- il Sannita - http://www.ilsannita.it -

Benevento, Caserta: “Domani gara difficile. Perugia squadra aggressiva che sa giocare a calcio”

Posted By sport On 2 ottobre 2021 @ 16:19 In Calcio,Testata | No Comments

Così mister Fabio Caserta in conferenza stampa alla vigilia di Benevento-Perugia, gara valida per la settima giornata di Serie B.

MODULI – “Questa squadra può giocare con diversi moduli ma dipende da come li interpretiamo. La soluzione con le due punte mi piace perché posso sfruttare tutta la rosa, ma in campo occorre equilibrio. La scelta del sistema di gioco dipenderà anche dagli avversari.
Se si gioca con 2 attaccanti puri, bisogna avere un centrocampo con determinate caratteristiche perché cambia l’assetto. E fortunatamente in rosa abbiamo i calciatori giusti.
Chi può sostituire Improta nel 4-4-2? Sebbene sia un’assenza importante Insigne, Brignola e Tello sono giocatori che possono giocare in sua assenza.
PERUGIA – Il Perugia non è solo una squadra da trasferta. Sa aggredire molto bene l’avversario e gioca molto bene: non va sottovalutata. Le gare se le sono giocate tutte a viso aperto. Domani sarà una gara difficile.
Vedendo le partite del Perugia si nota sempre quella voglia di non mollare mai, c’è sempre quella giusta aggressività. Non saprei cosa ha portato di nuovo o diverso Alvini. Domani verranno con la cattiveria giusta e bisognerà stare attenti.
BRIGNOLA – Brignola può giocare sia nel 4-3-3 che nel 4-4-2 può fare sia l’esterno offensivo che giocare sottopunta. A Como stava facendo bene e sono convinto che ci darà una grossa mano dall’inizio o subentrando.
A chi subentra chiedo sempre di dare qualcosa in più rispetto a chi esce. Per me i ragazzi sono tutti indispensabili, non penso che ci siano dei titolari e delle riserve.
AMARCORD – Quella di domani non è una partita come tutte le altre, L’anno scorso è stata una stagione bellissima per me e per i ragazzi, anche se non ce la siamo potuta godere insieme ai tifosi per via delle restrizioni dovute al Covid. Sono contento di aver riportato il Perugia in Serie B. Non vedo loro di salutare tutti i ragazzi con tanto affetto. Si sono messi a disposizione per tutto l’anno facendo una stagione incredibile.
KOUAN – Kouan è un giocatore giovane che ha delle caratteristiche importanti, che si notano in mezzo al campo. Può giocare da trequartista e ha tempi di inserimento giusti. Dobbiamo fare attenzione non solo a lui, ma a tutta la squadra.
BILANCIO – E’ presto per fare bilanci. Siamo ancora all’inizio. E dobbiamo lavorare tanto. La voglia di non mollare vista a Como mi è piaciuta tanto.
DIFESA – Se dovesse esserci un’emergenza in difesa non abbiamo sostituti di ruolo ma troverò sicuramente qualcuno che possa adattarsi, come Foulon o Ionita ad esempio.
SOSTA – Cerchiamo di fare bene domani. La sosta ci permetterà di continuare a crescere e di lavorare di più con chi resta. Lapadula è rientrato con qualche acciacco subito con la Nazionale ma fortunatamente si è ripreso bene. Speriamo che questa volta ritorni senza alcun problema.”

di Edoardo Porcaro


Article printed from il Sannita: http://www.ilsannita.it

URL to article: http://www.ilsannita.it/20210210-152983-benevento-caserta-domani-gara-difficile-perugia-squadra-aggressiva-che-sa-giocare-a-calcio/

Copyright © 2009 il Sannita.it