Edil Flex Sannio Disinfestazione Edil Appia Expert Office Mercatino Streghe Gabetti Agriturismo La Morgia Gabetti Ferrone GEST.ECO

Samnites Gens fortissima Italiae

Il Sannita.it

direttore Antonio De Cristofaro

Serie A, Benevento – Roma: 0-4: poker della Roma a Benevento

Scritto da il 20 settembre 2017 alle 18:08 e archiviato sotto la voce Calcio, Testata. Qualsiasi risposta puo´ essere seguita tramite RSS 2.0. Puoi rispondere o tracciare questa voce

Al ‘Ciro Vigorito’ per la quinta giornata di Serie A arriva la Roma di Eusebio Di Francesco. I capitolini sono attualmente ottavi in classifica generale con 6 punti e una gara da recuperare (Sampdoria). I giallorossi laziali vogliono dare continuità al loro campionato e puntano decisi ai piani alti della graduatoria. Il Benevento viene dalla pesante sconfitta nel derby: 6-0 in casa del Napoli. Gli uomini di Baroni sono ancora alla ricerca del primo punto in stagione. Questa sera proveranno a vendere cara la pelle contro una Roma che deve fare a meno di qualche titolarissimo.

Così in campo
BENEVENTO (4-4-2): Belec; Letizia, Venuti, Lucioni, Di Chiara; Memushaj, Cataldi, Chibsah, Lazaar (18’st Parigini); Coda (29’st Armenteros), Puscas
A disposizione: Brignoli, Del Pinto, Viola, Gyamfi, Kanoute, Lombardi, Gravillon
Allenatore: Marco Baroni
ROMA (4-3-3): Alisson; B. Peres, J. Jesus, Fazio, Kolarov; Pellegrini (22’st Gerson), Strootman, Gonalons; Under (1’st El Shaarawy), Dzeko, Perotti (30’st Florenzi)
A disposizione: Lobont, Skorupski, Moreno, De Rossi, Defrel, Manolas, Antonucci, Castan,
Allenatore: Eusebio Di Francesco
Arbitro: Michael Fabbri di Ravenna
Assistenti: Mauro Vivenzi di Brescia e Damiano Di Iorio di Vico
Quarto Ufficiale: Lorenzo Illuzzi di Molfetta
Var: Gianpaolo Calvarese di Teramo
Avar: Eugenio Abbattista di Molfetta
RETI: 21’pt, 6’st Dzeko (R); 35’pt aut. Lucioni (B); 28’st aut. Venuti (B);
Ammoniti: 10’st Di Chiara (B); 34’st Parigini (B);
Angoli: 2-6
Recupero: 0‘pt 2‘st
Spettatori: 14839

CRONACA DELLE EMOZIONI
PRIMO TEMPO
Scoppiato il primo petardo in campo. Per fortuna le squadre erano appena entrate sul terreno di gioco e stavano facendo le foto di rito.
Al 1’ gran palla in area di Memushaj per Di Chiara che non colpisce con forza: blocca Alisson.
Al 3’ Ci prova Puscas dopo aver controllato un palla difficile: tiro debole, blocca Alisson.
Al 10’ Tiro moscio di Dzeko.
Al 13’ Miracolo di Belec. Gran cross dalla destra di Bruno Peres, sale in cielo Dzeko che con un precido colpo di testa chiama all’intervento difficile Belec.
Al 17’ Azione in contropiede del Benevento con Coda che arriva fino ai 16 metri e poi allarga sulla sinistra per Cataldi: tiro a giro sul secondo palo di poco sul fondo.
Al 21’ Roma in vantaggio. Percussione sulla sinistra di Kolarov che mette al centro per Dzeko che deve solo spingere nel sacco.
Al 30’ Ancora Roma pericolosa con Dzeko che nel cuore dell’area riceve spalle alla porta, si gira e colpisce il palo alla sinistra di Belec.
Al 34’ Ci prova il Benevento con Lazaar: il tiro finisce fuori.
Al 35’ Raddoppio Roma: crossa dalla destra di Peres, Lucioni anticipa Dzeko ma la sfera termina in fondo al sacco.
Al 41’ Alisson blocca un colpo di testa di Chibsah
Al 44’ Azione personale di Dzeko sulla sinistra che entra in area e calcia sul palo più lontano: ci arriva in presa bassa Alisson.
Al 45’ finisce il primo tempo. Roma avanti 2-0.
Il punteggio penalizza la squadra di Baroni che rispetto alla gara del San Paolo sta offrendo un buon gioco e ha sfiorato anche il gol, ma Cataldi ha cestinato di brutto una grande occasione.

SECONDO TEMPO
Al 6’ Tris della Roma. Errore di Memushaj e Dzeko non perdona: sinistro a giro in buca d’angolo.
Al 8’ Cross dalla sinistra di Di Chiara, ma il colpo di testa di Coda è debole: blocca senza difficoltà Alisson.
Al 16’ Ancora Roma pericolosa, con Pellegrini: Belec mette in angolo.
Al 20’ Memushaj dà una gran palla a Coda che, solo davanti a Alisson spara incredibilmente alto.
Al 21’ Ancora un palla-gol sui piedi di Coda, ma Alisson chiude con il corpo.
Al 28’ Poker Roma. Ancora un’autorete, questa volta è di Venuti.
Al 38’ Traversa della Roma con Strootman.
Al 44’ Ci prova Cataldi dai 16 metri: tiro centrale, Alisson se la ritrova in mano.
Al 45’ Concessi 2 minuti di recupero.
Termina qui. Ancora un ko per i ragazzi di Baroni.

di Edoardo Porcaro

Rispondi

Stampa Stampa
Associazione SANNITAMANIA - Via San Gaetano, 22 - 82100 Benevento - P.IVA e C.F. 01581310628