Raia Immobiliare Edil Appia Edil Flex Mercatino Streghe Mercatino Streghe Amplifon

Samnites Gens fortissima Italiae

Il Sannita.it

direttore Antonio De Cristofaro

Fragneto Monforte, ‘I suoni del tiglio’: cala il sipario sulla 5° edizione

Scritto da il 29 agosto 2016 alle 11:36 e archiviato sotto la voce Territorio. Qualsiasi risposta puo´ essere seguita tramite RSS 2.0. Puoi rispondere o tracciare questa voce

“Una V edizione totalmente nuova. Ci siamo voluti mettere in gioco puntando tutto su Fragneto e di quanto più bello abbia. A partire dai nostri ragazzi fino alle collaborazioni extra fragnetane” ha affermato il presidente della Pro Loco, Antonio Petrone, “Posso dire, con grande soddisfazione, che la manifestazione è stata un successo, nonostante le novità in cartellone quest’anno, il pubblico ci ha dato fiducia!”. I Suoni del Tiglio è un evento organizzato dalla Pro Loco Fragnetana e gode del patrocinio del Comune di Fragneto Monforte.
La V edizione de “I suoni del tiglio” ieri, 28 agosto 2016, ha concluso il suo iter artistico.
Un prgramma ricco di novità e talenti che hanno concorso nel rendere speciale ogni singolo appuntamento. Coordinatori artistici della manifestazione, Antonio Ricciuto e Teresa Longo, hanno organizzato l’intera squadra di lavoro, cooperando in maniera perfetta, curando ogni singolo dettaglio, senza lasciare in ombra nessuno spazio del centro del paese. Fragneto Monforte si è animata dal 26 agosto sera, con Radio Company che ha fatto tappa nella piazza fragnetana, adunando giovani e non, facendo ballare e cantare il pubblico ed aprendo ufficialmente la manifestazione.
27 e 28 agosto Fragneto “a porte aperte” si è messo in mostra in tutte le sue peculiarità. A partire dall’artigianato e dai prodotti locali, la piazza e e le stradine del hanno messo in mostra le loro eccellenze, mettendo in luce ogni singolo angolo di Fragneto.
Tra le novità, le esposizioni pittoriche e fotografiche che hanno reso ancora più preziosa la rassegna de I suoni del Tiglio ed hanno colorato e valorizzato la storia, le tradizioni, i talenti, le novità di artisti fragnetani e non. La notte bianca della Taranta, che si è tenuta sabato 27, è stata un vero e proprio successo, dando appuntamento così ai tanti giovani che avevano coglia di divertirsi sulle note della musica tradizionale ed hanno ballato fino all’alba. Ospiti d’eccezione: Benevento Longobarda ed i suoi banchi didattici per bambini, attesa e curiosità per la performance di body art del professore Boccia, che ha regalato un momento di arte e spettacolo per grandi e piccini, gli scatti del Circolo Fotografico Sannita e la personale di Mimmo Salierno.
Domenica 28, grandi protagonisti anche i costumi folkloristici che hanno sfilato per le strade del paese, mostrando le tradizioni ed i colori, la bellezza e l’attualità di abiti splendidi. Premiazioni e riconoscimenti hanno intervellato la serata, fino al concerto di musica napoletana che ha chiuso la rassegna.

Rispondi

Stampa Stampa
Associazione SANNITAMANIA - Via San Gaetano, 22 - 82100 Benevento - P.IVA e C.F. 01581310628