Edil Flex Sannio Disinfestazione Edil Appia Expert Office Mercatino Streghe Gabetti Agriturismo La Morgia Gabetti Ferrone GEST.ECO

Samnites Gens fortissima Italiae

Il Sannita.it

direttore Antonio De Cristofaro

Basket, la Magic team sconfitta a Corato nell’ultima gara del 2010

Scritto da il 20 dicembre 2010 alle 12:29 e archiviato sotto la voce Pallacanestro, Sport. Qualsiasi risposta puo´ essere seguita tramite RSS 2.0. Puoi rispondere o tracciare questa voce

Chiude l’anno con un sconfitta la Magic Team che sul parquet del PalaLosito di Corato viene superata con il punteggio di 96 a 80 dalla Pasta Granoro Corato, confermatasi come una delle squadre più in forma del campionato. La truppa di coach Annecchiarico, per quasi tre quarti di partita, ha giocato alla pari contro un avversario che aspira a giocare i play off promozione e che ha potuto far leva su alcuni giocatori in stato di grazia e sull’apporto di un pubblico davvero caloroso. Nelle fila pugliesi prestazione monstre del playmaker Corvino, giocatore di categoria superiore, e dei giovanissimi Cozzoli ed Infante. L’approccio alla sfida è stato buono per i sanniti che nel primo quarto hanno sfrutta la buona vena di Roselli e Robba, chiudendo sotto di soli due punti (21-19). Nel secondo quarto è Credendino, subentrato dalla panchina, ad avere un impatto notevole sulla gara siglando ben tredici punti in dieci minuti. Grazie ai canestri del capitano, la Magic Team resta alla grande in partita, andando al riposo sul 46-44. Nel terzo quarto Corvino inizia il suo show personale, fatto di canestri in penetrazione, tiri da fuori ed assist formidabili per i suoi compagni di squadra. Sul finire del penultimo quarto di gara il distacco dei pugliesi inizia a dilatarsi con la Magic Team che non riceve un grosso contributo dai lunghi Vetrone, Camata e Lombarda in serata. In difesa i sanniti si distraggono troppe volte lasciando spazi troppo ampi per i tiri da oltre l’arco degli avversari. Al suono dell’ultima sirena il punteggio vede i padroni di casa avanti di sette punti (72-65). Ma è nell’ultima frazione che Corvino e soci scavano il solco decisivo. L’attacco beneventano si ferma, mentre i pugliesi continuano a trovare con incredibile facilità tiri da tre punti con Cozzoli, Nardin e l’ineffabile Corvino. Alla fine dei quaranta minuti la percentuale nel tiro da tre per i padroni di casa sarà quasi del 50%, con un incredibile 17 su 39, a dimostrazione della serata di grazia ma anche di una difesa ospite forse troppo poco incisiva. La partita si chiude sul 96 a 80 e con la Magic Team che deve rimandare all’anno nuovo l’appuntamento con la prima vittoria esterna del campionato. Il torneo di serie B, dopo le gare di ieri pomeriggio, si ferma per la pausa natalizia, si ritornerà in campo il 9 gennaio 2011. La Peugeot Benevento è attesa da un doppio turno casalingo con i pugliesi del Celgie ed il Catanzaro che verranno a far visita al PalaTedeschi. Due sfide di grande importanza per  Credendino e compagni che per raggiungere l’obbiettivo della salvezza dovranno necessariamente impegnarsi al massimo delle loro possibilità.

Rispondi

Stampa Stampa
Associazione SANNITAMANIA - Via San Gaetano, 22 - 82100 Benevento - P.IVA e C.F. 01581310628