Raia Immobiliare Edil Appia Edil Flex Mercatino Streghe Mercatino Streghe Amplifon

Samnites Gens fortissima Italiae

Il Sannita.it

direttore Antonio De Cristofaro

Serie B, Benevento-Ascoli 1-2: l’Ascoli rimonta ed espugna il Vigorito

Scritto da il 3 novembre 2018 alle 21:59 e archiviato sotto la voce Calcio, Testata. Qualsiasi risposta puo´ essere seguita tramite RSS 2.0. Puoi rispondere o tracciare questa voce

Il rinvio del turno infrasettimanale fa sì che il Benevento disputi la sua terza gara consecutiva in casa, questo pomeriggio, contro l’Ascoli, gara valida per l’undicesima giornata di Serie B. La squadra di Vivarini si presenta al Vigorito dopo aver regolato di misura, sul proprio terreno, il Verona. Il Benevento invece ha vinto le ultime due sfide, giocate entrambe nell’impianto di casa.

Così in campo:
BENEVENTO (4-3-3): Puggioni; Gyamfi, Volta, Billong, Letizia; Tello, Viola, Nocerino (16’st Asencio); Insigne (16’st Ricci), Coda, Buonaiuto (25’st Improta).
A disposizione: Montipò, Gori, Antei, Di Chiara, Maggio, Costa, Goddard, Bandinelli, Volpicelli,
Allenatore: Cristian Bucchi
ASCOLI (4-3-1-2): Perucchini; D’Elia, Valentini, Brosco, Laverone; Addae, Troiano (31’st Zebli), Frattesi (41’st Padella); Ninkovic; Beretta, Ngombo (17’st Kupisz)
A disposizione: Lanni, Bacci, Scevola, De Santis, Ganz, Quaranta, Casarini, Cavion, Parlati
Allenatore: Vincenzo Viverini
Arbitro: Manuel Volpi di Arezzo
Assistenti: Giuseppe Borzomi di Torino e Alessandro Cipressa di Lecce
Quarto Ufficiale: Francesco Fourneau di Roma 1
RETI: 2’st Coda (B); 19’pt Laverone (A);
Ammoniti: 14’pt Ngombo (A); 15’pt Addae (A); 28’pt Brosco (A); 34’pt Tello (B); 40’pt Perucchibi (A);
Angoli: 11-1
Fuorigioco: 1-0
Recupero: 4’pt; 6’st
Spettatori: 10440

CRONACA DELLE EMOZIONI
PRIMO TEMPO
Al 2’ Benevento in vantaggio. Perucchini non trattiene una conclusione di Buonaiuto dalla sinistra, sulla palla si avventa Coda che la spedisce in fondo al sacco.
Al 19’ Pareggio dell’Ascoli. Un diagonale lento di Iaverone si infila nell’angolino basso alla destra di Puggioni.
Al 25’ Frattesi ci prova dai 30 metri, palla in curva nord.
Al 31’ Benevento vicino al nuovo vantaggio. E’ Coda a calciare e a sfiorare la doppietta, ma Perrucchini si oppone.
Al 32’ Replica dell’Ascoli con un tiro da fuori di Ninkovic che si spegne di un soffio sul fondo alla destra di Puggioni.
Al 39’ Bella percursione di Viola che in slalom supera due avversari, entra in area, ma anziché calciare tenta un passaggio verso Coda: libera in angolo la difesa bianconera.
Al 45’ Ascoli pericoloso con una sforbiciata di Ninkovic. Il tiro dell’ex Genoa è angolato, ma Puggioni si salva in angolo con un gran tuffo.
Al 45’ Concessi 4 minuti di recupero.
Al 48’ Occasione per il Benevento. Traversone preciso di Viola dall’out di sinistra per Coda che in torsione cerca l’incrocio più lontano: sfera di un soffio fuori.
Al 49’ Termina 1-1 il primo tempo.
Dopo il lampo iniziale di Coda, l’Ascoli risponde con un diagonale di Laverone, probabilmente sporcato da Volta. Poi quasi nulla fino al duplice fischio. La gara è equilibrata. L’Ascoli lascia pochi spazi in difesa e non disdegna la fase offensiva. Il Benevento, comunque, deve spingere un po’ di più se vuole portare a casa l’intera posta.

SECONDO TEMPO
Al 1’ Ascoli in vantaggio. I marchigiani restituiscono il favore e colpiscono a freddo con Ninkovic, preciso il suo destro a fil di palo alla destra di Puggioni.
Al 15’ Occasione Benevento. Un traversone di Insigne dalla sinistra colpisce la traversa poi Coda non riesce a dare seguito all’azione.
Al 24’ Grande apertura di Letizia sulla destra per Ricci che crossa in area per la testa di Coda: blocca in volo plastico Perucchini.
Al 27’ Cross di Ricci dalla destra in area, Asencio prova la sforbiciata, ma non la prende benissimo: blocca Perucchini.
Al 44’ Dall’angolo di Viola colpisce Asencio, ma la sfera termina alta.
Al 45’ Beretta apparecchia per il sinistro di Zebli dai 18 metri, ma il tiro è troppo morbido per impensierire Puggioni.
Concessi 6 minuti di recupero.
Al 51’ Termina qui. Anche l’Ascoli espugna il Vigorito con una rimonta. Al Benevento non riesce di strappare il terzo successo di fila tra le mura amiche e perde una buona occasione per restare in scia alle prime.
di Edoardo Porcaro

Rispondi

Stampa Stampa
Associazione SANNITAMANIA - Via San Gaetano, 22 - 82100 Benevento - P.IVA e C.F. 01581310628