Raia Immobiliare Edil Appia Edil Flex Mercatino Streghe Mercatino Streghe

Samnites Gens fortissima Italiae

Il Sannita.it

direttore Antonio De Cristofaro

De Nigris, presentazione nuovo affidamento servizi cimiteriali

Scritto da il 7 luglio 2018 alle 11:11 e archiviato sotto la voce Attualità, Politica. Qualsiasi risposta puo´ essere seguita tramite RSS 2.0. Puoi rispondere o tracciare questa voce

‘I Servizi cimiteriali rappresentano un punto di osservazione costante del modo in cui un’amministrazione  comunale si propone nei confronti dei suoi concittadini’.

 E’ quanto si legge in una nota di  Luigi De Nigris – Assessore Programmazione Servizi cimiteriali

‘A prescindere da qualsiasi orientamento politico o religioso, si guarda infatti sempre con grande attenzione a come l’ente comunale realizza, gestisce, ed effettua questo importante servizio, dove, unitamente alla sacralità del luogo ed al senso di appartenenza alla comunità, convivono diversi aspetti legati a temi urbanistici e del territorio (verde, pulizia, gestione rifiuti, smaltimento)  spesso concatenati tra di loro.

 

Il luogo, che interessa una sfera intima e privata di coloro che ne vengono a contatto in un momento estremamente delicato, deve quindi assicurare sensibilità, riguardo e rispetto;  favorire, a chi lo frequenta anche quotidianamente, lo spazio del raccoglimento e della riflessione.

 

Per dare attuazione ai suddetti obiettivi abbiamo ritenuto opportuno procedere ad alcune variazioni rispetto al passato. Innanzitutto sono stati inseriti nell’apposita sezione del sito web comunale e resi pubblici tutti i procedimenti relativi ai servizi cimiteriali, sia per favorire la loro conoscenza, sia per rispondere a quei principi di trasparenza che la norma impone. Abbiamo poi incontrato i rappresentanti delle diverse Confraternite che operano all’interno del Cimitero per avviare un percorso di collaborazione tale da assicurare un constante monitoraggio delle difficoltà da superare.

 

Successivamente, garantendo comunque il numero di lavoratori, abbiamo ritenuto di riunire i diversi servizi “tecnici” e “manutentivi” che riguardano la struttura in un unico affidamento ad evidenza pubblica. Ciò ci consentirà di evitare che vi fossero, come spesso accade “conflitti” di competenze o incomprensioni rispetto a “chi fa che cosa”. Ci sarà quindi un solo interlocutore a cui rappresentare eventuali disservizi.

 

 BREVE DESCRIZIONE DEI SERVIZI

 

OPERAZIONI TECNICHE: di inumazione, esumazione,  tumulazione, estumulazione saranno effettuate adottando tutti gli accorgimenti necessari per garantire la massima sicurezza igienico sanitaria ed ambientale  e  saranno protetti con pannelli e reti per non consentire, nel pieno rispetto della dignità dei defunti e dei loro parenti, la visibilità dall’esterno verso l’interno.

 

SERVIZI DI CUSTODIA E SORVEGLIANZA: sono assicurati per tutto il periodo di apertura del cimitero comunale, anche durante le festività, tramite addetti professionalmente formati alla specifica mansione con una reperibilità di  24 ore su 24;

All’occorrenza è previsto un ausilio ai visitatori per assicurare l’accompagnamento di persone in possesso di disagio motorio.

La reperibilità del servizio di custodia, prevista entro 30 minuti dalla chiamata, sarà assicurata mettendo a disposizione in via esclusiva un numero telefonico cellulare sempre attivo che sarà reso pubblico ed indicato in apposita bacheca posta agli ingressi dei cimiteri, numero da utilizzare anche per interventi urgenti o disposti dall’autorità giudiziaria.

 

SISTEMA DI VIDEOCONTROLLO

Oltre al servizio di sorveglianza svolto dal personale preposto, previa autorizzazione, sarà installato un sistema di videocontrollo realizzato tramite telecamere a circuito chiuso che consentiranno di sorvegliare più aree contemporaneamente assicurando un servizio di vigilanza efficace.

 

SERVIZI DI PULIZIA

Vi sarà un primo intervento straordinario e radicale di pulizia, in modo da creare un livello di pulizia di fondo di tutta la struttura. Sarà effettuato in orari di scarsa affluenza dell’utenza, con prodotti e attrezzature rispettosi dell’ambiente.

La frequenza di alcune attività di pulizia sarà incrementata:

  •  pulizia e disinfezione con frequenza due volte al giorno di tutti i servizi igienici;
  •  pulizia manuale e/o meccanica con frequenza due volte a settimana
  •  pulizia parti interne delle caditoie, cunette di scolo dell’acqua con frequenza settimanale
  • pulizia Chiesa Madre con frequenza due volte a settimana

Saranno inoltre eseguite 4 pulizie straordinarie annue all’interno dell’intero cimitero (eliminare polveri, ragnatele dai soffitti, dai portici, dalle arcate ecc.;

parapetti, corrimani e ringhiere anche a mezzo idropulitrice a bassa pressione; estirpazione di erbe, muschi e licheni e di eliminazione di depositi di smog

 

MANUTENZIONE DEL VERDE

Un radicale intervento è previsto anche per la manutenzione del verde per garantire e mantenere i luoghi erbosi in condizioni di costante decoro, con diserbo delle pavimentazioni e vialetti inghiaiati; potatura alberi e siepi; interventi di risanamento se interessati da manifestazioni patologiche

 

MANUTENZIONE ORDINARIA

Entro 60 giorni dalla consegna del servizio saranno effettuate le seguenti operazioni di manutenzione:  pulitura delle facciate interne ed esterne;  riparazione di infissi, ringhiere, inferriate;  ripristino delle tinteggiature interne e degli intonaci interni;  ripristino della tinteggiatura interna del porticato/androne principale d’ingresso;  riparazione di grondaie e pluviali;  riparazione parziale dei manti di copertura dei manufatti comunale e blocco loculi comunali;  riparazione delle pavimentazioni dei viali;  ripristino buche e insidie varie di possibile pregiudizio per l’utenza

 

 

GESTIONE INFORMATIZZATA DEL SERVIZIO

 

La vera novità rispetto al passato consisterà però nell’utilizzo, ENTRO pochi mesi dall’affidamento, di un software specifico per la gestione cimiteriale, di cui il Comune di Benevento ancora non dispone, che consentirà  un’attività di conoscenza e pianificazione di interventi altrimenti impossibile.

 

Basti pensare alle positive ricadute che possono manifestarsi in merito alla riscossione dei canoni relativi alle lampade votive; oppure alla possibilità di intercettare, oltre ai loculi non occupati, anche quelli con contratti cessati o in scadenza di concessione, pervenendo così ad un’aumentata disponibilità di informazioni utili all’esatta visualizzazione fisica dell’elemento cimiteriale nella pianta grafica.

 

 

CARTA DEI SERVIZI ED INDAGINI PERIODICHE SUL GRADO DI SODDISFAZIONE – COMMISSIONE

 

Per garantire tutto nei prossimi mesi è prevista l’adozione di una Carta dei Servizi, elemento di misura dello standard di qualità che si intende garantire, dove ciascuno può verificare la qualità e la quantità delle prestazioni e si avvieranno delle attività di verifica del servizio, non solo tramite il costante controllo delle strutture comunali preposte all’esecuzione del contratto, ma anche tramite appositi questionari che saranno periodicamente somministrati ai visitatori in giornate di particolare afflusso. Immaginiamo che una commissione esterna, quindi formata ed aperta agli utenti che vogliono parteciparvi, potrà fornire indicazioni circa l’andamento delle attività’.

 

 

 

Rispondi

Stampa Stampa
Associazione SANNITAMANIA - Via San Gaetano, 22 - 82100 Benevento - P.IVA e C.F. 01581310628