Raia Immobiliare Edil Appia Edil Flex Mercatino Streghe Mercatino Streghe

Samnites Gens fortissima Italiae

Il Sannita.it

direttore Antonio De Cristofaro

San Salvatore Telesino, arrestati due pluripregiudicati. La soddisfazione del Sindaco di Telese.

Scritto da il 4 giugno 2018 alle 16:52 e archiviato sotto la voce Cronaca, Foto, Testata. Qualsiasi risposta puo´ essere seguita tramite RSS 2.0. Puoi rispondere o tracciare questa voce

San Salvatore Telesino, arrestati due pluripregiudicati. La soddisfazione del Sindaco di Telese.

Sono stati arrestati nella scorsa notte, dagli uomini del Commissariato di Telese Terme, i due cittadini rumeni con numerosi precedenti penali sorpresi a rubare nella zona industriale di San Salvatore Telesino.

Nel corso di mirati servizi del controllo del territorio, disposti dal Questore di Benevento Giuseppe Bellassai, volti al contrasto del fenomeno di furto e rapine, il personale del Commissariato ha notato davanti a una nota azienda di San Salvatore Telesino la presenza di un autocarro Fiat Ducato di colore bianco, che sostava sospetto con il motore acceso, i fari spenti e con a bordo un uomo al posto di guida.

Dopo aver posizionato l’autovettura di servizio davanti al furgone per bloccare un eventuale tentativo di fuga, gli agenti hanno immediatamente fermato la persona in attesa all’interno del veicolo che stava svolgendo la funzione di “palo”.

Il complice, vestito con abiti scuri e con in testa un cappellino con visiera per travisare il volto, si aggirava nel frattempo furtivo all’interno del cortile della ditta rovistando tra macchinari e attrezzature.

Accortosi della presenza degli uomini della volante, l’uomo ha cercato di darsi alla fuga, scavalcando la recinzione. Ma anche per lui la fuga è durata davvero poco. È stato quindi fermato e immobilizzato.

Il personale ha poi proceduto con la perquisizione di rito che ha permesso di rinvenire due giravite di 20 cm, una mini torcia a led, un tubolare tondo in ferro cavo di 40 cm di lunghezza. Sono stati condotti accertamenti anche sul furgone che è risultato essere provento di furto.

I due rumeni sono stati quindi deferiti all’autorità giudiziaria sia per furto aggravato che per il delitto di ricettazione.

Gli agendi hanno inoltre rintracciato il proprietario dell’azienda che ha immediatamente sporto denuncia per il tentativo di furto facendo rilevare che nello spazio antistante il capannone era presente materiale di notevole valore economico, quantificabile in circa 100mila euro.

I due pluripregiudicati sono stati così dichiarati in stato di arresto per tentato furto aggravato e ricettazione e affidati alla Casa Circondariale di Benevento a disposizione della competente autorità giudiziaria.

 

* * * * *

 

E a margine dell’operazione portata a termine dagli uomini del Commissariato di Telese Terme, registriamo la soddisfazione espressa dal sindaco di Telese Terme, Pasquale Carofano, che ha rilasciato la seguente dichiarazione: “Vorrei ringraziare la Polizia di Stato di Benevento, in modo particolare il Questore Giuseppe Bellassai e il dirigente del Commissariato di Telese Terme Flavio Tranquillo, per l’importante risultato raggiunto nelle scorse ore con l’arresto di due cittadini rumeni con numerosi precedenti penali sorpresi a rubare nella zona industriale di San Salvatore Telesino”. Così il sindaco di Telese Terme, Pasquale Carofano a margine dell’operazione condotta dagli uomini della Polizia di Stato nell’area industriale di San Salvatore Telesino.

“Questo rilevante risultato – prosegue Carofano – così come gli altri raggiunti nei mesi scorsi è la risposta concreta che emerge dalla collaborazione tra Amministrazioni, Forze dell’Ordine e territorio. È la risposta concreta a chi teme che la Valle Telesina non sia una realtà sicura e presidiata ma è anche la dimostrazione che non si può e non si deve abbassare assolutamente la guardia. Il Questore Bellassai con la sua costante presenza sul territorio ha più volte ribadito un impegno a esserci sempre, a tutela dei cittadini, prediligendo un lavoro di squadra anche con le forze di Polizia municipale. Gli uomini della Polizia di Stato, in particolare gli agenti del Commissariato di Telese Terme guidato da Flavio Tranquillo, meritano un grande plauso e ci ricordano, anche con il loro impegno, l’attenzione e la dedizione con la quale mantengono costantemente alta l’attenzione sulla sicurezza cittadina e siano in grado di annientare i potenziali pericoli legati alla criminalità”.

Nella foto in alto, gli arnesi sequestrati ai pregiudicati rumeni; qui sopra il Sindaco di Telese Terme, Pasquale Carofano.

Rispondi

Stampa Stampa
Associazione SANNITAMANIA - Via San Gaetano, 22 - 82100 Benevento - P.IVA e C.F. 01581310628