Zampetti Noleggio Pensato Stampato CRC Store Gino & Genny Gino & Genny Primi Anni Raia Immobiliare Edil Appia Mercatino Streghe Mercatino Streghe Amplifon

Samnites Gens fortissima Italiae

Il Sannita.it

direttore Antonio De Cristofaro

Serie B, Crotone-Benevento 1-0: sanniti ko, in dieci contro undici Simy regala 3 punti al Crotone

Scritto da il 1 maggio 2019 alle 15:10 e archiviato sotto la voce Calcio, Testata. Qualsiasi risposta puo´ essere seguita tramite RSS 2.0. Puoi rispondere o tracciare questa voce

Sarà gara vera quella di questo pomeriggio all’Ezio Scida tra Crotone e Benevento, due compagini che nella scorsa stagione militavano in Serie A. Per i pitagorici l’obiettivo, dopo la piega che ha preso la stagione, è la salvezza, target non ancora centrato dai ragazzi di Stroppa. Per i sanniti è migliorare la posizione in classifica in vista dei playoff, anche se la matematica impone ai giallorossi di credere ancora nella promozione diretta. In caso di successo degli uomini di Bucchi allo Scida, però, potrebbe essere agganciato il Palermo al terzo posto, bloccato sul pari (2-2 il finale), in casa, dallo Spezia.

Queste le formazioni scelte dai due tecnici per la sfida:
CROTONE (3-5-2): Cordaz; Curado, Spolli, Vaisanen (11’pt Marchizza); Sampirisi (37’st Milic), Zanellato, Barberis, Benali, Molina; Simy Nwankwo, Machach (19’st Firenze)
A disposizione: Figliuzzi, Festa, Cuomo, Tripicchio, Gomelt, Kargbo, Nanni, Valietti, Mraz
Allenatore: Giovanni Stroppa
BENEVENTO (4-3-1-2): Montipò; Gyamfi, Volta, Caldirola, Letizia; Tello (24’st Buonaiuto), Viola (K), Bandinelli; F. Ricci (12’st Vokic), Coda, Armenteros (32’st R. Insigne)
A disposizione: Gori, Zagari, Antei, Di Chiara, Improta, Goddard, Asencio, Crisetig,
Allenatore: Cristian Bucchi
Arbitro: Juan Luca Sacchi di Macerata
Assistenti: Niccolò Pagliardini di Arezzo e Filippo Bercigli di Valdarno
Quarto Ufficiale: Valerio Marini di Roma 1
RETI: 2’st Simy (C);
Ammoniti: 32’pt Coda (B); 9’st Caldirola (B); 39’st Viola (B) e Simy (C);
Espulso: 35’pt Benali (C) per doppia ammonizione.
Angoli: 5-11
Fuorigioco: 1-6
Recupero: 2‘pt; 5‘st:

CRONACA DELLE EMOZIONI
PRIMO TEMPO
Al 3’ Armenteros mette in mezzo all’area dalla destra, la difesa del Crotone respinge, la sfera è raccolta da Viola che dal limite prova la conclusione: sul rimpallo Coda tenta di servire sottoporta Armenteros, ma un difensore rossoblù mette in angolo.
All’8’ Prima Gyamfi su Machac, poi Montipò su Simy disinnescano una bell’azione del Crotone.
Al 22’ Il destro di Coda da fuori area non inquadra lo specchio.
Al 29’ Il Crotone ci prova con una conclusione dal limite di Sampirisi che Montipò blocca in due tempi.
Al 31’ Su una punizione in area di Viola , Coda prova il tocco sottomisura, ma la sfera termina alta.
Al 35’ Benali atterra da dietro Ricci e si becca la seconda ammonizione: Crotone in dieci.
Al 37’ Benevento vicino al gol. Punizione maligna di Coda, si distende e mette in angolo Cordaz.
Al 39’ Fraseggio Armenteros, Tello, Coda, la cui conclusione da buona posizione termina alta.
Al 42’ Bandinelli prova la botta dalla lunga distanza: palla alta, oltre la traversa.
Al 45’ Concessi 2 minuti di recupero.
Termina qui il primo tempo. Poche le emozioni allo Scida in questa prima frazione.

SECONDO TEMPO
Al 1’ Su un errore di Tello, Machach non ne riesce ad approfittare perché scivola al momento del tiro, ma guadagna comunque un angolo
Al 2’ Crotone in vantaggio. Dall’angolo di Barberis, Simy calcia al volo di destro e mette alle spalle di Montipò.
Al 7’ Armenteros si accentra dalla destra e calcia sul primo palo: palla fuori.
Al 8’ Ci prova ancora Armenteros, ma il suo sinistro è bloccato a terra da Cordaz.
Al 9’ Azione personale di Simy che mette la freccia su Caldirola, ma si allunga la palla: Montipò esce è blocca
Al 10’ Dall’angolo di Viola è debole la conclusione di prima intenzione di Coda: blocca Cordaz.
Al 11’ Coda mette alle spalle di Cordaz, ma è in fuorigioco.
Al 17’ Viola batte direttamente in porta l’angolo, respinge con i pugni Cordaz.
Al 27’ Vokic ci prova da posizione defilata, ma il suo destro è respinto con i pugni da Cordaz.
Al 30’ Crotone vicino al raddoppio con Firenze. Fortunatamente il suo diagonale si spegne sul fondo alla sinistra di Montipò.
Al 45’ Concessi 5 minuti di recupero
Al 46’ Il cross tagliato di Letizia dalla sinistra non riesce a essere corretto in porta né da Buonaiuto, né da Coda. Sfuma una buona occasione per il Benevento di agguantare il pari.
Al 49’ Sul cross dalla destra di Bandinelli, Caldirola non riesce a trovare la coordinazione giusta e, di testa, spedisce alto.
Al 50’ Termina qui. Il Benevento non riesce a raddrizzare una gara che lo vedeva in superiorità numerica.
Domenica arriva al Vigorito il Padova che, nel turno odierno a battuto il Lecce.
di Edoardo Porcaro

Rispondi

Stampa Stampa
Associazione SANNITAMANIA - Via San Gaetano, 22 - 82100 Benevento - P.IVA e C.F. 01581310628