Edil Flex Sannio Disinfestazione Edil Appia Expert Office Mercatino Streghe Gabetti Agriturismo La Morgia Gabetti Ferrone GEST.ECO

Samnites Gens fortissima Italiae

Il Sannita.it

direttore Antonio De Cristofaro

I commercianti della zona Duomo: caro Sindaco ti scrivo…

Scritto da il 22 agosto 2016 alle 18:41 e archiviato sotto la voce Sociale, Testata. Qualsiasi risposta puo´ essere seguita tramite RSS 2.0. Puoi rispondere o tracciare questa voce

Un gruppo di commercianti del centro storico di Benevento, e più nello specifico della zona circostante il Duomo, si rivolge, attraverso il nostro portale, direttamente al Sindaco della città, Clemente Mastella, per segnalare alcune circostanze che negli anni passati sono già state oggetto di apposite segnalazioni che non hanno mai trovato il minimo riscontro da parte dell’Amministrazione comunale.

Situazioni oggettive che finiscono per dare il colpo di grazia ad un settore – quello del commercio – che già deve fare i conti con una recessione senza precedenti.

Andiamo con ordine.

La prima questione riguarda la mancanza di una adeguata segnaletica per l’attraversamento pedonale, le famose “strisce”: lungo il tratto di Corso Garibaldi da piazza Santa Maria fino a piazza Orsini, lungo Corso V. Emanuele III, via Goduti, via Posillipo ve ne solo due! Eppure si tratta di arterie dal traffico veicolare molto intenso…

La seconda questione attiene ai parcheggiatori abusivi di piazza Santa Maria (Cardinal Pacca): tutti i giorni giovani extracomunitari, a volte anche con fare minaccioso o comunque “insistente” pretendono soldi dai malcapitati automobilisti che hanno lasciato in sosta la propria autovettura. Risultato, lamentano i commercianti – molti nostri avventori e clienti – soprattutto donne,  sono venuti meno perché avendo paura di parcheggiare in piazza Santa Maria (e con l’approssimarsi di autunno e inverno la situazione peggiorerà!) preferiscono fare altrove i propri acquisti!

Una situazione grave più volte denunciata ma anche qualche “blitz” dei Vigili Urbani è servito a poco: alla vista delle forze dell’ordine gli extracomunitari scappano e si nascondono nei vicoli adiacenti, per poi ricomparire e “riprendere servizio” dopo qualche minuto che i Vigili sono andati via.

E ancora, i commercianti segnalano al primo cittadino la quasi totale mancanza di cestini getta-carta, circostanza che ovviamente contribuisce a rendere più sporca la zona ed a fornire alibi al malcostume di tante persone, oltre ad accrescere il lavoro di chi è addetto alla pulizia delle strade….

Infine, una preghiera, un appello accorato affinché l’amministrazione attiva ponga attenzione particolare a un malcostume dilagante dei titolari degli ormai tanti negozi cinesi che insistono sul territorio comunale: i marciapiedi interessati dalle loro attività sono praticamente impraticabili, riempiti dall’esposizione di qualsiasi merce si possa immaginare. I commercianti si chiedono se siano stati autorizzati a tanto, se i titolari di questi negozi occupano quegli spazi abusivamente o se – viceversa – hanno pagato la tassa di occupazione del suolo pubblico, pur trattandosi, come detto, di marciapiedi, nati cioè per permettere alla gente di camminare…

Rispondi

Stampa Stampa
Associazione SANNITAMANIA - Via San Gaetano, 22 - 82100 Benevento - P.IVA e C.F. 01581310628