Raia Immobiliare Edil Appia Edil Flex Mercatino Streghe Mercatino Streghe Amplifon

Samnites Gens fortissima Italiae

Il Sannita.it

direttore Antonio De Cristofaro

Campi estivi digitali, Mortaruolo: “Finanziate tre scuole sannite. Premiata la nostra eccellenza”

Scritto da il 4 giugno 2018 alle 16:53 e archiviato sotto la voce Foto, Sociale, Testata. Qualsiasi risposta puo´ essere seguita tramite RSS 2.0. Puoi rispondere o tracciare questa voce

Campi estivi digitali, Mortaruolo: “Finanziate tre scuole sannite. Premiata la nostra eccellenza”

“Davvero un grande risultato quello raggiunto dall’Istituto Galilei – Vetrone di Benevento, la Scuola Primaria Bilingue di Benevento e l’Istituto Comprensivo Ilaria Alpi di Montesarchio che riceveranno un finanziamento di 10mila euro a seguito della partecipazione al bando relativo ai campi estivi promosso dal Dipartimento nazionale per le Pari Opportunità con l’obiettivo di promuovere la cultura scientifica tra le studentesse e gli studenti delle scuole primarie e secondarie di primo grado. Ancora una volta c’è un tangibile riconoscimento all’eccellenza della scuola sannita e il mio plauso va ai dirigenti e al personale delle istituzioni scolastiche che con grande attenzione hanno saputo cogliere questa opportunità”. Così il Consigliere regionale e Vicepresidente della Commissione Agricoltura della Campania, on.le Erasmo Mortaruolo.

“Il Dipartimento per le pari opportunità della Presidenza del Consiglio – rilevaMortaruolo - ha stanziato 1 milione di euro per l’attuazione dell’iniziativa IN ESTATE SI IMPARANO LE STEM – Campi estivi di scienze, matematica, informatica e coding. L’iniziativa prevede il finanziamento di progetti per la realizzazione di percorsi di approfondimento in materie scientifiche (matematica, cultura scientifica e tecnologica, informatica e coding) da svolgersi nel periodo estivo rivolti prevalentemente alle studentesse, ma anche a studenti, delle scuole elementari e medie (primarie e secondarie di primo grado). Alla base dell’iniziativa vi è da un lato l’esigenza di superare gli stereotipi e i pregiudizi che alimentano il gap di conoscenze tra le studentesse e gli studenti rispetto alle materie STEM, nell’ambito del percorso di studi nonché nelle scelte di orientamento e professionali, e dall’altro di favorire la conciliazione dei tempi di vita e di lavoro, incentivando le istituzioni scolastiche a tener aperti i propri locali per iniziative formative almeno per due settimane durante il periodo estivo ossia nel periodo in cui i genitori hanno maggiori difficoltà nella conciliazione dei tempi di vita e di lavoro”.

Prosegue il vicepresidente Mortaruolo: “Poco fa ho inoltre avuto un colloquio con Chiara Marciani, assessore regionale alle Pari Opportunità che ha voluto complimentarsi per l’ottima posizione delle scuole del Sannio. Al contempo ha voluto confermarmi che, sulla base di questa positiva esperienza, la Regione Campania finanzierà ulteriori percorsi, grazie alle attività previste nel Piano strategico per le Pari Opportunità già approvato dalla Giunta regionale, aggiungendo anche la “A” di “Arts” accanto all’acronimo STEM, perché il digitale investe ogni settore, anche le professioni artistiche e creative. La Regione Campania è quindi al lavoro per predisporre un programma ricco e articolato per aiutare le studentesse campane a scoprire le reali possibilità offerte dalle materie tecnico-scientifiche nel mondo del lavoro”.

Rispondi

Stampa Stampa
Associazione SANNITAMANIA - Via San Gaetano, 22 - 82100 Benevento - P.IVA e C.F. 01581310628