Edil Flex Sannio Disinfestazione Edil Appia Expert Office Mercatino Streghe Gabetti Agriturismo La Morgia Gabetti Ferrone GEST.ECO

Samnites Gens fortissima Italiae

Il Sannita.it

direttore Antonio De Cristofaro

Benevento, Carabinieri: denuncia per detenzione illegale di munizioni

Scritto da il 3 luglio 2012 alle 12:19 e archiviato sotto la voce Attualità, Cronaca, Testata. Qualsiasi risposta puo´ essere seguita tramite RSS 2.0. Puoi rispondere o tracciare questa voce

Nel prosieguo delle attività investigative di riscontro relative all’operazione dei carabinieri del Reparto Operativo dei Carabinieri di Benevento che ha portato all’arresto in flagranza di reato per associazione a delinquere e rapina aggravata di 7 persone, 6 napoletani e un beneventano, nel corso di una perquisizione domiciliare presso l’abitazione del 45enne di San Nicola Manfredi sono state rinvenute le sotto indicate armi e munizioni:

- un fucile tipo doppietta cal. 12 marca Alfredo Field;

- un fucile sovrapposto cal. 12 marca Franchi

- un fucile monocanna cal. 4,10 marca Investarm, modello 70

- un fucile sovrapposto marca Beretta

- un revolver cal. 3.57 marca Taurus, modello 6,27 tracker competition pro catalogo 13260;

- nr. 44 munizioni a palla blindata cal. 3.57 magnum;

- n. 349 cartucce da caccia cal. 12 a pallini;

- nr. 25 cartucce da caccia cal. 4,10,

tutte legalmente detenute.

Mentre si riscontrava che 20 cartucce a pallettoni cal.12 RM4 non erano state denunciate e pertanto lo stesso oltre ai reati di associazione a delinquere finalizzata alla commissione di rapine veniva deferito alla Procura della Repubblica di Benevento per detenzione illegale di munizionamento. Tutte le armi, tuttavia, in considerazione anche del reato per cui si procede, sono state sottoposte a sequestro cautelare.

Rispondi

Stampa Stampa
Associazione SANNITAMANIA - Via San Gaetano, 22 - 82100 Benevento - P.IVA e C.F. 01581310628