Raia Immobiliare Edil Appia Edil Flex Mercatino Streghe Mercatino Streghe Amplifon

Samnites Gens fortissima Italiae

Il Sannita.it

direttore Antonio De Cristofaro

ll film The First Shot in proiezione a Benevento il 21 marzo

Scritto da il 19 marzo 2018 alle 12:38 e archiviato sotto la voce Cultura & Spettacoli, Primo Piano. Qualsiasi risposta puo´ essere seguita tramite RSS 2.0. Puoi rispondere o tracciare questa voce

ll film The First Shot di Federico Francioni e Yan Cheng con musica originale di Michele Rabbia, vincitore della 53°Mostra Internazionale del Nuovo Cinema di Pesaro, ha cominciato il suo tour nazionale a partire dal MAXXI – Museo nazionale delle arti del XXI secolo di Roma e dal Cinema Beltrade di Milano. Mercoledì 21 marzo arriverà a Benevento e sarà proiettato nello Spazio Labus (piazza Orsini n. 1, interno palazzo dell’Aquila, primo piano). Saranno presenti i registi Federico Francioni e Yan Cheng.

Per info e prenotazioni: 3664871974; labuswork@gmail.com

Posti limitati, ingresso con sottoscrizione.
Programma della serata
ore 19,30
proiezione del cortometraggio
“TOMBA DEL TUFFATORE”
di Federico Francioni e Yan Cheng (Italia | 2016; 30 min.)
Un uomo cade nel nulla. In un museo del 21° secolo, sul coperchio di un’antica tomba greca, il Tuffatore viene colto nell’atto estremo, sospeso, del volo: il passaggio dalla vita alla morte; dal fisico al metafisico.Nella sua vorticosa caduta esploriamo un paradiso artificiale, la Costiera Amalfitana, in cui il tempo è indistinto…
Trailer: https://www.youtube.com/watch?v=j_tYfsJFuvo

ore 20,00
aperitivo con gli autori

a seguire
proiezione del film documentario
“THE FIRST SHOT”
di Federico Francioni e Yan Cheng (Cina, Italia | 2017; 75 min.)
Tre esistenze distanti e differenti colte nella stessa tensione: la ricerca della propria identità e del senso dello stare in un presente di continua trasformazione.
Haitao vive nel Black Bridge Village, una periferia di Pechino dove i migranti si mescolano agli studenti, e lotta contro la censura e contro il proprio vuoto interiore, restando connesso col mondo attraverso il sottile filo della rete.
Yixing osserva la città in continuo cambiamento, oltre un vetro dal suo appartamento al trentesimo piano, dove proietta i frammenti della propria realtà.
Yiyi vive lontana dal suo paese natale, a Londra, in una metropoli globale dove forse costruirà il suo futuro. Tornando nel piccolo villaggio dei suoi nonni, al centro della Cina, trova un luogo dove a cui non appartiene più.
Alle loro spalle si intravede una storia contraddittoria, di sofferenze e continue trasformazioni, dalla caduta dell’Impero all’era moderna, che ha inizio col primo sparo rivoluzionario, il 10 ottobre 1911.

Trailer: https://www.youtube.com/watch?v=mbFLz46yPcU

Rispondi

Stampa Stampa
Associazione SANNITAMANIA - Via San Gaetano, 22 - 82100 Benevento - P.IVA e C.F. 01581310628