Edil Flex Sannio Disinfestazione Edil Appia Expert Office Mercatino Streghe Gabetti Agriturismo La Morgia Gabetti Ferrone GEST.ECO

Samnites Gens fortissima Italiae

Il Sannita.it

direttore Antonio De Cristofaro

Fausto Pepe: contrasteremo l’abolizione della Provincia di Benevento

Scritto da il 13 agosto 2011 alle 12:27 e archiviato sotto la voce Testata. Qualsiasi risposta puo´ essere seguita tramite RSS 2.0. Puoi rispondere o tracciare questa voce

In merito alla prospettata ipotesi di abolizione della Provincia di Benevento il Sindaco del Comune Capoluogo, Fausto Pepe, ha diffuso la dichiarazione che segue:

“L’idea di cancellare la provincia di Benevento è assolutamente sbagliata. E’ sbagliato cancellare solo alcune province, è sbagliato utilizzare solo criteri numerici, è sbagliato non pensare alle ragioni storiche e territoriali che sono alla base delle Istituzioni che si vuole sopprimere. Perché non si è pensato alla riduzione, innanzitutto, delle province di più recente istituzione, a partire da quelle istituite nel ’92 e nel ’70? La nascita della Provincia di Benevento è di un anno più vecchia della stessa unità italiana!

Una proposta immaginata da un Governo che anziché predisporre soluzioni virtuose alla crisi economica, è impegnato esclusivamente nel pareggio contabile senza nemmeno immaginare le ricadute territoriali. Va ribadito forte e chiaro che non si tratta di una misura ineluttabile o di una strada obbligata, anche perché non produttiva di effetti economici immediati: basta sottolineare che nel breve periodo non si produrrebbe alcun risparmio con l’abolizione prospettata. L’unica cosa che si determinerebbe sarebbe l’aumento della povertà.

L’idea di abolire la Provincia di Benevento, già abbozzata nelle settimane scorse dal Governatore della Campania nel silenzio di troppi attori istituzionali, non costituisce una novità visto che rientra da tempo nell’orizzonte dei possibili provvedimenti prospettati dal Governo.

Quindi, se non è l’emergenza economica e come detto non è la necessità di realizzare risparmio sulla spesa pubblica, alla base di questo provvedimento si può essere ascrivere la continua marginalizzazione che da più parti si vuole conferire al Sannio.

Mi consta ammettere che tra le radici di questa possibile nefasta novità all’assetto amministrativo, c’è sicuramente lo svilimento degli apparati politici ed istituzionali, troppo spesso incapaci di una difesa adeguata del territorio a scapito della continua contrapposizione di parte.

Oggi questi stessi soggetti, per assolvere al proprio dovere, devono far sentire la propria voce, immaginando su tale provvedimento anche di sottrarre la fiducia in sede parlamentare.
Il mio appello è rivolto a tutta la deputazione sannita, senza distinzione di appartenenze. Non credo ci siano più spazi per altri ragionamenti: primum vivere…

Il Comune capoluogo realizzerà ogni iniziativa, in ogni sede, per contrastare questa proposta. Innanzitutto individuando ogni utile accorgimento tecnico con l’ausilio dei 78 comuni e dei sindaci della provincia con cui sarà necessario pensare ad opportuni incrementi demografici realizzabili a partire dai nostri numerosi emigranti.

Siamo sicuri di poggiare fattivamente e in maniera democratica sul supporto che i cittadini di Benevento daranno a quella che si presenta come una battaglia di dignità territoriale, di civiltà, e di determinazione popolare”.

1 Risposta per “Fausto Pepe: contrasteremo l’abolizione della Provincia di Benevento”

  1. giuseppe scrive:

    a che ora partono i pulman per roma? io sono gia’ pronto!

Rispondi

Stampa Stampa
Associazione SANNITAMANIA - Via San Gaetano, 22 - 82100 Benevento - P.IVA e C.F. 01581310628