Raia Immobiliare Edil Appia Edil Flex Mercatino Streghe Mercatino Streghe Amplifon

Samnites Gens fortissima Italiae

Il Sannita.it

direttore Antonio De Cristofaro

Calcio, amichevole Benevento-Roma 2-1: Insigne e Asensio per il Benevento, El Shaarawy per la Roma

Scritto da il 6 settembre 2018 alle 17:43 e archiviato sotto la voce Calcio, Testata. Qualsiasi risposta puo´ essere seguita tramite RSS 2.0. Puoi rispondere o tracciare questa voce

Prestigiosa amichevole per la Strega nel giorno del suo 89simo compleanno: al Ciro Vigorito arriva la Roma di Eusebio Di Francesco. Per il tecnico del Benevento, Cristian Bucchi, rappresenta un buon test per testare la sua squadra in vista della gara di campionato contro il Venezia.

Così in campo:
BENEVENTO (4-3-3): Gori (1’st Puggioni); Gyamfi, Antei (25’st Sparandeo), Volta (1’st Billong), Letizia (1’st Di Chiara); Bandinelli (1’st Tello), Volpicelli (1’st Viola), Nocerino (31’pt Del Pinto); Ricci (1’st Insigne; 36’st Goddard), Coda (1’st Asencio), Improta (1’st Buonaiuto)
A disposizione: Carriero, Maggio
Allenatore: Cristian Bucchi
ROMA (4-3-3): Fuzato (45’st Greco), Karsdorp (19’st Bucri), Jesus, Fazio, Santon; Marcano, Coric (45’st Simonetti), D’Orazio (1’st Pezzella); Pastore (36’st Nigro), Celar (12’st Cangiano), El Shaarawy.
A disposizione: Cardinali, Parodi, Semeraro, Trasciani, Buso
Allenatore: Eusebio Di Francesco
Arbitro: Aleandro Di Paolo di Avezzano
Assistenti: Oreste Muto di Torre Annunziata e Pasquale Capaldo di Napoli
RETI: 7′st Insigne (B); 31′st Asensio (B); 32′st El Shaarawy (B);
Ammoniti:
Angoli: 1-6
Fuorigioco: 0-1
Recupero: 1’pt; 3’st
Note: Osservato un minuto di silenzio per la scomparsa del giornalista sportivo Antonio Buratto. Prima del fischio d’inizio deposto un mazzo di fiore sulla postazione da lui occupata.

CRONACA DELLE EMOZIONI
PRIMO TEMPO
Al 11’ Improta riceve sulla sinistra da Coda e calcia in porta, ma il diagonale è largo.
Al 17’ Prima parata per Gori. Il tiro dal limite di Coric è centrale e non impensierisce il portierone di casa.
Al 25’ Cooling break. Le due squadre ne approfittano per rinfrescarsi.
Al 27’ El Shaarawy riceve palla da Santon e prova il destro a giro: palla di poco alta sopra il sette.
Al 34’ Potente diagonale di Letizia sul primo palo, si salva in angolo Fuzato.
Al 37’ Annulata per fuorigioco un gol di Improta su un bel filtrante di Bandinelli. Pregevole l’azione, peccato per la posizione leggermente al di là dell’ultimo difensore.
Al 40’ Grande uscita di Gori su El Shaarawy lanciato a rete. Il pipelet di casa esce con i tempi giusti e disinnesca una palla gol pericolosissima.
Al 43’ Palla col contagiri di Ricci per Bandinelli, l’impatto col pallone non è dei migliori e la sfera termina sul fondo.
Al 46′ Sulla punizione di Coric, torre di Marcano per Pastore che calcia in porta, la sfera è deviata da un difensore del Benevento, ma fortunatamente Gori riesci a tenerla proprio sulla linea.
Buon primo tempo del Benevento. I sanniti hanno fatto vedere delle buone trame di gioco contro una Roma che, seppur rimaneggiata non ha sfigurato.

SECONDO TEMPO
Benevento cambia volto in questo secondo tempo.
Al 1’ Ci prova subito Insigne: palla alta.
Al 3’ Punizione di Viola: sfera oltre la trasversale.
Al 7’ Benevento in vantaggio con Insigne che ribadisce in rete una respinta del portiere su un tiro ravvicinato di Buonaiuto che, a sua volta, aveva ripreso la sfera sulla conclusione di Asensio
Al 11’ Lancio in profondità di Di Chiara che vede il taglio di Asensio, ma il portiere riesce ad anticipare l’attaccante spagnolo.
Al 15’ Asensio è scaraventato a terra, al limite dell’area, dai due centrali della Roma, l’arbitro lascia proseguire.
Al 20’ Assist di Asencio per Buonaiuto, il giro sembra quello giusto ma la sfera sibila solo il palo alla sinistra di Fuzato.
Al 31’ Raddoppio del Benevento al termine di un’azione veramente pregevole. Doppio passo in are di Buonaiuto che si libera al tiro, Fuzato ci arriva ma non trattiene e Asensio si fa trovare pronto per il tap-in.
Al 32’ Accorcia la Roma. Su un errore di Gyanfi, si libera al tiro Coric, Puggione ci arriva, ma respinge proprio sui piedi di El Shaarawy.
Al 45’ concessi 3 minuti di recupero.
Al 47’ La Roma ha l’occasione per il pareggio ma Cangiano spara alto da buona posizione.
Termina qui.
Il Benevento si aggiudica questa amichevole. Al di là del risultato è stata davvero buona la prova degli uomini di Bucchi.

di Edoardo Porcaro

Rispondi

Stampa Stampa
Associazione SANNITAMANIA - Via San Gaetano, 22 - 82100 Benevento - P.IVA e C.F. 01581310628