Edil Flex Sannio Disinfestazione Edil Appia Expert Office Mercatino Streghe Gabetti Agriturismo La Morgia Gabetti Ferrone GEST.ECO

Samnites Gens fortissima Italiae

Il Sannita.it

direttore Antonio De Cristofaro

Corona:’Perché Medici critica l’intervento di Altrabenevento su Piazza 0rsini?’

Scritto da il 5 aprile 2012 alle 17:52 e archiviato sotto la voce Attualità, Politica, Testata. Qualsiasi risposta puo´ essere seguita tramite RSS 2.0. Puoi rispondere o tracciare questa voce

‘Il dott. Antonio Medici, ieri 4 aprile, ha scritto al Sindaco di Benevento, al Segretario Generale e all’Assessore alla Trasparenza, per lamentare il diverso trattamento che l’Ente avrebbe riservato alle sue richieste di copia documenti, peraltro presentate pochi giorni prima e in modo impreciso, rispetto ad altre avanzate da “associazioni ambientaliste relative ad atti di privati seppur inerenti aree pubbliche”.
E’ quanto scrive in una nota il presidente di Altrabenevento – Gabriele Corona.
‘Naturalmente egli non ci nomina, ma si riferisce palesemente ad Altrabenevento. Infatti aggiunge “Mi riferisco in particolare alla vicenda dei lavori in Piazza Orsini. Apprendo da organi di stampa che associazioni ambientaliste hanno avuto piena cognizione già in data 28 marzo della SCIA presentata da un privato in data 22 marzo, affermando a mezzo stampa che la pratica mancava di un contratto di fitto e dello statuto del Consorzio Cepio, mentre nella stessa pratica era presentata una delibera assembleare.” Poi aggiunge “Meritoriamente il Comune ha evaso, in poche ore direi, l’istanza di accesso agli atti che certamente sarà stata depositata dall’associazione”.
Medici, che già aveva pubblicato sul suo profilo Facebook, alcuni commenti ironici agli articoli di Altrabenevento sui lavori in Piazza Orsini relativi alla realizzazione di un parcheggio, bloccati per diverse anomalie ed abusi, con la lettera ufficiale all’Ente, allude al fatto che gli atti sarebbero stati rilasciati o consultati da me come dipendente del Settore Urbanistica. Sono accuse già formulate diverse volte negli ultimi 13 anni, anche in tribunale, da amministratori pubblici, ex dirigenti o faccendieri, che hanno solamente collezionato brutte figure o condanne a risarcire il danno di immagine.
Nel caso specifico, colpisce che Medici non si sia accorto che prima della nota di Altrabenevento del 28 marzo, a cui si riferisce, erano stati pubblicate sulla stampa locale le notizie relative al fitto dell’area, la presentazione della SCIA e la ordinanza di blocco dei lavori, perché mancava “il titolo che abilita la ditta ad intervenire (non basta il verbale dell’Assemblea condominiale presentato a corredo della Scia)”,
Aspettiamo le scuse del dott. Antonio Medici, ex candidato sindaco ella lista ORA, non nascondendo l’amarezza che deriva dal constatare che anch’egli si è aggiunto ai tanti che, in vario modo, tentano di mettere in difficoltà Altrabenevento’.

Rispondi

Stampa Stampa
Associazione SANNITAMANIA - Via San Gaetano, 22 - 82100 Benevento - P.IVA e C.F. 01581310628