Raia Immobiliare Edil Appia Edil Flex Mercatino Streghe Mercatino Streghe Amplifon

Samnites Gens fortissima Italiae

Il Sannita.it

direttore Antonio De Cristofaro

Sequestro impianti depurazione Capodimonte e Melizzano, le dichiarazioni dellaGesesa

Scritto da il 27 luglio 2018 alle 17:56 e archiviato sotto la voce Attualità, Sociale. Qualsiasi risposta puo´ essere seguita tramite RSS 2.0. Puoi rispondere o tracciare questa voce

In merito al sequestro degli impianti di depurazione di Benevento Capodimonte e Melizzano, Gesesa S.p.A. esprime la propria fiducia nell’azione della Magistratura e conferma la piena disponibilità a collaborare, per dimostrare la totale estraneità dell’Azienda, rispetto alle fattispecie contestatele.

Ribadisce la correttezza della sua azione di gestione e manutenzione degli impianti, sia di questi per i quali è stato disposto il sequestro, che di tutti gli altri, ed è pronta a dimostrare, in qualunque sede, di avere agito sempre nell’espletamento di un corretto servizio e nella massima tutela delle risorse ambientali.

Il procedimento di sequestro, a parere di Gesesa, sembra eccessivo e, comunque, presenta palesi incongruenze, che saranno dimostrate, così come già successo in altre occasioni, e che hanno portato al pieno proscioglimento dell’Azienda. Gesesa ha già conferito mandato ai suoi legali per richiedere il dissequestro degli impianti.

Rispondi

Stampa Stampa
Associazione SANNITAMANIA - Via San Gaetano, 22 - 82100 Benevento - P.IVA e C.F. 01581310628