Edil Flex Sannio Disinfestazione Edil Appia Expert Office Mercatino Streghe Gabetti Agriturismo La Morgia Gabetti Ferrone GEST.ECO

Samnites Gens fortissima Italiae

Il Sannita.it

direttore Antonio De Cristofaro

Provincia, programmazione mostre Arcos

Scritto da il 5 gennaio 2017 alle 18:06 e archiviato sotto la voce Cultura & Spettacoli, Foto, Testata. Qualsiasi risposta puo´ essere seguita tramite RSS 2.0. Puoi rispondere o tracciare questa voce

Provincia, programmazione mostre Arcos

Il Presidente della Provincia di Benevento Claudio Ricci ha ricevuto il dott. Ferdinando Creta, esperto di Arte Contemporanea, per approntare per il corrente anno un Programma di eventi espositivi presso il Museo Arcos nel capoluogo sannita.

Le mostre estemporanee verranno realizzate nei circa 1.000 quadri dei Sotterranei di Arcos, la grande struttura della Provincia, non dedicati al Tempio di Iside di Benevento, che occupa l’altra metà degli spazi espositivi disponibili.

 

Il Programma, predisposto dal dott. Creta, che non comporta costi per l’Ente Provincia, consentirà l’ottimizzazione e la massima fruizione nella gestione e nell’utilizzo degli spazi di Arcos nei prossimi mesi. A breve il Presidente Ricci approverà una deliberazione con il Programma completo degli eventi che sarà tempestivamente reso noto al pubblico.

La programmazione di Mostre estemporanee presso Arcos da parte del dott. Creta è ormai un appuntamento tradizionale per la Provincia, ha dichiarato il Presidente Ricci, che ha voluto sottolineare la passione civile di questo alto funzionario del Ministero dei Beni Culturali, innamorato di Arcos, e che, a titolo gratuito, predispone un Programma di eventi ricco di stimoli culturali.

Le mostre, quasi sempre di pittura, proposte da Creta, ottengono puntualmente un grande successo sia di pubblico che di critica.

Tra le sue ultime realizzazioni in Arcos si segnalano le esposizioni di opere inedite di Massimo Rao, uno degli artisti più importanti che il Sannio abbia mai visto fiorire, purtroppo scomparso alcuni anni or sono; nonché le estemporanee di un altro grande della pittura contemporanea sannita ed internazionale, Enzo Esposito, nonché quelle di Igor Verrilli, Ugo Levita e tanti altri.

Nel commentare la nuova iniziativa di Creta, Ricci ha dichiarato: “Le nostre politiche di coinvolgimento e di dialogo con le forze vive della società civile, ci consentono di offrire al pubblico sannita appuntamenti importanti e di grande spessore. Questo significa, ha proseguito il Presidente Ricci, che in tanti credono nella nostra e nelle sue potenzialità in tutti i campi: del resto, la valorizzazione del nostro patrimonio culturale è uno dei tratti distintivi del nostro lavoro quotidiano. Possiamo contare, ha aggiunto Ricci, sulla passione di tante persone che, come Ferdinando Creta, credono in questo nostro territorio: e mi riferisco anche agli sponsor privati che stanno non poco collaborando per il successo dei progetti dello stesso Creta o di Sannio Europa. Lo dimostra infine anche l’affluenza di pubblico presso la mostra Benevento, Capitale della Langobardia minor che abbiamo potuto riaprire proprio nei giorni scorsi”.

Rispondi

Stampa Stampa
Associazione SANNITAMANIA - Via San Gaetano, 22 - 82100 Benevento - P.IVA e C.F. 01581310628