Edil Flex Sannio Disinfestazione Edil Appia Expert Office Mercatino Streghe Gabetti Agriturismo La Morgia Gabetti Ferrone GEST.ECO

Samnites Gens fortissima Italiae

Il Sannita.it

direttore Antonio De Cristofaro

Serie B, Cesena – Benevento 4-1: al Manuzzi crollo nella ripresa dei giallorossi che ne prendono 4

Scritto da il 25 aprile 2017 alle 19:59 e archiviato sotto la voce Calcio, Testata. Qualsiasi risposta puo´ essere seguita tramite RSS 2.0. Puoi rispondere o tracciare questa voce

Brutto secondo tempo dei sanniti al Manuzzi contro il Cesena. La squadra di Baroni, dopo un buon primo tempo, crolla nella ripresa. Punteggio impietoso: 4-1 per i padroni di casa che guadagnano 3 punti preziosi per la salvezza.

Così in campo:

CESENA (3-5-2): Agliardi; Perticone, Capelli, Ligi; Balzano (34’st Rodriguez), Crimi, Laribi, Garritano (26’st Vitale), Falasca; Ciano (31’st Di Roberto), Cocco
A disposizione: Bardini, Schiavone, Gasperi, Panico, Donkor, Setola
Allenatore: Andrea Camplone
BENEVENTO (4-2-3-1): Cragno; Venuti, Camporese (44’st Padella), Lucioni, Pezzi; Chibsah, Buzzegoli (13’pt Viola); Ciciretti (34’st Matera), Falco, Eramo; Puscas
A disposizione: Gori, Pajac, Gyamfi, De Falco, Brignola, Rutjens
Allenatore: Marco Baroni
Arbitro: Luigi Nasca di Bari
Assistenti: Domenico Rocca di Vibo Valentia e Christian Rossi di La Spezia
Quarto Ufficiale: Marco Mainardi di Bergamo
RETI: 3’st Crimi (C); 9’st Ligi (C); 12’st Laribi (C); 22’st Ciano (C); 45’st Chibsah (B);
Ammoniti: 31’pt Ligi (C); 35’pt Balzano (C); 45’pt Viola (B); 14’st Venuti (B); 20’st Cocco (C); 47’st Pezzi (B);
Angoli: 6-5
Fuorigioco: 3-1
Recupero: 2’pt; 3’st

CRONACA DELLE EMOZIONI
PRIMO TEMPO
Al’ 5′ Prima conclusione del match con Buzzegoli: tiro debole
Al 9′ Il cross in area di Falco per poco non diventa pericoloso: la sfera sbatte sulla parte alta della traversa.
Al 13’ primo cambio per il Benevento: Viola rileva l’infortunato Buzzegoli
Al 28’ sul cross dalla destra di Balzano, Cocco anticipa di testa i difensori giallorossi, ma la sfera termina a fondo campo.
Al 31’ Benevento pericoloso su un calcio piazzato dal limite. Viola la calcia direttamente in porta, ma Agliardi vola e la toglie dall’incrocio.
Al 33’ Replica del Cesena. Falasca serve in area dalla sinistra Ciano, che si coordina e calcia in porta sul primo palo, Cragno salva in angolo.
Al 34’ Dagli sviluppi d’angolo, ancora protagonista Cragno costretto ad alzare sopra la traversa una conclusione sporca.
Al 37’ Ancora un’occasione per i giallorossi, ma la conclusione di Falco, nel cuore dell’area romagnola, dopo una respinta, è troppo centrale e Agliardi non ha difficoltà a controllare.
Al 38’ Uscita provvidenziale di Cragno che anticipa di un soffio Cocco, sventando un grosso pericolo.
Al 45’ Concessi 2 minuti di recupero
Termina in parità 0-0 la prima frazione di gara.
Match equilibrato fino a questo momento tra Cesena e Benevento. Sanniti leggermente avanti per mole di gioco prodotta e conclusioni effettuate.

SECONDO TEMPO
Al 3’ Cesena in vantaggio con Crimi. Disimpegno errato del Benevento, interviene Crimi che la piazza all’angolino.
Al 9’ raddoppio del Cesena. Da un angolo dalla sinistra, Ligi si fa trovare pronto in area che al volo la mette alle spalle di Cragno.
Al 12’ Tris del Cesena. Azione di contropiede del Cesena. Triangolo tra Laribi e Cocco, palla ancora a Laribi che la mette in rete.
Al 18’ Cesena vicino al poker con un diagonale sul secondo palo di Garritano che termina di poco a lato.
Al 22’ Quarto gol del Cesena. Ancora una percursione in area dei padroni di casa con Garritano che serve Ciano che firma la quarta marcatura.
Al 23’ Ciciretti spreca una buona occasione per siglare il gol della bandiera. Il suo sinistro a giro termina altissimo.
Al 25’ La punizione dal limite di Ciciretti è deviata in angolo dalla barriera.
Al 37’ Ancora Cesena pericoloso. Lancio in area di Perticone, tiro al volo di Cocco sul secondo palo e sfera di poco sul fondo.
Al 40’ Falco ci prova dal limite: tiro centrale, blocca Agliardi.
Al 45’ Gol del Benevento. Dall’angolo di Viola, Chibsah impatta di testa e sigla il gol della bandiera.
Termina 4-1 per i padroni di casa, dopo 3 minuti di recupero.

Nella ripresa il Benevento è sparito dal campo e per il Cesena è stato semplice avere la meglio. Pratica archiviata dai padroni di casa in poco più di 10 minuti

Rispondi

Stampa Stampa
Associazione SANNITAMANIA - Via San Gaetano, 22 - 82100 Benevento - P.IVA e C.F. 01581310628