Edil Flex Sannio Disinfestazione Edil Appia Expert Office Mercatino Streghe Gabetti Agriturismo La Morgia Gabetti Ferrone GEST.ECO

Samnites Gens fortissima Italiae

Il Sannita.it

direttore Antonio De Cristofaro

Sassuolo, Bucchi: “Soddisfatto della prestazione”

Scritto da il 19 novembre 2017 alle 18:25 e archiviato sotto la voce Calcio, Testata. Qualsiasi risposta puo´ essere seguita tramite RSS 2.0. Puoi rispondere o tracciare questa voce

Soddisfatto della prestazione dei suoi il tecnico del Sassuolo, Cristian Bucchi. Una vittoria importante ottenuta contro una diretta concorrente.
Queste le parole del tecnico dei neroverdi.
“Il primo tempo è stato equilibrato con due occasioni per parte. Nel secondo tempo è stata una partita diversa, dove abbiamo avuto diverse occasioni gol prima di sbloccare la gara. Abbiamo mancato il gol del ko, poi è arrivato il pareggio del Benevento, ma non ci siamo scoraggiati. La foga ci ha un po’ complicato la partita perché abbiamo preso due ripartenze, ma poi abbiamo segnato e vinto con merito. Siamo stati molto fluidi nel secondo tempo, commettiamo ancora qualche errore e li paghiamo, ma nel complesso la squadra mi è piaciuta.
Questa partita la volevamo vincere. Abbiamo avuto delle difficoltà. Siamo stati poco attenti sulle loro ripartenze, specie su Parigini. Ma poi ci si è messo Gazzola e li abbiamo limitati, riuscendo a conquistare la vittoria all’ultimo respiro.
Non so su cosa possa lavorare De Zerbi, so che anche noi dobbiamo lavorare tanto per salvarci, abbiamo un ciclo di partite importanti.”
BERARDI – “Ha ripreso da martedì a lavorare e non è al 100%. Già il fatto di stare con noi è importante perché è un valore aggiunto. Deve stare tranquillo perché tornerà a essere determinante. Quest’anno Berardi ha fatto molte partite, compreso l’Europeo con l’Under 21, ha fatto una preparazione diversa e poi ha subito più di un infortunio. Al momento non è al top. Ma sono convinto che ritornerà a giocare come sa”.
PARTITA – “Come abbiamo preparato la partita? Avevamo preparato una partita forte come pensavamo facesse il Benevento. Pensavamo facesse la partita della vita e volevamo mettere aggressione per far capire che eravamo venuti qui a fare la partita della vita. Nella ripresa abbiamo spinto un po’ di più, ma non era preventivato.”

di Edoardo Porcaro

Rispondi

Stampa Stampa
Associazione SANNITAMANIA - Via San Gaetano, 22 - 82100 Benevento - P.IVA e C.F. 01581310628