Edil Flex Sannio Disinfestazione Edil Appia Expert Office Mercatino Streghe Gabetti Agriturismo La Morgia Gabetti Ferrone GEST.ECO

Samnites Gens fortissima Italiae

Il Sannita.it

direttore Antonio De Cristofaro

Calcio, Serie B: Benevento – Bari 3-4: il Bari si impone al Vigorito.

Scritto da il 24 febbraio 2017 alle 20:54 e archiviato sotto la voce Calcio, Testata. Qualsiasi risposta puo´ essere seguita tramite RSS 2.0. Puoi rispondere o tracciare questa voce

Una vittoria contro il Bari, nell’anticipo di questa sera al Vigorito, potrebbe regalare al Benevento, almeno per una notte, la gioia di essere da sola al primo posto nel torneo cadetto. Sarebbe già storia. E il giusto premio per quanto gli uomini di mister Baroni stanno facendo.
L’avversario però non è tra i più semplici. I galletti hanno totalizzato 8 punti in 4 gare, con una media di 2 punti a partita che sta consentendo alla squadra di Colantuono di restare agganciata al treno play-off. All’andata il Benevento ebbe vita facile, ma questo è un altro Bari. E bisogna fare molta attenzione.
FORMAZIONI – L’unico novità è in casa Benevento è il rientro dal primo minuto di Lopez sulla corsia mancina e Pezzi schierato centrale di difesa a sostituire lo squalificato Lucioni. Nel Bari invece c’è Morleo in campo per Cassani dal primo minuto. Si prevedono scintille in campo.

Così in campo:
BENEVENTO (4-2-3-1): Cragno; Venuti (15’st Gyamfi), Camporese, Pezzi, Lopez (34’st Melara); Chibsah (34’st Buzzegoli), Viola; Ciciretti, Falco, Cissè; Ceravolo
A disposizione: Gori, Del Pinto, Bagadur, Brignola, Rutjens, Matera
Allenatore: Marco Baroni
BARI (4-3-3): Micai; Sabelli, Capradossi, Tonucci, Morleo; Basha, Macek (12’st Greco), Salzano; Brienza, Galano (22’st Suagher), Floro Flores (34’st Maniero)
A disposizione: Gori, Cassani, Fedele, Furlan, Moras, Parigini
Allenatore: Stefano Colantuono
Arbitro: Riccardo Pinzani di Empoli
Assistenti: Maurizio De Troia di Empoli e Damiano Margani di Latina
Quarto Ufficiale: Daniele Martinelli di Roma 2
RETI: 12′pt Lopez (Be); 13′pt e 9’st Galano (Ba); 22’pt Floro Flores (Ba); 37’pt su rig. Salzano (Ba); 42′pt Cissè (Be); 4’st Ceravolo (Be)
Ammoniti: 19’pt Sabelli (Ba); 35’pt Tonucci (Ba); 5’st Chibsah (Be); 10’st Ciciretti (Be); 11′st Salzano (Ba); 39’st Micai (Ba); 42’st Pezzi (Be);
Spettatori: 11487
Angoli: 9-6
Fuorigioco: 4-3
Recupero: 1’pt; 5’st

CRONACA DELLE EMOZIONI
PRIMO TEMPO
Pubblico delle grandi occasioni al Vigorito questa sera. Saranno almeno in 10000 i tifosi accorsi ad assistere al big match tra Benevento e Bari. Buona anche la rappresentanza dei sostenitori ospiti.
Grande coriografia della Curva Sud prima del fischio d’inizio del match.
Al 1’ Partono subito forte gli ospiti che guadagnano un corner aggredendo Falco sulla trequarti giallorossa.
Al 6’ buona iniziativa di Falco che conquista palla a metà campo e arriva fino ai 16 metri: la conclusione è deviata in corner da un difensore.
Sta provando a uscire il Benevento e a prendere l’iniziativa.
Al 8’ cross dalla destra di Venuti, Cissè anticipa tutti anche Ceravolo, ma il destro termina in curva.
Al 10’ Basha conquista palla sui 20 metri e serve Floro Flores in profondità, il suo destro trova solo l’esterno della rete.
Al 12’ Benevento in vantaggio. Cross in area di Falco dalla destra, Cissè la tocca e Lopez la spedisce in fondo al sacco.
Al 13’ Pareggio del Bari con Galano. La gioia dura poco. Distrazione in area del Benevento, Floro Flores indovina il filtrante per Galano che, da due passi, fa secco l’incolpevole Cragno.
Al 15’ punizione di Ciciretti, vola Micai per mettere in angolo.
Al 21’ traversone dalla destra di Venuti, torsione di Ceravolo che per poco non trova la rete: sfera che sibila il palo alla sinistra di Micai.
Al 22’ Bari in vantaggio. Sul cross basso di Morleo dalla sinistra irrompe Floro Flores che insacca per il vantaggio degli ospiti.
Al 25’ Falco entra in area dal lato corto dell’out sinistro e tenta il tiro a giro sul secondo palo: sfera che non inquadra o specchio.
Al 28’ Ceravolo la mette alle spalle di Micai dopo un assist al bacio di Viola, ma l’arbitro annulla per un fuorigioco dubbio. Strozzato in gola l’urlo di gioia del Vigorito.
Al 37’ Rigore per il Bari. Chibsah atterra in area Floro Flores e l’arbitro concede la massima punizione. Dal dischetto Salzano non fallisce: 1-3 al Vigorito.
Al 40’ Ceravolo atterrato in area, l’arbitro lascia giocare
Al 42’ Gol del Benevento. Accorcia Cissè di testa su un preciso cross di Ceravolo. Il Benevento la riapre
Al 45’ Bello lo scambio tra Cissè e Ceravolo che sguscia via, mette a sedere anche l’ultimo difensore, ma calcia troppo centralmente e Micai alza in angolo.

Primo tempo intenso e ricco d’emozioni tra Benevento e Bari. I pugliesi conducono per 3-2 dopo essersi trovati sotto. Sull’1-2 annullato un gol a Ceravolo per un fuorigioco e negato un rigore allo stesso Ceravolo. Prima dell’intervallo ha accorciato Cissè.

SECONDO TEMPO
Al 4’ Gol del Benevento sul cross basso in area di Venuti irrompe la Belva Ceravolo sul primo palo e fa 3-3.
Al 6’ Benevento vicino al vantaggio. Ancora Ceravolo vicino al gol. La Belva se ne va sulla sinistra, corpo a corpo con Sabelli e indirizza il diagonale sul secondo palo, la sfera sfila sul fondo di un soffio.
Al 9’ Bari nuovamente in vantaggio ancora con Galano. L’attaccante biancorosso riceve palla sulla destra e tutto solo ha il tempo per mirare all’angolino più lontano: si distende ma non ci arriva Cragno.
Al 17’ Occasione per il Benevento. Ma il sinistro a giro di Ciciretti dal lato corto dell’out destro è deviato in corner da Micai con la mano di richiamo.
Al 25’ Falco si accentra e prova la conclusione: tiro mordido, blocca Micai.
Al 26’ Il tiro di Brienza è deviato in angolo da Camporese.
Al 30’ punizione a giro di Falco morbida a mezz’altezza, ma ben indirizzata all’angolino, ma Micai vola e la mette in angolo.
Al 31’ Benevento pericoloso. Falco dai 20 metri colpisce clamorosamente la traversa.
Termina dopo 5 minuti di recupero. Il Benevento perde l’imbattibilità casalinga. Si impone il Bari 3-4 al Vigorito.
I giallorossi erano riusciti pure a pareggiare ma non è bastato. Decisiva la seconda rete di Galano.
di Edoardo Porcaro

Rispondi

Stampa Stampa
Associazione SANNITAMANIA - Via San Gaetano, 22 - 82100 Benevento - P.IVA e C.F. 01581310628