Edil Flex Sannio Disinfestazione Edil Appia Expert Office Mercatino Streghe Gabetti Agriturismo La Morgia Gabetti Ferrone GEST.ECO

Samnites Gens fortissima Italiae

Il Sannita.it

direttore Antonio De Cristofaro

Faicchio, Medievalia: il 2-3-4 settembre la terza edizione

Scritto da il 8 agosto 2016 alle 11:33 e archiviato sotto la voce Foto, Territorio. Qualsiasi risposta puo´ essere seguita tramite RSS 2.0. Puoi rispondere o tracciare questa voce

Faicchio, Medievalia: il 2-3-4 settembre la terza edizione

È “semaforo verde” per la macchina organizzativa della III edizione di ” Medievalia”, la festa dall’essenza dell’età di mezzo che si svolgerà a Faicchio il 2-3-4 settembre 2016.

Avventura e meraviglia, storia e tradizione, fantasia e colori, pace e ristoro: per chi avrà voglia di tuffarsi nella valle del Titerno, Faicchio offrirà questo e molto altro ancora. Il borgo, tipicamente medievale con il suo castello quattrocentesco, in occasione della festa tornerà a rivivere la magia di quell’era che ancora oggi attrae i nostri sensi con la forza dei suoi contrasti: colori sgargianti ed atmosfere cupe, fastose cerimonie e preoccupante carestia, rozza baldoria e maestosi abiti.

A Faicchio nel primo week end di settembre ci si potrà immergere in una suggestiva aura con menestrelli gioiosi e dilettevoli che armonizzeranno le vie del paese, mangiafuoco che riscalderanno il cuore e l’animo dei pellegrini con ardenti fiamme, falchi e poiane sfioreranno le teste degli spettatori, cibi medievali delizieranno i palati dei passanti nei “giardini del duca”, un maestoso corteo sfilerà per le vie del borgo.

Tante le novità nel 2016: dalla quintana storica al tema. Un antico sortilegio, infatti, tormenterà le genti di Faicchio e tutto il paese verserà in un periodo di carestia. Il Duca De Martino insieme ai suoi fidati dovrà trovare una risposta con l’aiuto delle misteriose streghe di Monte Acero (non figure malefiche ma con caratteristiche di “anziane sagge”). L’antico borgo necessiterà di una nuova unione tra una donzella del posto ed un eroico forestiero (il cavaliere che conquisterà il palio della quintana).

La storia, seppur ampiamente rinnovata, non toglierà spazio ai numerosi giochi (tiro alla fune, corse delle botti, tiro con l’arco storico con il gruppo “Arcieri del Titerno “) che serviranno a decretare, delle 8, la contrada vincitrice che porterà a casa il palio con il drappo raffigurante San Giovanni, patrono del paese, e vedrà sventolare la propria bandiera sul castello, per l’intero anno.

Appuntamento, dunque, il primo week end di settembre a Faicchio per provare l’emozione di vivere come nel medioevo tra abiti d’epoca, giullari e pietanze del “tempo di Dante “.

Rispondi

Stampa Stampa
Associazione SANNITAMANIA - Via San Gaetano, 22 - 82100 Benevento - P.IVA e C.F. 01581310628