Edil Flex Sannio Disinfestazione Edil Appia Expert Office Mercatino Streghe Gabetti Agriturismo La Morgia Gabetti Ferrone GEST.ECO

Samnites Gens fortissima Italiae

Il Sannita.it

direttore Antonio De Cristofaro

Trofeo Shalom, due vittorie nella seconda giornata

Scritto da il 26 agosto 2016 alle 11:39 e archiviato sotto la voce Sport. Qualsiasi risposta puo´ essere seguita tramite RSS 2.0. Puoi rispondere o tracciare questa voce

Due vittorie per 2-1 nelle due partite della seconda giornata del XXXII° Trofeo Shalom “Tabacchi CollarileCup”: nella prima gara, fischio di inizio ore 17, la Juve Stabia ha battuto per 2-1 l’Avellino; nella seconda gara, start alle ore 18:30, con il medesimo punteggio, la Salernitana supera i pari età della Casertana.

L’Avellino perde nei minuti di recupero contro la Juve Stabia dopo una partita che ha concentrato le emozioni tutte nelle ripresa. I biancoverdi erano passati in vantaggio al 1’ del secondo tempo grazie alla rete di Andreozzi, ma nel secondo tempo le vespe ribaltano il risultato, prima con Casella poi con la conclusione vincente di Ranieri. Dopo 4’ di recupero arriva il triplice fischio del direttore di gara.

Nel secondo match la Salernitana va due volte in rete nella prima frazione contro la Casertana sfruttando due errori difensivi dei falchetti che spianano la strada prima a Capaccio C. e poi a Vitale che superano Barbato. Poco manca, sul finire di frazione, che una incomprensione tra l’estremo difensore della Casertana e un suo compagno di difesa si trasformi in un clamoroso autogol. In avvio di seconda frazione sono, però, i ragazzi di mister Quaglietta a sfruttare un errore della Salernitana e a dimezzare lo svantaggio con Cristiano C. che supera Capaccio A. con un preciso diagonale. Il match si innervosisce, fioccano i gialli, viene annullata la possibile rete del pari alla Casertana senza apparente motivo ma il risultato non muta fino al triplice fischio.

Nel girone A, l’Avellino è ormai certo dell’ultimo posto avendo un solo punto dopo due gare mentre la Juve Stabia si giocherà il primato, e quindi la finalissima di domenica, venerdì pomeriggio contro il Benevento (inizio ore 17:00).

Nel girone B, la situazione è più equilibrata: al momento troviamo in vetta la Salernitana con 3 punti, insieme al Napoli che giocherà il suo ultimo match contro la Casertana alle 18:30. In caso di vittoria della Casertana bisognerà valutare, anche in base al punteggio della partita, la classifica avulsa per decidere le posizioni delle tre formazioni.

Rispondi

Stampa Stampa
Associazione SANNITAMANIA - Via San Gaetano, 22 - 82100 Benevento - P.IVA e C.F. 01581310628