Edil Flex Sannio Disinfestazione Edil Appia Expert Office Mercatino Streghe Gabetti Agriturismo La Morgia Gabetti Ferrone GEST.ECO

Samnites Gens fortissima Italiae

Il Sannita.it

direttore Antonio De Cristofaro

Conservatorio, Festa della Musica: il programma

Scritto da il 13 giugno 2014 alle 18:59 e archiviato sotto la voce AttualitĂ . Qualsiasi risposta puo´ essere seguita tramite RSS 2.0. Puoi rispondere o tracciare questa voce

Tutto pronto per la Festa della Musica che si terrĂ  il 21 e il 22 giugno a Benevento; anche quest’anno il Conservatorio Statale di Musica “Nicola Sala” ne sarĂ  indiscusso protagonista con un fittissimo cartellone di eventi in grado di abbracciare il gusto e gli interessi del pubblico piĂą vasto ed esigente. L’evento inaugurale si terrĂ  sabato 21 alle ore 11 presso il Caffè “Il Chiostro” e vedrĂ  l’esibizione del quartetto di sassofoni “Dream Sax Quartet” (Fabio Cesare, Pasquale Saccone, Antonio Compare, Gianmarco Compare). Si prosegue poi alle 16.30 alla galleria “Bosco Lucarelli” con il concerto degli allievi della classe di Clarinetto del M° Michele Pepe (Carmela Raucci, Antonio Bruno, Luca Romanelli Mariapia Galasso, Alfonso Criscillo, Francesca Pia Falco Enrico Anzevino, clarinetto; Maura Salierno, Heesun Ahn, pianoforte). Alle ore 17.15 sarĂ  la volta degli allievi “senior” delle classi di Pianoforte dei M° Francesco D’Ovidio, M° Angela Guida, M° Patrizia Imperatore, M° Maria Rosaria Pannone (Nicoletta Abbondandolo, Assunta Iampietro, Antonio Roccia, Rosa Iannelli, Raffaela Parolisi, Marina Ascione, Sara Castaldo, Anna Rigliaco, Rocco Paletti, Alessandra Coduti). A seguire, alle  18.50, si esibiranno i pianisti “Junior” della classe di Pianoforte dei M° Gabriella Sigillo, Giovanni Mascia, della classe di Flauto del M° Romolo Balcani (Anita Marcarelli, Cristian Calzone, Francesca Quarantiello, flauti; Brigida Migliore, Vincenzo de Lucia, pianoforte) e della classe di Violino del M° Adelina Lepore (Marta Cioffi, Vincenzo Iovino, Federica Paduano, violini ;Brigida Migliore, pianoforte). A partire dalle 20.15 una lunga serie di appuntamento, nell’ordine: un concerto di Canto e Pianoforte (Rosario Grauso, Baritono e Antonio Roccia, Pianoforte), uno di Violino e Chitarra (Elisa Cimmelli, Emanuele Lepore) e uno di Fagotto e Pianoforte (Luciano Corona, Ugo Montenigro, fagotti; Vincenzo De Lucia, pianoforte). Alle 21 sarĂ  la volta della classe di Mandolino del M° Nunzio Reina (Bernardo Bisceglie, Domenico De Metteis, Francesco Natale, Annalisa Palermo, Anthony Palermo, Valerio De Socio, Sergio Prezzo) e della classi di Chitarra dei M° Paolo Lambiase, Piero Viti, Mario Fragnito (Anna Lonardo, Salvatore Spiezia, Rossella Reale,Alessandro Vallati, Andrea Curiale, Giuseppe Copia, Guido Piccolo, Filippo Civitella, Federica Puzio, Fiorenza Vigilante, Enrico Raucci, Alessandro De Fusco, Alessandro Zeoli, Carmela Tangredi, Mattia Salerno). Spostandoci presso il Chiostro di Santa Sofia, alle ore 18 si esibirĂ  la classe di Fagotto del M° Andrea Corsi (Piergiorgio Boscaino, Chiara Iscaro, Gioacchino Zampelli, Alberto Bacchiani, Giovanni Grasso,Ugo Montenigro, Elisa Vito, Luciano Corona). Alle 18.45 sarĂ  la volta di Matteo Gaetano, chitarra, e di Niccolò Russo, Francesco Crauso, percussioni mentre alle 19.30 sarĂ  la volta delle classi di Musica da Camera dei M° Cinzia Fazio e Luciana Ferullo (Bernardo Bisceglia, Francesco Natale, Sergio Prezzo). Appuntamento anche presso l’auditorium “G. Vergineo” del Museo del Sannio dove alle 17 si svolgerĂ  il Seminario “La Musica nel mondo Islamico: Il Canto popolare in Egitto” a cura di Brigida Migliore (Daniela del Monaco, voce). Alle 18 si terrĂ  il concerto della classe di Canto del M° Carla di Censo e della classe di accompagnamento al pianoforte del M° Giovanni Velluti che proporrĂ  “Il Nostro Caro Wolfgang Amadeus Mozart” (Seung Hye Ji, Gilda Pennucci, Linda Petriccione, Daniela Esposito, Fabrizio Daluiso, Luciano Matarazzo, voci; Giuseppe Rigliaco, Antonio Amoriello, Roberta Croce, pianoforte). Alle 19 sarĂ  la volta della classe di Canto del M° Chiara Chilli che, in collaborazione con la prof.ssa Lucia Salerno e la prof.ssa Rossella Vendemmia, proporrĂ  il concerto “Evoluzione musicale dell’Opera, analisi e struttura dal barocco ai nostri giorni” (Mariagrazia de Michele, Domenica Pennacchio, Mariarosaria Padovano, Michela Mercuri, Ester Esposito, Antonella Massaro, Adriana Caprio, Anna Longo, Antonietta Terracciano, Elisa Falcone, Anna Russo, Mariano della Morte, Frida Cuccurullo). Gli appuntamenti si spostano poi presso l’ingresso della Prefettura dove, alle 20.30, si esibirĂ  l’Orchestra Jazz Nicola Sala a cura dei M° Ferruccio Corsi e Gianluca Podio con gli arrangiamenti e la direzione diGianluca Podio, i solisti M° Ferruccio Corsi, M° Alessandro Bravo, M° Aldo Bassi
con la partecipazione del M° Michele Pepe, M° Pasquale Pierri, M° Vittorio Guarino (Katia Cioffi, Ettore Patrevita, Giuseppe Ciullo,
Rosamaria Meoli, Andrea Perrone, Antonio Fiordellisi,  Antonella Marino, Giovanni Di Lorenzo, Samuele Diglio, Michele Zannini, Luigi Reveruzzi, Sisto Masone, Dario Mennella, Christian di Meola- musicisti). Non potevano mancare appuntamenti presso la Sala “Benedetto Bonazzi” del Conservatorio: alle ore 16.30 si esibiranno gli allievi della Classe di Organo del M° Antonio Variano (Emily Preziosa, Cecilia Iannandrea, Pia Rossi,) mentre alle 17.30 sarà la volta del Laboratorio di Composizione del  M° Claudio Gabriele che proporrà lo spettacolo “Flessibilità Lineari VI – Il circolo degli inquieti – Cinema, Teatro, Radiodramma” (Elisa Cimmelli (violino); Alessandro De Luca (Chitarra);
Jacopo Cerulo (pianoforte); Dario Mennella (percussioni); Laura Luciani (voce);
Salvatore Turnaturi (sassofono); Vincenzo De Lucia (pianoforte);
Franco Mauriello e Michelangelo Pepe (proiezioni audio-video e informatica);
Claudio Gabriele (voce, direzione).  Concluderanno gli appuntamenti presso la “Bonazzi” le Istallazioni a cura dei M° Giosuè Grassia e Stefano Silvestri “Sosta delle meditazioni sonore” in programma per le ore 19. All’ingresso Conservatorio, invece, alle 17.15 si esibirà la classe di Musica da Camera del M° Luciana Ferullo
in collaborazione con la classe di Clavicembalo del M° Antonella Moses (Sergio Prozzo, Bernardo Bisceglia, mandolini;
Pina Molinario, clavicembalo). Alle 20 la Corte di Palazzo De Simone ospiterà “Minimale non fa male”, progetto a cura del M° Luigi Tracciò con lecomposizioni di Massimo Varchione, Korin Rizzo, Pietro Piscosquito, Luca Martone. Ali 22 sarà la volta di un Electronic live set a cura della classe di composizione con Mezzi Elettroacustici del M° Giosuè Grassi “Flussi e Mutazioni estratti di matassa sonora, insiemi multilineari di natura diversa percorsi da processi in perenne disequilibrio” (Antonio Bocchini, Alessio Gaudiello, Daniele Rossi, Salvatore Falco, Fabio Moscatiello, Vincanzo Napolitano,
Giuseppe Pedicini, Valentina Abbruzzese, Federica Grassia, Renato Espostito, Joe De Marco, Luca Martone, Pietro Piscosquito
Korin Rizzo, Michele Spagnuolo). La musica prosegue al Caffè le Treu a partire dalle 20 con un’improvvisazione per poi continuare a partire alle 22 con una jam session tenuta dal M° Aldo Bassi. Passando agli appuntamenti in programma per domenica 22, si comincia alle 10.30 con il concerto della “Classe di Viola del M° Maurizio Tarsitani” (Michael Iadanza,  Alessandro Bozzo, viole; Eleonora Coviello, pianoforte) per poi proseguire alle 10.45 con i Pianisti “Junior” Delle classi di pianoforte dei M° Orsola D’Urso, M°Aniello Articolo e M° M.Cristina Costanzo (Agata Marlena Titone, Marco Feroce, Serena D’Agostino, Valerio Marro, Antonio Vacchio, Riccardo Masiello, Marianna Amoriello, Nicola Meola. La Festa continua con la classe di chitarra del M° Paolo Lambiase (Rossella Reale, Salvatore Spezia), quelle di Violino dei M°Joseph Carla, Liliana Bernardi e Francesco Solombrino (Francesco Siciliano, Chiarastella Zollo, Maria Franco, violino), quella di Clarinetto del M° Fernando D’Ambrosio (Frattolillo Maria Francesco, Irene Iele, Carla Peccerella, Fatima Coduti, Lo nardo Gianmarco,  Giuseppina Falco, Grazia Ferraro). Ancora musica con la classe di violoncello del M° Gianluca Giganti (Irene Sarracco, Gaia Ferrantini, Alfredo Pirone, violoncelli; Daniela Polito, Jacopo Cerulo, pianoforte), con la casse di flauto del M° Giuseppe Pelura Trio di flauti: Carla Bizzarro, Alessia Orrei, Carlo Bizzarro; Duo flauto e pianoforte: Flavia Salierno, flauto-Maura Salierno, pianoforte), con quella di tromba del M° Vincenzo D’Arcangelo (Andrea Sabatini, Pierpaolo Ciaramella) e con quella d oboe del M° Giacomo Crostacei (Simone Memoli, Nadya Imballi). Alle ore 17 sarà la volta del trio pianoforte flauto e violoncello (Rosa Iannelli, pianoforte; Aniello del Monaco, flauto; Simona Bonanno, violoncello) seguito poi dal Trio Arpa, pianoforte e voce (Giuseppina Papaccio, arpa; Samantha Paolo, pianoforte; Giusy Marino, voce) e dell’esibizione  delle classi  di Arpa, Violino e Oboe dei M° Nicoletta Sanzin, M° Paola Ramaglia, M° Giacomo Crostacei (Federica Creta, Valeria Pia Vevoto, Diletta Capua, Myriam Genito, Francesca D’Orsi, arpa; Chiara Sferruzzi, Eleonora Fonzo, Antonella Cecere, Laura Lemma, Cosimo Della Gloria, violino; Luca di Manso, oboe).  Alle 19 sarà la volta di “Afro cuban bop Il fascino dei Caraibi”, progetto nato da un’idea delle prof.sse Maria Rubino e Rosa Montano con il coordinamento e gli arrangiamenti del  M° Sergio Di Natale (Ettore Patrevita, Vittorio Copioso, Marco Brachetti, Fabio Caliento, Mattia Farese, Antonio Liccardi, Micaela Carlotta Amore). In serata, alle ore 20, il Salone di rappresentanza della Prefettura sarà lo scenario per “L’amore incontra l’amore”, concerto a cura del M° Barbara Cattabiani (Sara Intagliata, Sara Orlacchio, Guglielmo De Maria, Anton Gryvniak, voci; M° Barbara Cattabiani e Rosa Iannelli, pianoforte). Questi invece gli appuntamenti che si svolgeranno presso la galleria “Bosco Lucarelli”: alle 11 si terrà l’evento “Il Buono, il brutto e il cattivo, Musiche colte e popolari dal 1700 ad oggi” con la presentazione a cura del M° Fausto Sebastiani (Dipartimento di didattica della musica e dello strumento
Biennio ad indirizzo didattico per la formazione dei docenti
Docenti didattica: prof. P. Cece, prof.ssa F. Cimmino,
prof.ssa M. L. D’Alessandro, prof. F. Sebastiani, prof.ssa Q. Taddeo. Docenti di strumento: M° R. Balzani, M° U. Di Giovanni,
M° M. Fragnito, M° G. Giganti, M° P. Lambiase, M° S. Lettiero,
M° L. Ottaiano, M° P. Rigliari, M° M. Serino, M° F. Solombrino. Brani arrangiati e diretti da: Sergio De Castris, Francesca Binetti,
Laura Quarantiello, Eliana Cimitile, Angela Gaglione, Roberta Nava, Gennaro Marrazzo, Erica Parente, Gianmarco Compare, Agostino Napolitano). Alle ore 12 sarà la volta di un concerto per “Mandolino e chitarra” (Sergio Prozzo, Guido Piccolo) seguito da “Duetti per due viole”(Federica Paduano, , Marta Cioffi, Lorenza Maio, Federica Bibbò). Alle ore 18 sarà la volta Dell classe di Musica da Camera del M° Gabriele Bonolis (Biancamaria Quarantiello, Marta Cioffi, Francesco Norelli, violini; Alessandro De Luca, Andrea Curiale, chitarre) seguita alle 18 dalla classe di Flauto del M° Romolo Balcani (Mariangela Conte, Giovanna Aiezza, Cristian Calzone, Aniello del Monaco, flauti; Agostino Conte, pianoforte). Toccherà poi al Duo violino e pianoforte (Lorenza Maio, Pia Rossi) e, alle ore 19 al Duo flauto e chitarra (Aniello del Monaco, Alessandro Vallati) e alla classe di Musica da Camera dei M° Cinzia Fazio e Luciana Ferilli (Tommaso De Sisto, flauto; Ilaria Bonanno, violino; Pina Molinario, pianoforte). Alle 19.30 si esibirà il Duo violino e pianoforte (Francesco Norelli, Luigi Borzillo) e il  Duo flauto e chitarra ( Vittorio Coviello, Nunzio Parente) mentre alle 20 sarà la volta del Duo flauto e pianoforte (Erica Parente, Elisa Vito) e della classe  di  Musica da Camera dei M° Cinzia Fazio e Luciana Ferilli (Duo chitarra e pianoforte: Giuseppe Fuccio, Anna Rogliano; Trio mandolini e chitarra: Domenico de Matteis, Francesco Natale, Alessandro Maio). Musica e concerti anche presso la Parrocchia della Santissima Addolorata dove, alle ore 20, si esibirà la classe di Percussioni del M° Gennaro Damiano (Sandro Verlingieri, Christian di Meola, Alberto Bonino) seguita alle 20.30 da quella di Clarinetto del M° Michele Pepe (Luigi Pettrone, Rosa Maria Meoli, Francesca Piccolo, Luca Romanelli, Francesco Caimano. Presso la Sala Bonazzi del Conservatorio, invece, alle 17 si terrà il concerto della classe di Pianoforte del M° Carmelina Cirillo (Katia Meccariello, Giuseppina Benedetta Simeone, Raffaella Nazzaro, Michela Angius, Felice Simone,Fabiola Feleppa, Giuliana Rea, Lucia Spiezia, Valeria Febbraro, Roberta Croce, Samantha Paolo,Anita Rossi, Antonio di Marco, Raffaella Rossi) e di quella dell M° Rosalba Novelli (Lorenzo Bianco, Iolanda Varricchio, Agostino Conte,Marco Carmine Rozza, Mario Mongillo, Paola Turci). Gli appuntamenti si spostano poi presso il Caffè Le Treu dove alle 18.30 si terrà il concerto  “Clarinetto e percussioni” (Gianni Iannucci, clarinetto; Sandro Verlingieri, Christian di Meola, percussioni) seguito alle 19 da quello del “Quartetto Sax Nicola Sala”(Roberta Squillace, Daniele Lizza, Antonio Tedesco, Lorenzo Carangelo). Alle 19.30 sarà la volta del Quartetto di Trombe a cura del M° Claudio Gironacci (Enzo Gagliardi, Raffaele Crisci, Vincenzo Pascarella, Tony Fiordaliso) mentre alle 20 toccherà all’“AReCHI QUARTETT” (Lorenza Maio, Federica Paduano, Federica Bibbò, Simona Bonanno). Chiuderà gli appuntamenti, alle ore 21, l’esibizione “Percussioni Free” a cura di Sandro Verlingieri e Christian Di Meola.

 

Rispondi

Stampa Stampa
Associazione SANNITAMANIA - Via San Gaetano, 22 - 82100 Benevento - P.IVA e C.F. 01581310628