Edil Flex Sannio Disinfestazione Edil Appia Expert Office Mercatino Streghe Gabetti Agriturismo La Morgia Gabetti Ferrone GEST.ECO

Samnites Gens fortissima Italiae

Il Sannita.it

direttore Antonio De Cristofaro

Estorsione pizzeria di Ceppaloni, custodia cautelare per due affiliati al clan ‘Sparandeo’

Scritto da il 12 febbraio 2015 alle 17:32 e archiviato sotto la voce Cronaca. Qualsiasi risposta puo´ essere seguita tramite RSS 2.0. Puoi rispondere o tracciare questa voce

 Nella mattinata odierna, i Carabinieri del Comando Provinciale di Benevento hanno eseguito un’ordinanza di custodia cautelare in carcere richiesta della Procura della Repubblica di Napoli – Direzione Distrettuale Antimafia – ed emessa dal Giudice per le Indagini Preliminari del Tribunale di Napoli – Sez. XXIII – nei confronti di due indagati affiliati al clan “Sparandeo”.

 Il provvedimento ha riapplicato la misura della custodia cautelare in carcere nei confronti di Sparandeo S. e P.G., già tratti in arresto dai Carabinieri di Benevento lo scorso 26 gennaio, a seguito del provvedimento restrittivo emesso dallo stesso Giudice per le Indagini Preliminari del Tribunale di Napoli e dopo che il Tribunale del Riesame di Napoli, il 4 febbraio, ne aveva dichiarato l’inefficacia per motivi procedurali.

L’episodio criminoso contestato agli indagati riguarda l’estorsione compiuta, nel giugno 2014, ai danni del titolare di una pizzeria di Ceppaloni, costringendolo a consegnare loro la somma di 800 Euro.

Rispondi

Stampa Stampa
Associazione SANNITAMANIA - Via San Gaetano, 22 - 82100 Benevento - P.IVA e C.F. 01581310628