Edil Flex Sannio Disinfestazione Edil Appia Expert Office Mercatino Streghe Gabetti Agriturismo La Morgia Gabetti Ferrone GEST.ECO

Samnites Gens fortissima Italiae

Il Sannita.it

direttore Antonio De Cristofaro

Serie A, Benevento – Torino 0-1: Falque gela il Vigorito in pieno recupero

Scritto da il 10 settembre 2017 alle 18:31 e archiviato sotto la voce Calcio, Testata. Qualsiasi risposta puo´ essere seguita tramite RSS 2.0. Puoi rispondere o tracciare questa voce

Si riparte dal Torino dopo la pausa per gli impegni della Nazionale. I giallorossi sono a caccia dei primi punti in serie A e proveranno ad affidarsi al fattore campo e ai rinforzi giunti dal mercato. I granata cercano continuitĂ  in trasferta e vogliamo rimanere fin dall’inizio nel gruppo che vale l’Europa, senza essere costretti ad inseguire. Entrambe le societĂ  sono state protagoniste nella sezione estiva del calciomercato. Adesso dovranno ripetere il numero anche in campionato. Ci aspettiamo una supersfida.

Così in campo
BENEVENTO (4-4-2): Belec; Venuti, Lucioni, Antei, Letizia; Ciciretti (39’st Del Pinto), Cataldi, Memushaj, D’Alessandro (21’st Lazaar); Coda, Iemmello (26’st Puscas)
A disposizione: Brignoli, Djimsiti, Chibsah, Viola, Di Chiara, Gyamfi, Parigini, Lombardi, Armenteros
Allenatore: Marco Baroni
TORINO (4-2-3-1): Sirigu; De Silvestri, N’Koulou, Molinaro, Moretti; Rincon, Obi (10’pt Acqua; 12’st Baselli); Falque, Ljajic, Niang (27’st Berenguer), Belotti.
A disposizione: Ichazo, Milinkovic-Savic, Bonifazi, Burdisso, Ansaldi, Edera, Lyanco, Sadiq
Allenatore: Sinisa Mihajlovic.
Arbitro: Rosario Abisso di Palermo
Assistenti: Fabrizio Posado di Bari ed Enrico Caliani di Legnano
Quarto Ufficiale: Lorenzo Illuzzi di Molfetta
Var: Maurizio Mariani di Aprilia
Avar: Eugenio Abbattista di Molfetta
RETI: 48’st Falque (T);
Ammoniti: 31’pt Moretti (T); 45’pt Cataldi (B); 8’st Rincon (T); 22’st Memushaj (B);
Angoli: 2-10
Fuorigioco: 1-2
Recupero: 1’pt ; 4’st
Spettatori: 11416

CRONACA DELLE EMOZIONI
PRIMO TEMPO
Si parte sotto una pioggia intensa, a seguito di una bomba d’acqua abbattutasi sul Vigorito
Al 5’ Ci prova Memushaj tiro centrale e debole: blocca Sirigu
Al 8’ Iemmello riceve palla sulla trequarti, arriva fino al limite dell’area ma la conclusione è debole e non impensierisce Sirigu.
Al 11’ Termina alta la conclusione dai 25 metri di Ciciretti.
Al 17’ Ljajic ci prova da fuori, dopo aver ricevuto palla da un’azione d’angolo: blocca a terra Belec.
Al 21’ Punizione da posizione defilata per il Benevento guadagnata da Venuti. La batte Ciciretti, vola Sirigu a deviare in angolo.
Al 31’ Il Toro costruisce una buona palla gol, ma Falque spara clamorosamente fuori dal vertice dell’area grande.
Al 33’ Punizione tagliata in area di Ciciretti, si avventa Lucioni che, di testa, manda clamorosamente alto.
Il Benevento prova ad alzare i ritmi, ma la difesa ospite è granitica.
Al 38’ Ci prova Ljajic dal vertice destro dell’area avversaria: in due tempi Belec.
Al 39’ Che cosa a messo in area Iemmello, anticipato di un soffio Ciciretti a rimorchio.
Al 41’ azione insistita del Torino con Belotti che riceve al limite, si gira e calcia in porta: blocca Belec.
Al 42’ Il Benevento perde palla a centrocampo, il Torino riparte con Ljajic che ci prova dal limite, Belec non trattiene, ma poi con un balzo anticipa il Gallo ben appostato.
Al 43′ gran sventola di Coda dal limite, ma sul tiro a mezz’altezza dell’attaccante giallorosso Sirigu si supera ancora una volta.
Al 45’ Concesso un minuto di recupero.
Termina dopo un minuto di recupero.
Buon primo tempo da parte della compagine di Baroni che se la sta giocando a viso aperto contro i granata.

SECONDO TEMPO
Iniziata la ripresa
Al 7’ Dall’angolo di Niang, Belotti, di testa, manda alto.
Al 11’ Per poco Venuti non fa la frittata deviando in porta un cross dalla sinistra di Niang: gran riflesso di Belec che agguanta la sfera.
Al 16’ Iemmello prova a sorprendere Sirigu con un lob morbido dai 20 metri, ma il portiere ospite non si lascia sorprendere. Tiro un piuttosto pretenzioso, poteva avanzare ancora un po’ e calciare a rete.
Al 18’ Antei mette provvidenzialmente in angolo un cross teso di De Silvestri.
Al 24’ Cross dalla sinistra di Lazaar, ma il destro di Iemmello termina in curva.
Al 29’ Flipper in area giallorossa su conclusione svirgolata di Ljajcic: blocca Belec
Al 35’ Gran lancio dalle retrovie di Antei per Puscas che viene anticipato in area dall’uscita di Sirigu.
Al 38’ Botta da fuori di Cataldi, ma Sirigu è attento e blocca in presa bassa.
Al 42’ Benevento vicino al gol. Grande intervento di Sirigu che salva in angolo su una conclusione potente di Lazaar da pochi metri.
Al 45’ Concessi 4 minuti di recupero.
Al 48’ Gelato il Vigorito. Segna incredibilmente Falque che si infila in area e batte l’incolpevole Belec.
Il Benevento stava accarezzando il sogno del primo storico punto in campionato, ma è stato gelato dal gol di Falque nell’extra time.
Buona prova dei sanniti che hanno fatto di piĂą rispetto agli ospiti. Ma per i padroni di casa oggi i cecchini sanniti hanno sparato a salve.

di Edoardo Porcaro

Rispondi

Stampa Stampa
Associazione SANNITAMANIA - Via San Gaetano, 22 - 82100 Benevento - P.IVA e C.F. 01581310628