divani&divani eurogronde Mercatino Streghe BFM Viaggi Vitale Gabetti Gabetti Polese Agriturismo La Morgia Eurogel Group Ferrone Prestitalia

Samnites Gens fortissima Italiae

Il Sannita.it

direttore Antonio De Cristofaro

Incasso fraudolento di assegno: nuova denuncia in Questura

Scritto da il 26 maggio 2009 alle 09:29 e archiviato sotto la voce Cronaca. Qualsiasi risposta puo´ essere seguita tramite RSS 2.0. Puoi rispondere o tracciare questa voce

questura38Nella giornata di ieri una 56enne di Pago Veiano ha formalizzato una denuncia in Questura per incasso fraudolento di un assegno di 1.500 euro, a lei spedito dall’Unicredit Banca per conto dell’Inail, quale risarcimento per infortunio sul lavoro.

2 Risposte per “Incasso fraudolento di assegno: nuova denuncia in Questura”

  1. sara scrive:

    PROPRIO IN QUESTI GIORNI E’ SUCCESSA LA STESSA COSA AD UN MIO DIPENDENTE. IL SUO ASSEGNO DI RISARCIMENTO INAIL E’ STATO INCASSATO DA UNA PERSONA CHE NON AVEVA IL SUO STESSO NOME… CI CHIEDIAMO SOLAMENTE COME POSSA AVVENIRE TUTTO CIO’(DATO CHE GLI ASSEGNI NON SONO CIRCOLARI PROPRIO PER MOTIVI DI SICUREZZA) E SOPRATUTTO SE E QUANDO RIUSCIRA’ A RIAVERE I SUOI SOLDI CHE SI E’ LAVORATO CON ONESTA’ E CON TANTA FATICA!!!

  2. Rosaria scrive:

    Come bisogna agire in questi casi per poter riavere i propri soldi?

Rispondi

Stampa Stampa
Associazione SANNITAMANIA - Via San Gaetano, 22 - 82100 Benevento - P.IVA e C.F. 01581310628