Raia Immobiliare Edil Appia Edil Flex Mercatino Streghe Mercatino Streghe Amplifon

Samnites Gens fortissima Italiae

Il Sannita.it

direttore Antonio De Cristofaro

Telesia Half Marathon sfida Italia-Africa

Scritto da il 5 ottobre 2018 alle 19:05 e archiviato sotto la voce Sport, Territorio. Qualsiasi risposta puo´ essere seguita tramite RSS 2.0. Puoi rispondere o tracciare questa voce

Le ultime conferme per la sfida di vertice nella 4^ Telesia Half Marathon di domenica mattina 7 ottobre a Telese Terme ci portano a fare alcune considerazioni su come potrà andare una gara che alla vigilia promette scintille e forse un nuovo record del percorso, ma attenzione al meteo l’imprevedibile avversario di tutti, dagli atleti agli organizzatori.
Scorrendo la liste dei Top Runners e i loro tempi accreditati ovvio che i favori del pronostico sono per gli atleti keniani, che saranno in otto al via, una sfida Africa – Italia dove la nostra pattuglia sulla carta sembra battuta in partenza, ma non sempre è cosi. A Telese la piccola pattuglia di atleti azzurri non starĂ  certo a guardare siamo sicuri che daranno il massimo per non sfigurare, guidata dal sempre indomito e simpatico Domenico Ricatti, con lui Antonello Landi, Gilio Iannone, Marco Piccolo, Raffaele Giovannelli e soprattutto il poliziotto Daniele D’Onofrio giĂ  campione Italiano di Maratonina a Fucecchio nel 2016, succedendo ad Andrea Lalli che l’hanno prima aveva vinto lo stesso titolo proprio a Telese Terme. Per l’atleta delle Fiamme Oro Padova allenato da Luciano Di Pardo manco a farlo apposta lo stesso coach di Andrea Lalli, sarĂ  un bel test, magari con la possibilitĂ  visto il cast di keniani al via di provare a seguirli e cercare di migliorare il proprio personale di 1.03’29” ottenuto proprio in occasione della vittoria del titolo tricolore a Fucecchio (Fi) quando con una memorabile volata s’impose sull’azzurro di maratona Ruggero Pertile.
In campo femminile attesa e occhi puntati sulla portacolori del C.S. Esercito “Laila Soufyane” e sull’ucraina Sofiya Yaremchuk le quali dovranno vedersela con tre atlete keniane come: Ivyne Jeruto Lagat ( p.p. 1.11’59”), Lenah Jerotich (p.p. 1.13’21) e Mary Wangari Wanjohi (p.p. 1.11’35”), senza dimenticare la sempre brava Hanane Janat (Mar).
Confermati nel frattempo gli oltre 2700 iscritti alla gara di Mezza Maratona e iscrizioni chiuse, mentre è ancora possibile iscriversi alla non competitiva Pink Race la Passeggiata Rosa di 3 km a favore della ricerca sul tumore della mammella. Una Telesia Half Marathon sotto l’egida organizzativa dell’ASD Running Telese che ricorda il: ritrovo e ritiro pettorali presso l’area termale di Telese, nel locale quasi a fronte di Viale Minieri in pratica di fronte all’ingresso principale delle Terme, programmata inoltre dopo le 17 circa la consegna dei pettorali gara ai Top Runners, con la possibile presenza di autorità e partner della manifestazione.

Rispondi

Stampa Stampa
Associazione SANNITAMANIA - Via San Gaetano, 22 - 82100 Benevento - P.IVA e C.F. 01581310628