Raia Immobiliare Edil Appia Edil Flex Mercatino Streghe Mercatino Streghe Amplifon

Samnites Gens fortissima Italiae

Il Sannita.it

direttore Antonio De Cristofaro

Coppa Italia, Benevento-Cittadella: 1-0 decide Bandinelli. La Strega si regala l’Inter agli ottavi

Scritto da il 4 dicembre 2018 alle 16:01 e archiviato sotto la voce Calcio, Testata. Qualsiasi risposta puo´ essere seguita tramite RSS 2.0. Puoi rispondere o tracciare questa voce

Per il quarto turno di Coppa Italia si sfidano al ‘Ciro Vigorito’ in gara secca Benevento e Cittadella. La vincente affronterà per gli ottavi di finale l’Inter di mister Spalletti nel tempio di San Siro, alla Scala del calcio.
FORMAZIONI – I due tecnici optano per il tournover, dando spazio a chi ha giocato meno in campionato. Nel Benevento si rivedono Luca Antei e Antonio Nocerino.

Così in campo:
BENEVENTO (3-5-2): Montipò; Volta, Antei, Sparandeo; Gyamfi, Tello, Nocerino (17’st Volpicelli), Buonaiuto, Cuccurullo (12’st Bandinelli); Ricci, Coda (27’st Asencio).
A disposizione: Puggioni, Gori, Billong, Maggio, Filogamo.
Allenatore: Cristian Bucchi
CITTADELLA (4-3-1-2): Maniero L.; Cancellotti, Frare (12’st Bussaglia), Camigliano, Ghiringhelli (11’st Dalla Bernardina); Settembrini, Pasa (K), Maniero L; Siega; Scappini (27’st Malcore), Finotto.
A disposizione: Paleari, Iori, Schenetti, Strizzolo, Panico
Allenatore: Roberto Venturato
Arbitro: Federico Dionisi di L’Aquila
Assistenti: Francesco Fiore e Luigi Lanotte entrambi di Barletta
Quarto Ufficiale: Antonio Di Martino di Teramo
RETI: 32’st Bandinelli (B)
Ammoniti: 22’st Antei (B); 33’st Pasa (C); 40’st Volpicelli (B);
Angoli: 3-3
Fuorigioco: 0-1
Recupero: 1’pt 4’st
Spettatori: 3629

CRONACA DELLE EMOZIONI
PRIMO TEMPO
Di Chiara costretto a dare forfeit all’ultimo minuto, esordio stagionale per il millennial Marco Cuccurullo.
Al 3’ Dagli sviluppi d’angolo, la difesa sannita spazza, sulla palla arriva Settembrini che prova la conclusione da fuori: blocca a terra Montipò.
Al 9’ Cittadella pericoloso con un colpo di testa in area di Siega che, fortunatamente, termina sul fondo.
All’11’ Siega guadagna l’out di sinistra e mette in mezzo per Finotto, ma il tap-in termina a lato di un soffio.
Al 14’ Ancora una conclusione del Cittadella con Maniero che ci prova dai 20 metri: nessun problema per Montipò che blocca la sfera.
Al 28’ Primo tiro del Benevento con Buonaiuto, Maniero respinge.
Al 36’ Benevento pericoloso. Su un’azione di ripartenza di Tello, cross di Buonaiuto dalla sinistra per la testa di Coda che in torsione non inquadra lo specchio.
Al 44’ La conclusione di Finotto dall’interno dell’area termina sul fondo.
Al 45’ Concesso un minuto di recupero.
Al 46’ Termina 0-0 il primo tempo.
Gara priva di grosse emozioni in questi primi 45 minuti di gara. Il Benevento è uscito nel finale di tempo, ma occorre ben altro per impensierire la retroguardia del Cittadella.

SECONDO TEMPO
Al 2’ Finotto cade in area dopo un contatto con Antei, l’arbitro lascia proseguire.
Al 4’ Finotto calcia da fuori: blocca Montipò.
Al 7’ Ghiringhelli costretto alle cure sanitarie dopo un contrasto sulla trequarti con Gyamfi.
Al 10’ Benevento vicino al vantaggio. Su un cross in area di Tello, Coda tocca al centro per Ricci che spara clamorosamente addosso a Maniero. Che gol che si è divorato l’esterno d’attacco giallorosso.
Al 23′ Su sviluppi d’angolo, Scappini mette in rete, ma l’arbitro ha annullato per fuorigioco.
Al 31’ Gyamfi prova il destro da fuori, blocca Maniero.
Al 32’ Il Benevento sblocca il match. Bandinelli vince un contrasto sulla trequarti con Bussaglia, scambia con Asensio, riceve palla in area e calcia forte sul primo palo: Maniero non ci arriva ed è vantaggio Benevento a meno di un quarto d’ora dal 90simo.
Al 45’ Concessi 4 minuti di recupero
Termina qui il Benevento supera il Cittadella e si regala l’Inter a San Siro.

Di Edoardo Porcaro

Rispondi

Stampa Stampa
Associazione SANNITAMANIA - Via San Gaetano, 22 - 82100 Benevento - P.IVA e C.F. 01581310628