Edil Flex Sannio Disinfestazione Edil Appia Expert Office Mercatino Streghe Gabetti Agriturismo La Morgia Gabetti Ferrone GEST.ECO

Samnites Gens fortissima Italiae

Il Sannita.it

direttore Antonio De Cristofaro

Sant’Agata, finanziato il progetto ‘Domus’ di l’assistenza domiciliare

Scritto da il 14 febbraio 2012 alle 10:11 e archiviato sotto la voce Lavoro, Territorio. Qualsiasi risposta puo´ essere seguita tramite RSS 2.0. Puoi rispondere o tracciare questa voce

Il sindaco Carmine Valentino e l’assessore alle Politiche Sociali, Giovannina Piccoli, rendono noto che l’INPS, gestione ex INPDAP, ha finanziato il progetto di assistenza domiciliare “DOMUS” presentato in partenariato dai Comuni di Caiazzo (CE) Capofila, Comune di Alvignano (CE), Comune Castel Campagnano (CE), Comune di Limatola (Bn) e Comune di Sant’Agata de’ Goti (Bn) per l’erogazione di interventi domiciliari in favore di soggetti adulti dipendenti pubblici e pensionati INPS gestione ex INPDAP.
Destinatari degli interventi assistenziali sono i soggetti adulti dipendenti pubblici e pensionati INPS gestione ex INPDAP, i loro coniugi conviventi e i loro familiari di primo grado IN CONDIZIONE DI NON AUTOSUFFICIENZA, e residenti nei comuni aderenti al progetto.
Le prestazioni assistenziali verranno concesse, nei limiti di n. 45 persone non autosufficienti, residenti nell’ambito territoriale di competenza dei Comuni aderenti.
I Requisiti per essere ammessi ad usufruire delle prestazioni assistenziali domiciliari sono i seguenti:
1. dipendenti pubblici e pensionati INPS gestione ex INPDAP, i loro coniugi conviventi e i loro familiari di primo grado IN CONDIZIONE DI NON AUTOSUFFICIENZA.
2. non autosufficienza;
3. residenza in uno dei comuni aderenti al progetto;
4. attestazione ISEE in corso di validità;
Le Domande per usufruire delle prestazioni assistenziali domiciliari devono essere compilate sul modello appositamente predisposto e in distribuzione presso l’Ufficio Servizi Sociali Comunali, via Diaz Pal. Mosera oppure sul sito internet www.santagatadegoti.net e dovranno essere corredate dalla seguente documentazione:
1. Certificazione sanitaria sulla condizione di non autosufficienza rilasciate da commissioni mediche;
2. Fotocopia del documento di riconoscimento del richiedente in corso di validità;
3. Fotocopia Codice Fiscale
4. Indicatore situazione economica equivalente (I.S.E.E.);
Le istanze dovranno pervenire al protocollo comunale entro il 23/02/2012.
I richiedenti saranno ammessi fino a copertura del numero massimo di assistiti previsti dal presente avviso.

Rispondi

Stampa Stampa
Associazione SANNITAMANIA - Via San Gaetano, 22 - 82100 Benevento - P.IVA e C.F. 01581310628