Edil Flex Sannio Disinfestazione Edil Appia Expert Office Mercatino Streghe Gabetti Agriturismo La Morgia Gabetti Ferrone GEST.ECO

Samnites Gens fortissima Italiae

Il Sannita.it

direttore Antonio De Cristofaro

Serie A, Benevento-Sassuolo: 1-2: Armenteros non basta. Decide Peluso al fotofinish

Scritto da il 19 novembre 2017 alle 15:43 e archiviato sotto la voce Calcio, Testata. Qualsiasi risposta puo´ essere seguita tramite RSS 2.0. Puoi rispondere o tracciare questa voce

Il campionato riprende per la tredicesima giornata, dopo la pausa infelice della Nazionale che ha visto l’Italia esclusa dalla fase finale dei Mondiali in Russia: l’unico precedente risaliva al ’58.
Il Benevento, contro il Sassuolo, dovrà provare a strappare, al ‘Ciro Vigorito’, i primi punti di questo campionato.
FORMAZIONI – De Zerbi recupera Costa e D’Alessandro, buttati nella mischia dal primo minuto. Nel Sassuolo, c’è Matri nel tridente, mentre Berardi parte dalla panchina.

Così in campo:
BENEVENTO (4-3-3): Brignoli; Letizia, Costa, Antei, Di Chiara; Chibsah (22’st Venuti),Viola, Cataldi; Ciciretti (45’st Lazaar), Armenteros, D’Alessandro (15’st Parigini);
A disposizione: Belec, Del Pinto, Djimsiti, Coda, Memushaj, Puscas, Lombardi, Gravillon
SASSUOLO (4-3-3): Consigli; Gazzola, Cannavaro, Acerbi, Peluso; Missiroli, Biondini (16’st Sensi), Magnanelli (45’st Falcinelli); Politano, Matri, Ragusa (27’st Berardi)
A disposizione: Marson, Pegolo, Mazzitelli, Scamacca, Lirola, Goldaniga, Rogerio, Cassata, Adjapong
Allenatore: Cristian Bucchi
Arbitro: Paolo Silvio Mazzoleni di Bergamo
Assistenti: Alessandro Giallatini di Roma 2 e Daniele Bindoni di Venezia
Quarto Ufficiale: Aleandro Di Paolo di Avezzano
Var: Rosario Abisso di Palermo
Avar: Luigi Nasca di Bari
RETI: 13’ Matri (S); 20’st Armenteros (B); 48’st Peluso (S)
Ammoniti: 30’pt Magnanelli (S); 43’pt Costa (B); Armenteros (B)
Espulso: 23’st Letizia (B) per somma di ammonizione
Angoli: 5-5
Fuorigioco: 3-2
Recupero: 1’pt 5’pt
Spettatori: 10312

CRONACA DELLE EMOZIONI
PRIMO TEMPO
Al 1’ Il primo pallone è del Sassuolo. C’è Matri sul pallone. Iniziata la sfida.
Al 10’ Da sviluppi d’angolo Consigli anticipa Armenteros, ma nel contrasto con l’ariete giallorosso resta a terra.
Al 12’ Buona palla per Matri che incrocia sul secondo palo: tiro largo, palla abbondantemente a lato.
Al 17’ Gran botta dai 20 metri di Politano sul primo palo: palla di un soffio a lato.
Al 22’ Scambio sulla destra tra Letizia e Ciciretti. L’attaccante giallorosso prova il sinistro a giro sul secondo palo quasi da fermo: palla di poco sul fondo.
Al 31’ Punizione a giro di Ciciretti dai 20 metri: blocca Consigli
Al 32’ Ciciretti accende il pubblico del Vigorito con una delle sue giocate che però frutta solo un angolo.
Al 38’ azione sulla sinistra del Benevento con Cataldi che serve in area Armenteros, che gira a Chibsah, il quale conclude girandosi verso la porta: palla di poco sul fondo.
Al 44’ Sassuolo pericoloso. Dalla punizione di Politano, Ragusa si fa trovare pronto sul secondo palo, ma non centra la porta da un passo.
Al 45’ concesso un minuto di recupero.
Termina qui un primo tempo equilibrato. Un’azione gol per parte. I giallorossi hanno ancora un tempo a disposizione per provare a vincere una partita che è sembrata fin qui alla portata.

SECONDO TEMPO
Al 1’ Sassuolo pericoloso in avvio. Ragusa approfitta di un errore della difesa giallorossa per incunearsi in area , ma per fortuna spara fuori.
Al 2’ Ancora un pericolo per i giallorossi, ma Matri è anticipato in corner.
Al 7’ Politano va via a Di Chiara sulla sinistra ed entra in area, la conclusione è su Brignoli che blocca.
Al 12’ Imbucata centrale per Matri che, solo davanti a Brignoli, spara clamorosamente fuori.
Al 13’ Frittata del Benevento. Disimpegno errato di Brignoli, il quale innesca Missiroli che serve Matri in area. Questa volta il centravanti neroverde non sbaglia: imbuca facile, facile.
Al 17’ Benevento pericoloso. Sombrero in area di Armenteros che libera Chibsah per il tiro, ma il centrocampista giallorosso, tutto solo, incespica clamorosamente sulla palla e consente a Consigli la presa. Bisognava sfruttare meglio questa occasione.
Al 19’ Assist di Parigini per il sinistro a volo di Chibsah. La sventola è tremenda, ma Consigli ci arriva miracolosamente, salvandosi in angolo.
Al 20’ Pareggio della Strega. Di rabbia Armenteros che, in mischia, spedisce alle spalle di Consigli un tiro di Ciciretti.
Al 23’ Espulso Letizia per somma di ammonizione. Punito l’intervento a palla lontana su Ragusa.
Al 25’ azione personale di Parigini che parte dalla trequarti e tenta il tiro dal limite: destro ciabattato, la sfera termina fuori.
Al 31’ Paratona di Brignoli sullo stacco di Peluso, dopo un angolo di Politano.
Al 37’ Sventola dai 25 metri di Viola, vola Consigli per toglierla dall’incrocio.
Al 47’ Rigore per il Sassuolo per un fallo di mano in area di Costa. Lo tira Berardi: palla sulla traversa.
Al 48’ Colpo di testa di Falcinelli e Brignola riesce a toccarla quel tanto che basta per vederla carambolare sulla traversa e poi in angolo.
Al 49’ Gol del Sassuolo. Da sviluppi d’angolo, la sfera arriva sulla testa di Peluso che beffa Brignoli.
Termina qui la gara. Il Benevento rimedia la tredicesima sconfitta stagionale consecutiva. Ma nel finale i giallorossi hanno fatto di tutto per regalare la partita.

Di Edoardo Porcaro

Rispondi

Stampa Stampa
Associazione SANNITAMANIA - Via San Gaetano, 22 - 82100 Benevento - P.IVA e C.F. 01581310628