Materasseria Italiana Zampetti Noleggio Pensato Stampato CRC Store Gino & Genny Gino & Genny Primi Anni Raia Immobiliare Edil Appia Mercatino Streghe Mercatino Streghe Amplifon

Samnites Gens fortissima Italiae

Il Sannita.it

direttore Antonio De Cristofaro

Liverini: nel 2018 cresciuto l’export del 20% delle aziende sannite

Scritto da il 23 gennaio 2019 alle 19:10 e archiviato sotto la voce Foto, Lavoro, Testata. Qualsiasi risposta puo´ essere seguita tramite RSS 2.0. Puoi rispondere o tracciare questa voce

Liverini: nel 2018 cresciuto l’export del 20% delle aziende sannite

Si è tenuta oggi la prima giornata del seminario “Essere con-vincenti: come sviluppare la comunicazione nei processi di internazionalizzazione” strutturato in due giornate (23 e 24 gennaio) con sede in Confindustria Benevento ed organizzato da Ice Agenzia in collaborazione con Confindustria Benevento.
Subito il primo dato. Cresce nel 2018 del 20% il valore dell’export delle aziende della provincia di Benevento – spiega Filippo Liverini presidente di Confindustria Benevento. La disamina dei dati dei primi 9 mesi del 2017 e del 2018 delle singole province della Campania mette in evidenza che il territorio di Benevento è quello che ha realizzato un incremento di export più elevato.

Probabilmente oscillazioni così significative dipendono da numeri ancora esigui ma che comunque negli ultimi 6 anni hanno mostrato un trend in costante crescita. Mettendo a confronto i primi 9 mesi possiamo riscontrare che si è passati da 131 milioni di euro di merci esportate nel 2017 a 157 milioni di euro esportati nello stesso periodo del 2018. Altro elemento particolarmente significativo riguarda l’incidenza del manifatturiero sull’export totale. Quest’ultima è stata pari al 91,44% nel 2017 e all’89,60% nel 2018. Tra i settori che maggiormente incidono vi sono il metalmeccanico e l’alimentare. Infine altro elemento particolarmente significativo riguarda il saldo della bilancia commerciale che nel 2018 a Benevento ritorna ad essere positivo dopo molti anni. Infatti, mentre nei primi 9 mesi del 2017 si registrava un valore delle importazioni di 21,5 milioni di merci in più rispetto a quello delle esportazioni, nel 2018 il valore delle esportazioni ha superato di 5,6 milioni quello delle importazioni. Partendo proprio da questi dati abbiamo deciso di offrire nuove opportunità di formazione nella direzione dell’export in quanto riteniamo che le imprese della provincia presentino moltissime potenzialità che possiamo aiutare a far emergere”
Il seminario “Essere con-vincenti: come sviluppare la comunicazione nei processi di internazionalizzazione” è strutturato in due giornate (23 e 24 gennaio) si tiene presso la sede di Confindustria Benevento ed organizzato da Ice Agenzia in collaborazione con Confindustria Benevento.
Obiettivo dell’iniziativa è di offrire competenze e formazione su cosa e come comunicare nei processi di internazionalizzazione di impresa, come modulare l’approccio al business cambiando i contesti culturali ed i mercati, come prepararsi agli incontri one to one, ma soprattutto come valorizzare il brand aziendale.
“Le aziende mostrano sensibilità su questi temi – spiega Libero Tessitore – referente ICE – Agenzia Ufficio servizi formativi e registriamo con grande soddisfazione una partecipazione di oltre 40 aziende provenienti da tutta la Campania in rappresentanza di diversi settori produttivi.
Questo evento si inserisce nel piano Export sud 2. Un piano pluriennale di eventi di natura promozionale e formativa finalizzato ad accompagnare le piccole e medie imprese sui mercati esteri ed aumentare la quota di export ascrivibile alle 8 regioni destinatarie del Piano. La negoziazione e la comunicazione rappresentano fattori non meno importanti delle altre tecniche legate all’export: in fase di internazionalizzazione è fondamentale che gli operatori soffermino la loro attenzione su aspetti culturali della controparte affinchè possano gestire al meglio le trattative registrando un conseguenziale successo. La formazione di Ice Agenzia prosegue nelle altre province campane e si avvieranno a breve precorsi sul marketing digitale a Salerno e Napoli e nel mese di marzo a Caserta sarà realizzato un ciclo di seminari sulle tecniche del commercio estero.”
“Nei processi di Internazionalizzazione risulta fondamentale adeguare i prodotti e/o i servizi nei processi di export spiega Umberto Trulli docente della faculty di Ice – Agenzia. L’impatto dei fattori culturali rappresenta uno degli elementi più importanti nel processo di internazionalizzazione. Capire la cultura e le tecniche di negoziazione interculturale costituiscono dei fattori strategici che non appartengono solo alla grande impresa.
Durante la Sessione seminariale di oggi sono stati affrontati ed approfonditi i temi della comunicazione online ed offline, mentre la sessione di domani sarà dedicata ad attività di role-playng ovvero simulazioni dirette a gestire e sviluppare rapporti commerciali con partner esteri, strutturare il company profile, presentare adeguatamente l’azienda in contesti internazionali.

Rispondi

Stampa Stampa
Associazione IL SANNITA - Via San Gaetano, 22 - 82100 Benevento - P.IVA e C.F. 01755500624