatto alla ricerca di sé stessi e del proprio destino. Saggezza e innovazione, futuro e tradizioni, sapere e saper fare, tecnologia e manualità popolano le pagine di queste novelle che approfittano della lingua parlata per raccontare con leggerezza, in maniera accattivante, talvolta commovente, le storie di Luigino, di Jonas, di mastro Giuseppe e di donna Sofia.

Tutti i video relativi agli incontri settimanali sono visibili sul canale YouTube della Fondazione: https://www.youtube.com/channel/UC8myUP4aa1mbCevzI10Ez5Q.

Vincenzo Moretti, sociologo e narratore. Nato nel 1955 da Pasquale, muratore e operaio elettrico, e da Fiorentina, bracciante agricola e casalinga. Racconta il lavoro ben fatto su Nòva, Il Sole 24 Ore. È ideatore e autore de “Il manifesto del lavoro ben fatto”, “A scuola di lavoro ben fatto, di tecnologia e di consapevolezza”, “La notte del lavoro narrato”. Desidera quello che ha e continua ad avere voglia di cambiare il mondo. http://vincenzomoretti.nova100.ilsole24ore.com/about-me/.

Maria D’Ambrosio, Sociologa e dottore di ricerca in Scienza della Comunicazione, è professore associato di Pedagogia generale e sociale presso l’Università degli Studi Suor Orsola Benincasa di Napoli dove è titolare delle Cattedre di Pedagogia della comunicazione, di Comunicazione e culture digitali e di Pedagogia delle organizzazioni. Responsabile del gruppo di ricerca ‘Embodied Education’ e membro del Dottorato Humanities and Technologies, è anche membro del Comitato Scientifico della Fondazione ‘Gerardino Romano’ e del Premio Nazionale di Divulgazione Scientifica promosso dall’Associazione Italiana del Libro; membro del Comitato Scientifico della Rivista Scienze e Ricerche e della Collana Cartografie Pedagogiche (Liguori editore); fondatrice e presidente dell’associazione culturale f2Lab, cura il blog Artificio su Nòva del Sole24ore. I suoi interessi si situano tra teatro, ambienti formanti intercodice, estetica, cinetica e cognizione, arte & scienza.

Rispondi

Stampa Stampa
Associazione SANNITAMANIA - Via San Gaetano, 22 - 82100 Benevento - P.IVA e C.F. 01581310628