Edil Flex Sannio Disinfestazione Edil Appia Expert Office Mercatino Streghe Gabetti Agriturismo La Morgia Gabetti Ferrone GEST.ECO

Samnites Gens fortissima Italiae

Il Sannita.it

direttore Antonio De Cristofaro

Usura ed estorsione: Viespoli e Centaro presentano nuove norme di legge.

Scritto da il 1 febbraio 2012 alle 17:07 e archiviato sotto la voce Attualità, Politica. Qualsiasi risposta puo´ essere seguita tramite RSS 2.0. Puoi rispondere o tracciare questa voce

Domani alle 9,30 nella Sala Nassirya del Senato si terrà la conferenza stampa sulle nuove “Disposizioni in materia di usura e di estorsione, nonchè di composizione delle crisi da sovraindebitamento” approvate all’unanimità dalla commissione Giustizia di Palazzo Madama in sede deliberante il 17 gennaio scorso.
Interverranno il senatore Roberto Centaro, primo firmatario della legge e il capogruppo di Coesione Nazionale, Pasquale Viespoli.

Il provvedimento contiene importanti misure a tutela delle vittime del racket, che consentono un’anticipazione e velocizzazione delle procedure per l’elargizione dell’indennità già previste.
Il nuovo strumento normativo permetterà, inoltre, alle famiglie e alle piccole e medie imprese ed artigiani, non soggetti alle procedure fallimentari, di concordare con i creditori la ristrutturazione e la rateizzazione del debito.
Solo negli ultimi 3 anni sono 190 mila le imprese che hanno chiuso i battenti per usura o debiti. Un fenomeno dilagante che oggi, grazie alla crisi, tocca 200 mila commercianti, con posizioni debitorie per oltre 600 mila unità, costrette a pagare tassi di interesse annui fino al 240 per cento.

Rispondi

Stampa Stampa
Associazione SANNITAMANIA - Via San Gaetano, 22 - 82100 Benevento - P.IVA e C.F. 01581310628