Edil Flex Sannio Disinfestazione Edil Appia Expert Office Mercatino Streghe Gabetti Agriturismo La Morgia Gabetti Ferrone GEST.ECO

Samnites Gens fortissima Italiae

Il Sannita.it

direttore Antonio De Cristofaro

Derby Napoli-Benevento: Baroni chiede una prova di coraggio

Scritto da il 15 settembre 2017 alle 15:22 e archiviato sotto la voce Calcio, Testata. Qualsiasi risposta puo´ essere seguita tramite RSS 2.0. Puoi rispondere o tracciare questa voce

Sicuramente le scariche d’adrenalina si sentiranno nelle vene dei calciatori giallorossi. Il rischio che il cuore pulsi all’impazzata e che le gambe tremino in maniera incontrollata c’è ed è alto. Ma deve durare il meno possibile: giusto il tempo di tirare un lungo sospiro, di mettere da parte la paura e concentrarsi sulla propria gara.
Contro il Napoli ci vorrà “una partita di coraggio”. E’ quello che Baroni chiede ai suoi ragazzi. Provando a non pensare a dove si è e contro chi si gioca. Bisognerà scendere in campo col piglio giusto. E fare la partita perfetta sul piano dell’intensità, dell’attenzione tattica e del gioco.
Bisogna evitare di prestare il fianco agli avversari e farsi trovare scoperti quando gli uomini di Sarri aumenteranno i giri o intensificheranno il giropalla. Occorre cioè ridurre al minimo le loro potenzialità offensive, evitando di spostare la manopola sulla modalità “partita in difesa” perché, come dice il tecnico dei sanniti “non è nelle corde della squadra”.
La ricetta proposta passa, dunque, inevitabilmente dal lavoro, il cui obiettivo è riuscire a limare gli errori e migliorare la precisione sotto porta. Sul piano della prestazione, il Benevento ha anche fatto bene, è stata propositiva, ha creato palle-gol, ma è mancata proprio “la concretezza negli ultimi metri”.
ASSENTI – Per il derby, che ci piace chiamare di San Gennaro perchĂŠ il Santo è nato a Benevento (cittĂ  in cui fu anche vescovo) ed è patrono della cittĂ  partenopea (la ricorrenza capita fra qualche giorno, il 19 settembre), è in dubbio la presenza di Ciciretti (che si è fermato durante l’allenamento) ed è sicura quella di Costa (dovrebbe rientrare col Crotone). Da valutare sono anche le condizioni di D’Alessandro e Iemmello. Mentre dovrebbero essere recuperabili Memushaj, Lazaar e Venuti.
In ogni caso, il tecnico ha a sua disposizione una buona rosa che potrĂ  garantirgli anche diverse soluzioni tattiche e di gioco.
RICORDI – Per Marco Baroni si tratta di un ritorno al San Paolo, lo stadio che gli fece vincere uno scudetto (suo il gol alla Lazio quel 29 aprile 1990 che consegnò il secondo tricolore agli azzurri) e regalato i maggiori successi della sua precedente carriera. Questa volta ci ritorna in veste di allenatore e da avversario, e il suo pensiero, dice il tecnico, “sarà solo rivolto al Benevento”. L’allenatore toscano ha necessità di raccogliere punti perché l’impatto con la serie A è stato duro. In tre gare la casella dei punti dice ancora 0. Dovrà inventarsi qualche diversivo per confondere le idee ad Hamsik e compagni e tornarsene nel Sannio con un bottino niente male.
IMBRIANI – Questo sarebbe stato anche il derby di Carmelo Imbriani che, da calciatore, ha giocato con entrambe le maglie, riuscendo pure a disputarne uno. Dei due precedenti, entrambi favorevoli al Napoli e che risalgono alla stagione 2004-2005 quando partenopei e sanniti erano in serie C1, Carmelo giocò la gara di ritorno, quella al Santa Colomba, attuale ‘Ciro Vigorito’.
PUBBLICO – La Questura di Napoli ha respinto la richiesta del Benevento Calcio che chiedeva di aumentare il numero di tagliandi a disposizione dei tifosi giallorossi “in quanto – recita il comunicato diramato dalla stessa questura partenopea – non essendovi incontri precedenti tra le due compagini, non si possono escludere intemperanze tra le due tifoserie”. E’ pensiero nostro che si svolgerà tutto correttamente e che sarà una festa di sport. Presupposto, speriamo, che potrà servire da precedente e da garanzia per decisioni diverse in futuro da parte degli organi di pubblica sicurezza.

Edoardo Porcaro

Rispondi

Stampa Stampa
Associazione SANNITAMANIA - Via San Gaetano, 22 - 82100 Benevento - P.IVA e C.F. 01581310628